Survivor Stagione 42 Episodio 11: Riepilogo Battle Royale

sopravvissuto

battaglia reale

stagione 42

Episodio 10

Valutazione dell’editore

4 stelle

Foto: Robert Voights/CBS

C’è un meraviglioso schadenfreude nel guardare le stupide infradito di Survivor cadere. È come se l’universo stesse inviando un messaggio diretto a Jeff Probst: “Survivor sta bene così com’è”. Molti di questi colpi di scena moderni servono solo a interrompere il normale flusso del gioco e, nel peggiore dei casi, a smorzare attivamente il gameplay rischioso e rimuovere il dramma. Succede quasi in questo episodio che “Do or Die” faccia un ritorno sgradito; Fortunatamente, le divinità sopravvissute avevano altri piani.

Come per la scorsa stagione, l’evoluzione di Do or Die non è riuscita a rivendicare la vittima. Lindsey è la sfortunata partecipante a un gioco mortale d’azzardo questa volta. Oltre a Jonathan, è l’unica altra persona che ha scelto di competere nell’Immunity Challenge, sapendo che avrebbe dovuto giocare a Do or Die se fosse caduta per prima. È stata una decisione di cui si è immediatamente pentita nel momento in cui è caduta dal sedile e ha battuto la punta dei piedi nella sabbia. Non correvi il rischio di tornare a casa; Non c’era motivo di giocare la sfida. Tuttavia, come lei stessa ha ammesso, il rivale in lei ha preso le redini. Quindi si dirige al consiglio tribale e il suo destino è intrappolato nei misteriosi forzieri di Jeff.

Ciò che è così scioccante in questo cambiamento è che dà la priorità alla tensione transitoria del gioco d’azzardo rispetto alle dinamiche sociali e strategiche più interessanti e influenti. Ci sono alcuni progetti entusiasmanti in lavorazione a Camp Cola. Mike inizia facendo galleggiare Romeo come uno stivaletto – un compito facile poiché rubare la posta in gioco di Romeo non si è reso proprio il beniamino della tribù. Ma il vero obiettivo di Mike è Drea. È una giocatrice forte e ha grandi possibilità di vincere l’intera stagione. Quindi, se riesce a metterla a suo agio con il piano di Romeo, non vedrà la prossima ripresa.

READ  Stai cercando il gelato Dolly Parton? Sarebbero mille dollari

Come sempre, Omar ha le sue idee. Pensa che Mike sia diventato troppo sicuro di sé dopo il voto di Hay. Dice: “Mike è in cima al fieno” (Personalmente, avrei scelto “Mike sul cavallo di fieno”). Omar si rende conto che Mike sta giocando troppo duro, ed è pericoloso. In un mondo perfetto, Omar vorrebbe attaccare Mike ora, ma sa che è rischioso con un idolo in tasca. Se Mike interpreta il suo idolo, l’intero piano esploderà e verrà rivelato il gameplay attentamente gestito di Omar. Ma se ci fosse un modo per portare via questo idolo a Mike?

Drea ha tenuto un sacco di funzionalità per un po’ a questo punto. Uno di questi vantaggi è che la conoscenza è potere, che consente loro di chiedere a qualcuno se hanno un idolo – se lo hanno, non possono mentire e devono consegnarlo. Poiché è diventato un argomento ricorrente della stagione, Derya ha deciso di parlare a Omar della sua forza. È una giocata inutile e deludente perché, per ora, il coraggio di Derya ha ragione. Sente che la tribù sta venendo per lei e può prendere l’idolo di Mike nella tribù e proteggersi. Nessuno ha bisogno di sapere. Ma, nel momento in cui lo dici a Omar, si apre una pagina completamente nuova di possibilità perché la conoscenza è potere, avverte il servizio.

