Spiegazione: una variante di Omicron può causare una malattia più lieve?

Il Omicron La variante, che ora circola in Sud Africa ed è stata scoperta in più di 30 altri paesi, ha sollevato timori che possa minare significativamente l’efficacia dei vaccini contro COVID-19.

Tuttavia, mentre gli scienziati si affrettano a comprendere le piene conseguenze di Omicron, alcuni si chiedono anche se questa nuova versione del Corona virus Può causare una malattia più lieve rispetto ai suoi predecessori. Mentre avvertono che è troppo presto per trarre conclusioni, ecco cosa si sa finora:

Cosa mostrano i dati?

Le prove dai casi iniziali della nuova variante sono limitate. Dei 70 casi segnalati in Europa che includevano informazioni sulla gravità della malattia, metà dei pazienti non aveva sintomi e metà aveva sintomi lievi, secondo un rapporto pubblicato giovedì dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie.

Non ci sono stati casi di malattia grave, ospedalizzazione o morte. Tuttavia, l’agenzia europea ha affermato che sarebbero necessari dati su centinaia di casi per valutare con precisione le complicanze della malattia, stimando che ciò potrebbe richiedere diverse settimane. Inoltre, la maggior parte dei casi rilevati in Europa fino ad oggi riguardava giovani completamente vaccinati, il che li rende meno inclini a sviluppare malattie gravi.

In Sud Africa, dove il numero giornaliero di casi COVID-19 segnalati mercoledì è raddoppiato a 8.561, i sintomi dei pazienti infetti e post-vaccinazione sembrano essere lievi.

“Alcune prove provenienti dal Sudafrica suggeriscono che potrebbe effettivamente causare malattie più lievi, ma… ti avverto che molti pazienti in Sudafrica erano inizialmente tra giovani studenti universitari”, ha affermato il dottor Carlos del Río, patologo. Emory University di Atlanta, giovedì durante un briefing online della Infectious Diseases Society of America.

READ  In risposta alla minaccia dei talebani di reclutare attentatori suicidi nelle forze armate | notizie dal mondo

Omicron è una versione “meno conveniente” del virus Corona?

Mentre continuano ad emergere dati sugli infortuni nel mondo reale, gli scienziati stanno conducendo studi di laboratorio per decodificare Omicron. La variante contiene circa 50 mutazioni mai viste prima combinate, incluse più di 30 sulla proteina uncinata che il coronavirus usa per legare le cellule umane. I vaccini attualmente in uso mirano al livello elevato di proteine.

“Di solito, quando i virus accumulano molte mutazioni, perdono un po’ di forma fisica”, ha affermato il dott. John Wehrey, direttore del Penn Institute of Immunology di Filadelfia. Alcune mutazioni dell’omicron possono compromettere la capacità del virus di dividersi, ha detto, alterando il comportamento della proteina spike.

Alcuni scienziati ipotizzano che l’Omicron si sia sviluppato nel corso di mesi in un individuo immunocompromesso, come un paziente affetto da HIV in Sud Africa. Se è così, ha detto Wehrey, “il virus si è adattato in modo da non uccidere quell’ospite”.

Esistono teorie contrastanti secondo cui la variante più recente si è evoluta da un ospite animale.

Omicron diventerà l’alternativa dominante?

Un’altra domanda centrale che circonda Omicron è se supererà le prestazioni variabile delta, che rappresenta ancora la stragrande maggioranza delle infezioni conosciute in tutto il mondo. Se Omicron diventa dominante, ma causa una malattia più lieve, potrebbe rappresentare un punto di svolta verso un virus che alla fine diventa una minaccia stagionale, come l’influenza, ha affermato Sumit Chanda, ricercatore di malattie infettive presso il Dipartimento di immunologia e ricerca microbiologica di San Diego.

le notizie | Fai clic per ottenere la migliore spiegazione della giornata nella tua casella di posta

READ  Spiegazione: qual è la variante delta di Covid-19 e perché è preoccupante?

L’agenzia di sanità pubblica dell’Unione europea ha dichiarato giovedì che la variante di Omicron potrebbe essere responsabile di oltre la metà di tutti i casi di COVID-19 in Europa entro pochi mesi.

Mentre vengono condotte ricerche su Omicron, gli esperti di malattie affermano che le persone dovrebbero rimanere vigili contro il coronavirus ottenendo vaccinazioni iniziali o colpi di richiamo, nonché indossando maschere in spazi chiusi o affollati, ventilando le stanze e lavandosi le mani.

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Piastri ha vinto la gara abbreviata con la bandiera rossa
Next Post Un gigantesco buco nero all’interno di una minuscola galassia satellitare sfida ogni spiegazione