Sony a7 IV offre un mucchio di aggiornamenti…. per un prezzo

L’ultima fotocamera mirrorless full frame di Sony, la a7 IV, è il seguito della popolare a7 III. I fotografi che utilizzano il sistema E-mount aspettano da tempo un aggiornamento: la a7 III è stata la nostra fotocamera per l’ultimo anno nel 2018.

Nel frattempo, Sony ha introdotto nuove funzionalità nei suoi modelli di fascia alta, aumentando l’intelligenza e le prestazioni del sistema di messa a fuoco automatica, aggiungendo il supporto per nuovi formati di ripresa e sfruttando le schede di memoria più veloci per una risposta rapida. Ha anche lavorato per migliorare l’ambiente di lavoro.


aggiornamenti del corpo

Molti di questi miglioramenti sono stati portati su a7 IV. All’esterno, i controlli in testa sono meglio pensati, con un quadrante floppy di controllo che fa più della ruota EV personalizzata che sostituisce e un pulsante di punteggio accessibile, appena dietro il rilascio dell’otturatore. Lo schermo posteriore sta ricevendo un aggiornamento importante. Sony ha optato per uno stile swing ad angolo variabile (proprio come il primo video a7S III) e il touchpad più moderno utilizza 1,03 milioni di punti.

Anche il mirino è stato aggiornato; È un display OLED da 3,68 milioni di punti che può essere impostato per l’aggiornamento a 60 o 120 fotogrammi al secondo. Non è il più grande o il più nitido di Sony, ma dovrebbe essere un gradito aggiornamento per i possessori di a7 III: il suo mirino è stato riciclato dall’a7 II e, sebbene al momento vada bene, non è all’altezza degli standard del 2021.

C’è un nuovo tweak per passare da immagini fisse, video e slow motion (S&Q). La fotocamera salva un set separato di impostazioni per ciascuna, una gradita notizia per i creatori di contenuti che passano da immagini fisse a video durante il giorno. Ti consigliamo di utilizzare diverse velocità dell’otturatore, profili fotografici e look creativi per diverse modalità ed è un enorme passo avanti nell’usabilità.

READ  La Stagione 8 di Fortnite potrebbe aggiungere un nuovo modo EPICO per i giocatori di viaggiare per l'isola

Nuovo sensore e processore

Anche il motore di imaging è moderno. L’a7 IV sfrutta il processore Bionz XR (dalla a7S III e a1) per un funzionamento stabile del sensore full frame. Il sensore BSI da 33 MP offre più pixel di altri a prezzi simili e supporta un aspetto più creativo all’interno della fotocamera, oltre ai profili JPG standard. Supporta anche HEIF a 10 bit e tre tipi di Raw: non compresso, compresso senza perdita di dati a 14 bit o compresso con qualità a 12 bit.

I creatori hanno la flessibilità di lavorare con tutti i tipi di illuminazione. Il sensore può essere impostato fino a ISO 50 per esposizioni più lunghe alla luce del giorno e si estende fino a ISO 204800 nella sua gamma estesa per lavori in condizioni di scarsa illuminazione. Sony promette fino a 15 gradi di gamma dinamica, quindi i fotografi Raw dovrebbero avere molta flessibilità durante la modifica delle foto.

Sony a7 IV (angolo posteriore)

La diffusione dell’AF è ampia, coprendo tutti i bordi esterni dell’inquadratura. L’ampia diffusione fa funzionare bene il sistema di messa a fuoco in tempo reale di tracciamento. La messa a fuoco di inseguimento tiene traccia dei soggetti in costante movimento ed è abbastanza intelligente da saltare e bloccare volti e occhi. L’a7 IV supporta il rilevamento visivo di esseri umani e molti animali e uccelli.

È in grado di emettere immagini man mano che vengono tracciate, fino a 10 fotogrammi al secondo. La velocità di guida è la stessa con un otturatore meccanico o elettronico, ma Sony ha migliorato il buffer per gestire più di 800 scatti Raw non compressi se abbinato alla veloce memoria CFexpress. Ci sono due slot per schede, uno che supporta CFexpress Type A o UHS-II SDXC e il secondo che funziona solo con la memoria SDXC.

READ  Amazon ha acquistato MGM per $ 8,45 miliardi

Anche la misurazione del flash è stata migliorata: se utilizzi un flash esterno, la fotocamera ora controlla l’esposizione tra ogni scatto in modalità burst e aumenta il rilevamento del volto per migliorare la misurazione TTL.

Consigliato dai nostri redattori

Sony a7 IV su treppiede

Il video è ora disponibile internamente a 10 bit, con campionamento colore 4:2:2 e supporto per i profili S-Log3 e S-Cinetone. La registrazione a tutta la larghezza del fotogramma è un’opzione a 4K24 o 4K30, poiché gli scatti vengono sovracampionati a 7K, quindi non ci sono raggruppamenti o salti di linea per compromettere la qualità. Anche il 4K60 è un’opzione, ma l’angolo di visione è ritagliato su Super35mm, dove il sensore corrisponde alla risoluzione 4K pixel per pixel.

La messa a fuoco automatica è potente sia per i video che per le foto: la fotocamera tiene traccia di volti e occhi allo stesso modo. L’a7 IV aggiunge un po’ di aiuto per la cinematografia, tra cui una maschera di profondità di campo per aiutare la messa a fuoco manuale e la correzione della respirazione della messa a fuoco per determinati obiettivi Sony. La funzione funziona con molti obiettivi della serie GM per eliminare i cambiamenti di angolazione durante la messa a fuoco sugli scaffali.


Costa di più

Il prezzo di lancio della a7 III, circa $ 2.000, ha contribuito ad aumentare la sua popolarità. L’a7 IV è più costoso, con un prezzo di circa $ 2.500 solo per il corpo o $ 2.700 con un obiettivo di avviamento primario, in questo caso un vecchio obiettivo FE 28-70mm F3.5-5.6. Il prezzo canadese è di 3.200 CAD per la carrozzeria e di 3.400 CAD per il kit. L’a7 III è ancora sul mercato, vendendo per circa 1800 dollari al momento della stampa, e anche l’a7C (1800 dollari) è ancora disponibile come ingresso a basso costo nel sistema full frame di Sony.

READ  Ruba un'enorme JVC Roku TV per oltre $ 350 a Walmart in questo Memorial Day

Avremo altro da dire sull’a7 IV quando avremo l’opportunità di testarlo e recensirlo. I preordini inizieranno domani, con consegne previste per fine dicembre.

Ricevi le nostre migliori storie!

registrare per Cosa c’è di nuovo adesso Per consegnare ogni mattina le nostre notizie più importanti nella tua casella di posta.

Questa newsletter può contenere pubblicità, offerte o link di affiliazione. L’iscrizione a una newsletter indica il tuo consenso a Istruzioni per l’uso e polizza privata. Puoi cancellarti dalle newsletter in qualsiasi momento.

Agapeto Vecoli

"Imprenditore. Freelance introverso. Creatore. Lettore appassionato. Ninja della birra certificato. Nerd del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Il capo dell’ISI Il primo ministro pakistano torna a Kabul, vuole che i talebani includano a bordo i rappresentanti delle minoranze | notizie dal mondo
Next Post Darryn Binder avanza in MotoGP con RNF Racing