Omar riempie Lindsay dell’autorità di Derya e i due discutono del loro miglior gioco per andare avanti. Possono lasciare che Daria rubi l’idolo di Mike e votare per Mike. Oppure possono dare una gomitata a Mike, fargli passare l’idolo a Omar per preservarlo, “neutralizzando” così il vantaggio di Derya (ovviamente il veterinario userebbe il termine “neutrale”). Ciò lascerebbe Derya aperta al voto. C’è anche una terza opzione. Omer può avvertire Mike e prende l’idolo per annullare il potere di Daria, ma vota comunque Mike, possedendo così completamente l’idolo. Tutti gli scenari sono infinitamente avvincenti, ma potrebbero essere tutti inutili se Lindsey tornasse a casa solo perché ha scelto la scatola sbagliata. Il fatto che lo show si metta in questa posizione è totalmente sconcertante.

READ  Gary Brooker di Brooklyn Harrom, che ha cantato "Paleer Shadows Whiter", è morto a 76 anni

Fortunatamente, Lindsay sta evitando il problema di Monty Hall. Incredibilmente, è giocato allo stesso modo in cui hai fatto con Deshawn in Survivor 41. Lindsay fa la sua scelta e si attiene, anche se Jeff le offre la possibilità di permuta. Lei sceglie correttamente. Questo non solo significa che un giocatore competente non è stato eliminato in uno stupido gioco d’azzardo, ma vedremo anche realizzarsi questo grande voto. Survivor 41 déjà vu continua mentre Drea chiede a Mike se ha un idolo, solo per essere colpito da un enfatico “no”. Esattamente questa situazione è accaduta la scorsa stagione con Liana e Xander dopo un meraviglioso passaggio dell’idolo prima della tribù. Qui, un flashback rivela che Mike ha trasferito il suo idolo a Omar. Sono due contro due nei colpi di scena falliti di questo episodio.

Derya non ha altra scelta che ridere mentre le voci vengono a mandarla. Come Hay la scorsa settimana, la sta scaricando di buon umore. In effetti, questo potrebbe essere il più rilassato che abbiamo visto Drea per tutta la stagione, quasi come se fosse stato sollevato un peso e potesse finalmente abbassare la guardia. Dopo un’esilarante lite con Mike sull’uso del suo voto aggiuntivo su di lui, presenta un riassunto dei suoi amici. Dice che fa il tifo per Lindsay, dice a Marianne di rimanere fedele a se stessa e rivela che non ha mai preso di mira Jonathan, che Mike avrebbe vinto se fosse arrivato fino alla fine e che solo Omar sa del suo potere segreto. In un cenno al grande gioco di Drea, Jeff le ha permesso di cantare le famose parole “La tribù ha parlato”.

READ  Il bambino non è più a casa da solo - Macaulay Culkin è fidanzato con la Disney Alumna Brenda Song - Celebrity

Era un eccellente consiglio tribale che sarebbe stato un completo fallimento se il lavoro o la morte avessero funzionato nel modo in cui sicuramente il produttore intendeva. Si spera che questo sia l’ultimo che vedremo di questi colpi di scena, in particolare Do or Die, che non aggiungono assolutamente nulla di valore allo spettacolo. Survivor non ha bisogno di un dramma artigianale, non quando hai una troupe come questa che porta merce ogni settimana.

• Sebbene la scelta di Lindsay di giocare nella sfida fosse dubbia, è stata senza dubbio la decisione giusta per Jonathan. Sarebbe stato un buon candidato per tornare a casa se non avesse ottenuto l’immunità, specialmente con il suo comportamento “affamato” che strofinava le persone nel modo sbagliato.

• Con tutti gli alti e bassi in gioco, potrebbe essere un buon momento per dare un aggiornamento sullo stato attuale delle cose. A partire da questo episodio, Marianne ha un idolo e un voto aggiuntivi, la mascotte di Lindsay è ora un idolo e Omar possiede l’idolo di Mike.

• La serie di vittorie della settimana torna a Lindsay, questa volta durante la scena in cui Marianne ha rivelato di perdere le unghie da mignolo due o tre volte l’anno. “Non succede alla maggior parte delle persone e hai un censimento annuale”, dice Lindsey.

Abelie Lombardi

"Pioniere del caffè. Pensatore appassionato. Creatore. Appassionato di Internet a misura di hipster".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Lo studio ha rilevato che più della metà dei primi pazienti Covid-19 in un ospedale ha sviluppato sintomi due anni dopo
Next Post Gran Bretagna ed Europa hanno ora un’aggressione comune