Strada chiusa per 3 mesi dopo lalluvione, Salvini richiede ulteriori indagini dopo il video-denuncia virale – Buzznews

Strada chiusa per 3 mesi dopo lalluvione, Salvini richiede ulteriori indagini dopo il video-denuncia virale – Buzznews

Il ministro dei Trasporti, Matteo Salvini, ha recentemente annunciato la sua intenzione di indagare sulla situazione della strada SP33, conosciuta come Via della Renana, a Fontanelice. Questa decisione è stata presa in seguito alla diffusione di un video-denuncia che ha attirato l’attenzione sui danni causati dall’alluvione che ha colpito la zona tre mesi fa.

Tuttavia, Salvini ha specificato che, essendo una strada provinciale, il suo ministero non ha il potere diretto di intervenire. Nonostante questa precisazione, la promessa del ministro di cercare soluzioni non è riuscita placare le polemiche. I sindaci locali della Valle del Santerno hanno attaccato Salvini, evidenziando il fatto che il viceministro Bignami non ha mai sollevato la questione della strada nei tre mesi precedenti.

Il viceministro Bignami ha risposto alle critiche sostenendo che il problema è una priorità, ma ha anche accusato i sindaci di strumentalizzare politicamente la situazione. Inoltre, Bignami ha spiegato che, nonostante l’opinione di alcuni, la strada è ancora interessata da una frana instabile, sebbene ci sia stato un importante progresso nella sua stabilità.

Al momento, è in corso lo studio di un progetto per una viabilità alternativa, ma nel frattempo viene utilizzato un percorso più lungo e ripido che sta causando disagi agli abitanti della zona. Il viceministro ha sottolineato che il problema non riguarda le risorse economiche, ma è piuttosto legato alla stabilità della frana. Infine, Bignami ha risposto alle accuse dei sindaci, sottolineando la sua volontà di rispondere alle richieste dei cittadini e la sua disponibilità a collaborare per il bene della comunità.

READ  Moussa Faki (il vero, secondo Meloni) torna in Africa con due grandi problemi. LUnione economica salta. Report contro di lui sulle nomine nellUnione Africana - Buzznews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *