Steve Cohen guarda i Med Mets prima della partita di Billys

Non tutti gli oratori motivazionali Vivi in ​​un furgone lungo il fiume.

Il miliardario dei Mets Steve Cohen ha twittato di aver “visitato” con la squadra di sci al Clubhouse prima della partita di domenica a Philadelphia, e che i giocatori erano “pronti e di buon umore” per la partita.

Steve Cohen
Steve Cohen
Cory Chipkin

I Mets hanno perso 14 delle loro 23 partite dalla pausa All-Star, di cui cinque su sei durante il viaggio in corso, scivolando al secondo posto nella NL East, 1 partita e mezza dietro ai Bliss.

La squadra di Luis Rojas ha una presenza a metà partita davanti al favorito Braves, terzo classificato, che domenica giocherà i Nationals in casa.

Dopo la sconfitta per 5-3 contro i Pills di sabato, Rojas ha dichiarato: “Dobbiamo vincere [Sunday.]”

Il ricevitore senior James McCann ha notato che la squadra ha bisogno di giocare “con un senso di urgenza” e, non si può dire “li prenderemo domani, li avremo domani” perché la prossima cosa che sai che vedrai, sarà metà settembre e sarà troppo tardi. Quindi ci deve essere un senso di urgenza. Ma c’è una differenza tra un senso di urgenza e un senso di panico.

I Mets (56-54) hanno segnato il secondo punto più basso (416) nella MLB, davanti ai Pirates (403).

READ  Il creatore di Yakuza Toshihiro Nakoshi conferma la partenza di Seka con l'annuncio di Yakuza: Like a Dragon Series
Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Dopo essere in ritardo, l’Europa sta recuperando terreno sugli Stati Uniti nei vaccini
Next Post Aerei dei vigili del fuoco precipitati in Grecia, nessun ferito