Secondo JPMorgan, ci sono 4 ragioni per cui l’albero del dollaro vale più di $ 1 ma meno di $ 3 e le azioni sono aumentate del 30%.

Albero del dollaro.

  • L’albero del dollaro ha sorpreso molti mercoledì quando ha annunciato che avrebbe aumentato il prezzo dei suoi prodotti di oltre $ 1.
  • Sebbene parte della decisione sia correlata all’aumento dell’inflazione, ci sono altre ragioni per questa mossa.
  • Secondo JPMorgan, questi sono i 4 motivi per cui l’albero del dollaro aumenta il suo prezzo sopra $ 1 ma meno di $ 3.
  • Iscriviti qui per la nostra newsletter quotidiana, 10 cose per gli orari di apertura.

L’albero del dollaro ha scioccato molti dopo aver aumentato il prezzo dei suoi beni sopra $ 1, ma Wall Street vede i vantaggi di andare oltre i costi elevati. Le azioni sono scese giovedì dopo essere aumentate del 16% mercoledì.

Lo sconto più profondo aveva la pratica di vecchia data di fissare un prezzo di $ 1 per ogni articolo sui suoi scaffali. Ma l’albero del dollaro, che ha devastato quasi tutti i settori dall’inizio dell’epidemia di Govt-19 lo scorso anno, non è sfuggito all’aumento dell’inflazione, agli elevati costi di spedizione e alle restrizioni della catena di approvvigionamento. Ecco perché l’azienda fa dell’inevitabile, alzando i costi di manutenzione – se non crescendo – la sua caratteristica principale.

Gli analisti di JPMorgan vedono la mossa come positiva per il titolo in quanto alimenterà la crescita a lungo termine e proteggerà la società da un ulteriore aumento dell’inflazione. La banca stima che il rivenditore del negozio in dollari sia sovrappeso con un obiettivo di prezzo di 131 dollari, che potrebbe aumentare fino al 30% dalla chiusura di mercoledì.

Secondo la nota di mercoledì di JPMorgan, questi sono quattro motivi per cui l’albero del dollaro potrebbe aver aumentato il suo prezzo di più di $ 1 ma meno di $ 3.

1. “Processo di test e apprendimento”.

The Dollar Tree ha visto una “ricezione verificata” tra i suoi clienti, con oltre $ 1 in località selezionate in cui sono stati testati gli aumenti di prezzo.

2. “Sfondo macro dinamico”.

Il prezzo del legname in dollari aumenta sia per le interruzioni di spedizione e della catena di approvvigionamento che per gli aumenti dei costi strutturali, compresi i costi più elevati di manodopera e materiali.

3. “Opportunità di classificazione migliorata”.

L’aumento di prezzo prescelto offre ai clienti una maggiore flessibilità nella richiesta di legno in dollari e nell’aggiunta di prodotti nuovi e diversi entro i limiti del margine target.

4. “Aumento della flessibilità del commerciante”.

L’aumento del costo dell’albero del dollaro offre ai commercianti la flessibilità per le confezioni di grandi dimensioni, con i fornitori industriali con scorte limitate che preferiscono confezioni di grandi dimensioni più redditizie rispetto alle confezioni più piccole da $ 1 dell’albero del dollaro.

“Essenzialmente, la priorità numero 1 del management sarà il ‘valore’, che alla fine determinerà il prezzo al di fuori dello SKU, citando l’opportunità di far crescere la base di clienti, migliorare la produttività delle vendite, migliorare i costi avanzati sostenibili e accelerare il ridimensionamento.” Profit Dollars.

READ  Il remake di Dead Space darà voce ad Isaac, ma solo in determinate circostanze
Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Draghi ha accreditato i vaccini per la ripresa economica dell’Italia
Next Post I talebani si fermano al confine Afgani che cercano di fuggire a Pak