Superbonus 110%: il governo al lavoro sul nodo degli esodati – Buzznews

Superbonus 110%: il governo al lavoro sul nodo degli esodati – Buzznews

Decretato a metà di agosto un provvedimento per risolvere il problema dei crediti incagliati del superbonus al 110%.
L’associazione “Esodati del Superbonus” si è incontrata con il Ministro Giorgetti per discutere della questione.
Il dottor Enrico Zanetti è stato incaricato di organizzare un tavolo tecnico per trovare una soluzione.
Le proposte dell’associazione sono state condivise e si sta lavorando per attuarle con un decreto d’urgenza.
A causa delle incertezze sui crediti fiscali, i lavori sono stati interrotti e ci sono rischi di ricorsi legali.
Si sta valutando la possibilità di una moratoria per evitare azioni giudiziarie e pignoramenti per coloro che non hanno ancora ricevuto completamente i crediti.
Sono inoltre previsti interventi mirati e una proroga delle scadenze per coloro che hanno iniziato i lavori nel 2022.
Tra le richieste dell’associazione c’è anche la cancellazione delle segnalazioni alla centrale rischi e interpretazioni più chiare riguardo alla remissione in bonis.
Le richieste devono essere valutate considerando i vincoli di bilancio.

READ  Tassa sugli extra profitti: come può aumentare i costi dei conti correnti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *