Soldati pakistani uccisi da un fuoco transfrontaliero dall’Afghanistan | Notizie talebane

L’esercito pakistano afferma che almeno due soldati sono stati uccisi nel primo attacco del genere da quando i talebani hanno preso il controllo di Kabul.

L’esercito ha detto che una sparatoria attraverso il confine afghano ha ucciso due soldati pakistani, il primo di questi attacchi da quando i talebani hanno preso Kabul dieci giorni fa.

I militari hanno affermato di aver reagito e ucciso due o tre degli aggressori, un’affermazione che non può essere verificata perché le aree tribali lungo il confine afghano sono interdette ai giornalisti e alle organizzazioni per i diritti umani. L’incidente, avvenuto domenica nel distretto di Bajaur in Pakistan, è il primo del suo genere ad essere segnalato da quando i talebani hanno preso Kabul il 15 agosto.

Bajaur è una delle numerose aree tribali senza legge lungo il confine afghano che ha ospitato a lungo militanti, inclusi i talebani pakistani, conosciuti con l’acronimo TTP.

I talebani pakistani, che hanno rinnovato la loro fedeltà ai talebani in Afghanistan dopo la caduta di Kabul, hanno recentemente intensificato la loro campagna contro l’esercito pakistano.

I militari non hanno nominato il gruppo ritenuto responsabile dell’attacco di domenica, ma hanno a lungo sostenuto che i leader e i combattenti dei talebani pakistani si stanno rifugiando in Afghanistan dopo essere fuggiti dalle aree tribali durante le operazioni militari contro i gruppi militanti.

“Secondo i rapporti dell’intelligence, 2-3 terroristi sono stati uccisi e 3-4 terroristi sono rimasti feriti a causa del fuoco delle forze armate pakistane”, ha affermato l’esercito in una nota.

La dichiarazione condanna “l’uso del territorio afghano da parte di terroristi per condurre attività contro il Pakistan e si aspetta che l’organizzazione attuale e futura in Afghanistan non consentirà tali attività contro il Pakistan”.

READ  L'addetto alla reception del Regno Unito riceve 20.000 rupie come risarcimento per essere stato lasciato fuori dall'ufficio della pizza

Il ministro dell’Interno pakistano, lo sceicco Rashid Ahmed, ha affermato che Islamabad si aspetta che i talebani assicurino che i talebani pakistani non utilizzino il suolo afghano come trampolino di lancio per gli attacchi in Pakistan.

Islamabad accusa i talebani pakistani di usare l’Afghanistan come base per lanciare un attacco suicida nel nord del Pakistan a luglio che ha ucciso nove lavoratori cinesi e quattro pakistani.

“Ci aspettavamo che le cose si sviluppassero in Afghanistan nello stesso modo in cui si sviluppa la violenza in Pakistan”, ha detto venerdì il portavoce dell’esercito pakistano, il maggiore generale Babar Iftikhar, in una conferenza stampa.

Il portavoce dei talebani Zabihullah Mohid ha detto nella sua prima conferenza stampa che i talebani non permetteranno a nessun gruppo di usare il suolo afghano per lanciare attacchi contro nessuno.

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Lionel Messi PSG Introduzione: gli aggiornamenti live di Paris Saint-Germain vs. Reims iniziano in panchina; Inizia Mbappe
Next Post Gli umani possono viaggiare su Marte se la missione ha meno di quattro anni