Spiegazione: cosa si celebra il Lag B’Omer Festival in Israele?

Al massimo 44 persone sono state schiacciate a morte Venerdì scorso, in una fuga precipitosa, decine di migliaia di ebrei ultraortodossi si sono riuniti nel nord di Israele per celebrare l’annuale Festival di Lag Bomer. Più di 150 persone sono rimaste ferite nella fuga precipitosa, molte delle quali in condizioni critiche. L’incidente è ampiamente descritto come uno dei più mortali disastri civili del paese.

Quest’anno, più di 100.000 persone hanno partecipato al festival notturno nonostante le autorità israeliane avvertissero che un grande raduno potrebbe diffondersi Covid-19. Da allora i funzionari di salvataggio hanno affermato che il sito del festival è attrezzato per ospitare solo un quarto del numero di persone che hanno partecipato giovedì sera.

le notizie | Fai clic per la migliore annotazione per il giorno nella tua casella di posta

Il presidente israeliano Benjamin Netanyahu ha descritto l’incidente come un “grande disastro”, aggiungendo che aveva pregato per tutti coloro che hanno perso la vita nella fuga mortale.

Cos’è il festival Lag B’Omer?

Lag B’Omer è una festa ebraica annuale celebrata durante il mese ebraico di Iyar. Si celebra il 33 ° giorno di vita, che è il periodo di 49 giorni tra Pasqua e Shavut. Lag B’Omer è l’unico giorno durante il periodo di celebrazione di 49 giorni. Quindi, è comune per gli ebrei organizzare matrimoni in questo giorno ogni anno. I ragazzi giovani, che hanno compiuto i tre anni, vengono tradizionalmente portati qui per fare il loro primo taglio di capelli.

Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu, al centro, visita il Monte Meron, nel nord di Israele, dove sono stati segnalati decessi durante il Lag Baumer Festival, venerdì 30 aprile 2021 (AP)

Per l’occasione, decine di migliaia di pellegrini ebrei ultraortodossi si recano ogni anno alla base del Monte Meron, per rendere omaggio al rabbino Shimon Bar Joshai, un saggio e mistico del secondo secolo, che si ritiene sia morto in questo giorno. La tomba del rabbino è un luogo sacro in Israele.

READ  I paesi del G7 promettono più di 1 miliardo di dosi di vaccino contro il Covid ai paesi poveri: il primo ministro britannico Johnson

Un video presumibilmente girato poco prima dello scoppio della fuga precipitosa venerdì mostra un folto gruppo di persone che cantano e ballano all’unisono vicino alla tomba. L’anno scorso, l’evento è stato annullato a causa di Corona virus pandemia.

Quest’anno, i fedeli sono stati autorizzati a visitare la tomba dopo che Israele ha implementato con successo un programma di vaccinazione nazionale e ha revocato molte restrizioni. Tuttavia, le autorità sconsigliano ancora di visitare il sito in gran numero per prevenire la diffusione del virus Covid.

Iscriviti ora 📣: Spiegazione Canale Express di Telegram

Chi è il rabbino Shimon?

Si dice che Rabbi Shimon fosse un talentuoso studioso del Talmud e discepolo di Rabbi Akiva, uno dei più grandi saggi ebrei di tutti i tempi. Secondo alcuni resoconti, Rabbi Shimon scrisse il libro “Zohar”, che è l’opera principale della Kabbalah, o misticismo ebraico.

Gli ebrei credono che il giorno della sua morte, Rabbi Shimon abbia raccontato ai suoi discepoli molti dei segreti della Kabbalah, che alcuni credono sia il motivo per cui Lag Bomer è diventato un giorno di festa. Il falò è spesso acceso durante il giorno per rappresentare la conoscenza e la saggezza che condivideva con i suoi seguaci.

Altri credono che un’epidemia mortale che ha ucciso 244.000 seguaci di Rabbi Akiva sia finita in questo giorno. Si diceva che il rabbino Simon fosse tra i pochi sopravvissuti.

Cosa è successo al Lag B’Omer Festival quest’anno?

I primi resoconti dell’incidente indicavano che un tempio era crollato, spingendo decine di migliaia di fedeli a cercare riparo. Tuttavia, la polizia ha successivamente affermato che la fuga precipitosa è stata causata da alcune persone che sono scivolate giù dalle scale, portando a quello che il sito di notizie Ynet ha descritto come un “collasso umano”.

READ  Disposto a parlare con l'India di ciò di cui ha bisogno per combattere la pandemia COVID: la Cina

Funzionari della sicurezza israeliana e soccorritori trasportano un ebreo militante che è stato ferito durante il festival di Lag Ba Omar a Jabal. Meron nel nord di Israele, venerdì 30 aprile 2021 (foto AP)

Alcuni lavoratori coinvolti nel soccorso hanno detto che la tragedia è stata causata dall’enorme numero di persone che si erano radunate sul Monte Meron. Aspettandosi che le persone si precipitassero al cimitero, i funzionari hanno dispiegato più polizia e hanno diviso l’area in sezioni per evitare il sovraffollamento. Tuttavia, il numero di persone nel giorno del festival era molto più di quanto si aspettassero, ha riferito il New York Times.

Secondo testimoni oculari, le persone sono state soffocate e calpestate in corridoi stretti. Molte delle vittime sono passate inosservate, fino a quando il sistema dell’ANP ha lanciato l’allarme e ha chiesto alla folla di disperdersi. Alcuni feriti sono stati trasportati in elicottero negli ospedali vicini.

Il capo della polizia ha detto che è in corso un’indagine.

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post DBRA Morningstar mantiene invariato il rating del credito dell’Italia a BBB (alto)
Next Post “Mentalmente è molto difficile smettere.”