Sebastian The Crab de La Sirenetta aveva 74 anni – Scadenza

Samuel E. Wright, che ha doppiato Sebastian the Crab in Disney la Sirenetta Compreso il film premio Oscar “Under the Sea”, morto ieri nella sua casa di Walden Village, New York, di cancro alla prostata. Aveva 74 anni.

La sua morte è stata annunciata sulla pagina Facebook della città di Montgomery, New York.

“Sam è stato un’ispirazione per tutti noi e con la sua famiglia ha fondato l’Hudson Valley Music Institute”, secondo la dichiarazione di tributo. “Sam e la sua famiglia hanno influenzato innumerevoli ragazzi della Hudson Valley, ispirandoli sempre ad andare più in alto e scavare più a fondo per essere la versione migliore di se stessi. Oltre alla sua passione per le arti e al suo amore per la sua famiglia, Sam è noto per essere entrato in una stanza e presentare PURE JOY a coloro con cui interagisce. Amava l’intrattenimento. Gli piaceva far sorridere e ridere le persone, e gli piaceva amare. “

Morte di Luis De Banzi: l’attrice candidata al Tony “ Morning’s At Seven ” aveva 90 anni

Sebbene sia noto a milioni di persone con la voce del granchio giamaicano che funge da consigliere di Re Tritone e canta una delle canzoni più amate di Disney Canon, Wright ha un ampio elenco di crediti di Broadway, a partire dai suoi molteplici ruoli (messaggero, lebbroso , giornalista) nella produzione originale del 1971 di Gesù Cristo è una stella. Nel 1974 ha sostituito Ben Ferrin come protagonista del musical Beiben.

All’inizio degli anni ’90, Wright era apparso a Broadway a Ecco!, The Tap Dance Kid (Prime due candidature ai Tony Award registrate)Ciao club Nel 1991 ha partecipato alla produzione del Lincoln Center Theatre per Osso di mulo Langston Hughes e Zora Neil Hurston con la musica del Taj Mahal.

Nel 1997, Wright ha inventato il ruolo di Mufasa nella produzione di Broadway di il re leone, Ha guadagnato la sua seconda nomination, Tony

Wright ha iniziato la sua carriera televisiva nel 1976 con un ruolo regolare nella serie La quarta palla, Una commedia sul baseball con Jim Botton, e nel 1980 è stato scelto come ufficiale lasciando Adams nel ruolo del titolo con Sonny Schroer in I duchi di Hazzard Spin-off di Sitcom Annus. Le apparizioni successive includevano ruoli in Tutti i miei figli, The Cosby Show, Spencer a noleggio E il Johnny Zero. Nel 1988, ha interpretato il grande musicista jazz Dizzy Gillespie nel film biografico Charlie Parker di Clint Eastwood un uccello.

L’anno successivo ha portato il suo ruolo di svolta quando i registi Ron Clements e John Musker lo hanno ritratto come un granchio che ruba la scena alla Disney. la Sirenetta. Guardando la canzone simbolo del film, Wright ha fornito la canzone incredibilmente attraente “Under the Sea” con musica reggae che avrebbe dato voce a una delle canzoni più famose scritte da Alan Menken e Howard Ashman.

Guarda il Sotto il mare Video qui sotto. Anche Wright si è esibito SirenaKiss the Girl è esso stesso un candidato al miglior Oscar.

Il ruolo sarebbe rimasto con Wright per decenni, poiché l’attore ha doppiato crostacei giocosi in sequel e spin-off tra cui la serie TV 1992-94 e cortometraggi come Campeggio Sebastian Caribbean (1991), Disney La Sirenetta 2 (2000), Casa del topo (2001) e il suo merito finale, La sirenetta: l’inizio di Ariel (2008).

Nel 2000, Wright ha doppiato un altro personaggio Disney per il film ibrido live-action / computer-animato Dinosauro. Nei panni di Crohn, Wright ha giocato contro il suo comportamento amichevole di Sebastian per interpretare lo spietato leader imperiale dello stormo di sopravvivenza di Iguanodon.

Wright è sopravvissuto a sua moglie Amanda e ai figli Kelly Woody e Sam.

READ  La star di GoT Emilia Clarke dice che non farà la chirurgia plastica
Abelie Lombardi

"Pioniere del caffè. Pensatore appassionato. Creatore. Appassionato di Internet a misura di hipster".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Luna piena a maggio 2021: la luna gigante “ sanguinante ” e l’eclissi lunare saranno più eccitanti negli anni
Next Post Il processo sinodale dovrebbe partire “dal basso verso l’alto”, così ha detto il Papa ai vescovi