Sportscar365 Produttore dell’anno – Sportscar365

Foto: Ferrari

Sportscar365 premia alcuni dei suoi principali concorrenti dal 2021. Il prossimo è il premio Manufacturer of the Year, secondo la selezione del personale del sito.

Creatore dell’anno – Ferrari

Che si tratti della GTE o della GT3, la Ferrari ha ottenuto alcuni dei più grandi riconoscimenti dell’anno con la sua venerabile 488 che gareggia nelle varianti Evo dal 2016.

Il marchio italiano ha vinto entrambe le classi GTE alla 24 Ore di Le Mans nell’ambito delle campagne simultanee del FIA World Endurance Championship con AF Corse.

Alessandro Pierre Guede, James Calado e Com Ledugar hanno battuto l’equipaggio n. 4 della Corvette Racing per vincere la GTE Pro a Le Mans, mentre il trio composto da Niklas Nielsen, Alessio Rovera e François Perrodo ha conquistato una vittoria schiacciante nella #83 GTE-Am.

I successi di Le Mans si sono conclusi nel mese perfetto di agosto iniziato quando Pier Guidi, Ledogar e Nielsen hanno conquistato la prima vittoria della Ferrari alla 24 Ore di Spa TotalEnergies in 17 anni, infrangendo una striscia vincente di 11 anni per i “Big Four” costruttori tedeschi .

La Ferrari ha rafforzato il suo coinvolgimento di fabbrica nelle corse GT3 lo scorso anno quando ha presentato i partecipanti professionisti al Fanatec GT World Challenge Europe dall’AWS Endurance Cup con AF Corse.

Questa strategia è proseguita nel 2021 con Iron Lynx alla guida del programma pilota GT3 con un aiuto significativo da parte dei principali dipendenti della fabbrica.

L’impegno della Ferrari è stato convalidato dalle vittorie successive della Power Cup di Pier Guidi, con Nielsen e Ledogar che quest’anno hanno condiviso i premi più alti con l’italiano.

READ  Ricetta dell'insalata Caesar da zero

Altri successi includono la futura partecipazione di Iron Links alla gara di Le Mans con il titolo European Le Mans Series GTE e il Michelin Le Mans GT3 Trophy. Gli equipaggi Ferrari hanno vinto tutte le gare ELMS e conquistato tutti e tre i podi in quattro dei sei round.

L’anno è stato anche molto importante in termini di Ferrari che traccia la sua futura strategia per le corse di auto sportive.

A febbraio ha annunciato lo sviluppo della trazione integrale ibrida Le Mans Hypercar, mentre a luglio sono emersi i primi dettagli sui piani di produzione per il successore della 488.

I progetti 2023 daranno allo staff di Maranello molto da fare oltre ai programmi di gara della prossima stagione, quando la pressione sarà quella di difendere molte delle vittorie e dei titoli più importanti.

Foto: MBS

Menzione d’onore

*** Il designer di spicco della Gibson Era LMP2 , ORECA Ha continuato a dare il tono alla popolare classe di prototipi. Ci sono state alcune sfide da affrontare, comprese le limitazioni delle prestazioni durante l’introduzione dell’Hypercar da parte del WEC, ma le corse a LMP2 sono rimaste entusiasmanti e l’ORECA è rimasta la risorsa di fiducia per quasi tutti i team. A parte LMP2, l’azienda francese ha chiuso lo scoop principale per costruire la prossima GT3 della Ferrari, oltre a iniziare a sviluppare l’Acura LMDh.

***Mercedes-AMG Ha fatto di tutto per la rimonta del DTM sotto i nuovi regolamenti GT3 e ha portato a casa il premio più grande per aver vinto titoli Piloti e Costruttori. Altri vantaggi includono una doppietta alla Rolex 24 nella classe Daytona GTD guidata da Winward Racing e il mantenimento del Fanatec GT World Challenge gestito dai produttori AWS.

READ  Skate Krautgasser e Johns di Lacrosse ricevono il Pac-12 Postgraduate Award

*** Entrambi hanno vinto dei campionati Toyota Operazioni di corse automobilistiche sportive negli stabilimenti in Europa e Giappone, segnando un altro anno di successo per l’azienda. Mike Conway, Kamui Kobayashi e Jose Maria Lopez hanno conquistato la quarta vittoria consecutiva a Le Mans e il primo titolo mondiale della Toyota nell’era delle supercar, mentre Shu Tsuboi e Yohei Sekiguchi sono stati incoronati campioni Super GT nella loro seconda stagione GR Supra.

*** C’era molto da festeggiare tra Lamborghini Team clienti al termine dell’intensa stagione GT3. Barwell Motorsport ha vinto il British GT Championship, Vincenzo Sospiri Racing ha vinto il GT Open e K-PAX Racing ha dominato il GTWC America con stile.


immagine simbolo


Le ultime notizie, foto e funzionalità video dal fidato team web di Sportscar365.


Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Hai appena acquistato una nuova VPN, e adesso?
Next Post Esperto di salute: l’aumento dei casi di COVID-19 non dovrebbe essere una “misura chiave” dell’epidemia