Sanremo 2024, Geolier abbraccia Angelina Mango: Due ragazzi del Sud: è nu juorno buono – Buzznews

Emanuele Palumbo, il cantante napoletano, è diventato il più televotato di sempre a Sanremo, con il 60% dei voti contro il 16.1% di Angelina Mango. Nonostante il grande supporto del pubblico, si è classificato al secondo posto nella classifica finale, ma non ha espresso parole di polemica. Palumbo non ha intenzione di dare soddisfazione ai suoi detrattori e nemici dei “napoletani”.

Nonostante la delusione per il ribaltone nel risultato finale, Emanuele Palumbo ha accettato il verdetto del Festival e si considera comunque un vincitore grazie alla sua performance nella serata delle cover con il rap. È orgoglioso di essere il secondo classificato con un brano in dialetto napoletano, cosa che non era mai successa prima.

Il cantante non ha rancore nei confronti di chi ha seminato razzismo anti-partenopeo sui social, ma crede che la vera discriminazione sia finita. Il suo successo è stato accolto festosamente a Secondigliano, dove hanno sparato fuochi d’artificio in suo onore, e a Scampia, dove la sua canzone è stata diffusa nelle stazioni della metropolitana.

Il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, lo aspetta per festeggiare e lo considera un talento della città. Nonostante i fischi e le persone che hanno abbandonato l’arena all’inizio della sua performance a Sanremo, Palumbo guarda avanti con fiducia ai tre concerti che terrà allo stadio Maradona a giugno.

Per lui, il dialetto napoletano è la corona più bella da indossare. Rappa nella lingua della sua terra e spera che le porte restino aperte per tutti i grandi della musica partenopea a Sanremo. Nonostante la fama, Emanuele Palumbo non è cambiato molto dopo l’esperienza a Sanremo. Si considera ancora un ragazzo normale che ha imparato l’importanza delle cose nella vita grazie alla fatica, e spera che gli altri abbiano la stessa mentalità.

READ  Loredana Bertè tra i big a Una Voce per San Marino per poi volare allEurovision

Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *