Santoni combina tradizione e innovazione con Centric PLM ™

Santoni combina tradizione e innovazione con Centric PLM ™

Santoni combina tradizione e innovazione con Centric PLM ™

Centric PLM ci consente di indicizzare le informazioni sui materiali e ha un ruolo importante nella ricerca sui materiali e nella personalizzazione dei nostri clienti.

Il marchio italiano di calzature di lusso Santoni ha scelto la soluzione PLM (Product Life Cycle Management) di Centric Software. Programmi centrali Fornisce le soluzioni aziendali più innovative per pianificare, progettare, sviluppare, reperire e vendere prodotti come abbigliamento, calzature, articoli sportivi, mobili, decorazioni per la casa, cosmetici, cibo, bevande e lusso per raggiungere obiettivi di trasformazione digitale strategici e operativi.

Fondata nel 1975 da Andrea Santoni, Santoni combina il ricco patrimonio italiano con la creatività contemporanea, specializzandosi nelle migliori calzature e pelletteria. Oggi, mentre il figlio di Andrea Giuseppe guida il marchio nella sua prossima stagione, l’azienda vende in più di 80 paesi in tutto il mondo, impiega circa 600 persone nella sua sede di Corridonia, nelle Marche, e attraverso le sue attività commerciali, al dettaglio e marketing. attività in tutto il mondo.

Ricardo Pianese, Director of Operations di Santoni, spiega che mentre la pandemia COVID-19 ha rallentato le vendite, ha accelerato la decisione dell’azienda lungimirante di adottare il sistema PLM, con l’obiettivo di consentire a diversi reparti di condividere idee creative e informazioni sui prodotti più facilmente.

“Il progetto dell’azienda è quello di innovare nello spirito della tradizione, quindi abbiamo voluto introdurre un nuovo concetto di tecnologia per aiutare a gestire la creazione, lo sviluppo e la realizzazione dei nostri prodotti professionali”, afferma Pianesi. “Prima del PLM, senza incontrarci faccia a faccia, era quasi impossibile raggiungere i nostri obiettivi”.

“Il nostro primo obiettivo era acquisire una maggiore conoscenza delle fasi di creazione e sviluppo della nostra produzione”, continua, “Avevamo bisogno di un luogo in cui le persone coinvolte in queste fasi potessero accedere ai dati e tenere traccia di ciò che è accaduto in passato sulla gestione, i materiali e modelli. “

L’altro obiettivo principale di Santoni è continuare a portare avanti le sue iniziative di sostenibilità, che includono la linea di focus sostenibile “Santoni Rethink”, in cui il processo di selezione dei materiali è particolarmente importante per garantire che i fornitori raggiungano i loro obiettivi di sostenibilità. “Centric PLM ci consente di indicizzare le informazioni sui materiali e ha un ruolo importante nella ricerca sui materiali, nonché nella personalizzazione dei nostri clienti”, afferma.

Pianesi spiega che i maggiori vantaggi di scegliere Centric Software includono la sua competenza tecnica con le calzature – dove le attività di produzione e le questioni tecniche per le scarpe differiscono notevolmente dall’abbigliamento – così come la sua esperienza nell’implementazione remota.

“Nel 2019 pensavo fosse impossibile gestire questo tipo di progetto da remoto”, ammette Pianese. “Ma ora ho visto che i team sono molto impegnati e in grado di implementare un progetto PLM da remoto. Quando le idee possono essere comunicate chiaramente, è possibile farlo da qualsiasi luogo”.

Inoltre, Santoni saprà distinguere meglio tra i “desideri” e le “esigenze” dell’azienda. “A volte riteniamo che ciò che vogliamo fare sia più importante, ma il PLM ci aiuterà a concentrarci su ciò che dobbiamo fare”.

Chris Groves, Presidente e CEO di Centric Software, ha commentato: “Siamo lieti di aver consentito a Santoni di raggiungere i suoi obiettivi di trasformazione digitale”. È un piacere collaborare con questo marchio italiano di lusso con un ricco patrimonio.

richiesta di proposta

Santoni (http://www.santonishoes.com)

Fondata da Andrea Santoni nel 1975, la visione di Santoni trasmette il ricco patrimonio culturale dell’artigianato e della creatività italiana producendo le migliori calzature e pelletteria di lusso. Oggi, Giuseppe, figlio di Andrea, ha elevato il marchio allo status di icona globale, vendendolo in più di 80 paesi in tutto il mondo, impiegando circa 600 persone nella sua sede di Corridonia, nelle Marche, e attraverso la sua attività commerciale, al dettaglio e attività di marketing in tutto il mondo.

Ancora oggi, tradizione e innovazione sono i due pilastri del successo di Santoni e la collaborazione esclusiva dell’azienda con Mercedes AMG, IWC Schaffhausen e Rubelli ha portato a una maggiore attenzione alla maestria del marchio applicandola ad auto sportive, orologi di lusso e tessuti preziosi, rispettivamente.

Il rispetto per il passato e la preoccupazione per il futuro si esprimono attraverso l’impegno ambientale del marchio, che è evidente nella sua sede, pienamente compatibile con l’ambiente e realizzata con materiali riciclabili al 90%, utilizzando risorse naturali per ridurre i consumi energetici.

Il marchio ha anche lanciato una linea all-green, Santoni Rethink, in cui ogni ingrediente è realizzato utilizzando materiali riciclati e naturali, secondo rigorosi standard di rispetto per la natura.

Condividi l’articolo sui social media o e-mail:

READ  Queste sono le 10 auto più potenti realizzate da Ringbrothers
Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Lettera di Emmanuel Macron all’India in hindi riguardante gli aiuti Covid
Next Post Il governatore del Minnesota Tim Falls dice che l’alunno di prima elementare del Minnesota sta morendo di coronavirus