SpaceX lancia un razzo con un equipaggio nello spazio nell’ultima missione della NASA

Lo SpaceX di Elon Musk ha lanciato il suo terzo missile con equipaggio per la NASA, inviando altri quattro astronauti in orbita, ed è stata la prima volta che la compagnia ha indagato sul decollo con una capsula e un missile pre-usati.

Un razzo Falcon 9 è decollato alle 5:49 ET – a bassa voce, lasciando tracce di fuoco e fumo nell’oscurità dell’alba – dal Kennedy Space Center della NASA a Cape Canaveral, in Florida. Circa 24 ore dopo, la Stazione Spaziale Internazionale si è unita a un precedente gruppo di quattro astronauti che si erano recati lì per la prima missione operativa di SpaceX a novembre e altri tre a bordo.

Il lancio segna una serie di primati per SpaceX. È la prima volta che due delle capsule Crew Dragon della compagnia vengono attraccate contemporaneamente sulla Stazione Spaziale Internazionale. È anche la prima volta che il razzo trasporta due partner internazionali, Akihiko Hoshid della Japan Aerospace Exploration Agency e il francese Thomas Pisque dell’Agenzia spaziale europea. Unisciti agli americani Shane Kimbro, comandante della missione, e Megan MacArthur, pilota di veicoli spaziali. L’equipaggio si baserà sulla stazione spaziale per una missione che durerà sei mesi.

Innanzitutto: sia il missile che la capsula utilizzati per il lancio di venerdì sono stati riutilizzati da lanci precedenti. Il missile è stato precedentemente utilizzato per il primo lancio operativo a novembre e la capsula proviene da un lancio di prova a maggio. La missione, nome in codice Crew-2, che inizialmente doveva iniziare giovedì, è stata ritardata a causa del maltempo lungo la traiettoria di volo.

Il Falcon 9 ha lasciato la sua rampa di lancio due secondi dopo alle 5:49, erogando 1,7 milioni di libbre di propulsione e accelerazione della capsula nel cielo mattutino, raggiungendo velocità vicine a 17.000 mph. Dopo circa 12 minuti, la capsula si è staccata in modo sicuro dallo stadio superiore del missile, hanno detto i controllori di terra.

Il Falcon 9 ha raggiunto quasi 17.000 mph.


immagine:

Thom Bauer / Reuters

“Penso che siamo all’alba di una nuova era per l’esplorazione spaziale”, ha detto Musk in una conferenza stampa post-lancio. Dopo aver fondato SpaceX 19 anni fa, Musk ha affermato di essere solo recentemente convinto che i dispositivi spaziali possano essere riutilizzati con successo, riducendo i costi di lancio. Ha aggiunto: “Questa è la porta per il paradiso”.

Quando la capsula è entrata in orbita, il primo stadio del missile si è staccato con successo e ha completato il suo atterraggio, atterrando su una nave senza pilota SpaceX di stanza nell’Oceano Atlantico.

“Tutto quello che posso dire è che è giunto il momento”, ha detto Bob Cabana, direttore del Kennedy Space Center, di tornare a un normale volo spaziale umano. “È fantastico avere di nuovo quel ritmo regolare.”

Il lancio segna un evento significativo per Musk Space Exploration, il nome ufficiale della compagnia di voli spaziali commerciali, poiché si muove per dimostrare la premessa della sua strategia: può risparmiare sui costi dei viaggi nello spazio riutilizzando i componenti del razzo e della capsula per il lancio dopo ogni volo.

Condividi i tuoi pensieri

Cosa pensi che significhino i progetti di Elon Musk per il futuro dell’esplorazione spaziale? Partecipa alla conversazione qui sotto.

“Stiamo andando oltre il” dimostrare che si può fare “. Carissa Christensen, fondatrice e CEO di Price Space & Technology, una società di consulenza, ha affermato che questo lancio è l’inizio di SpaceX per mostrare il ritmo operativo e creare voli spaziali umani commerciali come un vero e capacità scalabile. Per ribadire: “Stiamo essenzialmente assistendo alla creazione di un nuovo settore e ogni primo successo conta per la sua traiettoria di crescita”.

Dopo la sua prima missione umana a tutti gli effetti a novembre, SpaceX ha ribadito le sue ambizioni di lanciare sette capsule Dragon della NASA, inclusi tre diversi tipi di carichi, nei successivi quindici mesi mentre si muoveva attraverso una serie di lanci regolari.

Un’altra missione umana, denominata Crew-3, è prevista per l’autunno e un’altra squadra di astronauti verrà inviata per sei mesi separati sulla stazione spaziale. Il 28 aprile, un team Crew-1 della Stazione Spaziale Internazionale atterrerà sulla navicella spaziale Crew Dragon Resilience e tornerà sulla Terra con un volo di atterraggio al largo della costa della Florida. Sarà quindi raccolto da una delle navi di recupero di SpaceX.

Parte del razzo Falcon 9 mentre entra in orbita.


immagine:

NASA TV / AFP / Getty Images

Ci sono state battute d’arresto lungo il percorso, inclusi problemi complessi con i paracadute a capsula e guasti ai motori di emergenza che hanno portato a un’inevitabile esplosione nel 2019. Non sono state registrate vittime in quegli incidenti, ma hanno impedito lo sviluppo del programma.

Il lancio di venerdì arriva dopo una lucrosa vittoria per SpaceX la scorsa settimana, quando la NASA ha assegnato al signor Musk un contratto per costruire una nuova capsula per l’atterraggio degli astronauti sulla luna. La squadra di Mr. Musk ha sconfitto due concorrenti, Blue Origin di Jeff Bezos e l’unità Dynetics di Leidos Holdings. una società

Il taxi lunare del sistema di atterraggio umano, che potrebbe essere operativo dal 2024. Il decennio fa parte del più ampio programma Artemis, guidato dalla NASA, per esplorare e sviluppare lo spazio profondo, facendo più affidamento su appaltatori privati ​​rispetto al passato.

Il contratto si aggiunge ai prodotti SpaceX, che ora includono nuovi missili, taxi spaziali e una serie di satelliti per clienti commerciali e militari. I recenti round di finanziamento dell’azienda hanno aumentato il suo valore a quasi $ 100 miliardi.

Il lancio è stata la prima volta che SpaceX ha raggiunto il decollo con una capsula e un missile pre-utilizzati.


immagine:

Thom Bauer / Reuters

Scrivere a Benjamin Katz all’indirizzo ben.katz@wsj.com

Copyright © 2020 Dow Jones & Company, Inc. tutti i diritti sono salvati. 87990cbe856818d5eddac44c7b1cdeb8

READ  I bundle PS5 e Xbox Series X sono disponibili su GameStop [UPDATE: Sold Out]
Agapeto Vecoli

"Imprenditore. Freelance introverso. Creatore. Lettore appassionato. Ninja della birra certificato. Nerd del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Il padre miliardario Sanjeev Gupta lascia il Regno Unito in battaglie di gruppo per la sopravvivenza
Next Post Paul Gascoigne, 53 anni, ha dovuto lasciare un reality show italiano a causa di un infortunio alla spalla