Roger Federer entra nel Round 4, Nick Kyrgios si ritira per infortunio

La leggenda svizzera Roger Federer ha subito un leggero inciampo nel terzo set, ma ha battuto facilmente il rivale locale Cameron Norrie per prenotare un posto nel quarto round per la 18esima volta a Wimbledon. LEGGI ANCHE – Risultati Wimbledon 2021: la gara ispiratrice di Andy Murray è finita; Novak Djokovic avanza al quarto turno, guidato da Andrey Rublev, l’incaricato d’affari russo

Federer, testa di serie sesta quest’anno e con un record di nono titolo in singolare qui, si è trasferito in quattro set ma alla fine ha sconfitto Norris 6-4, 6-4, 5-7, 6-4 in due ore e 35 minuti. Corte Centrale. La vittoria sul britannico testa di serie numero 29 è stata la 1.250esima vittoria nella carriera dell’illustre leggenda svizzera. LEGGI ANCHE – Wimbledon 2021 Match Recaps Novak Djokovic vs Denis Kudla Round 3, Day 5: Il serbo batte l’America in due set

Le speranze della celebrità australiana Nick Kyrgios sono state deluse quando è stato costretto a dimettersi nella sua partita contro il canadese Felix Auger-Aliassime a causa di un infortunio addominale. Era 6-2, 1-6 per Kyrgios quando si è dovuto ritirare, l’australiano stava giocando solo la sua nona partita nel 2021, visto dopo ogni tiro nel secondo set dopo essersi infortunato allo stomaco. Leggi anche – Risultati Wimbledon: Roger Federer e Alexander Zverev avanzano al terzo turno; Kei Nishikori e Grigor Dimitrov sono stati espulsi

Sabato ci sono problemi di altro genere per Federer. Era la seconda volta in tre partite che Federer perdeva un set nella sua 22esima carriera in questi Slam. Federer stava servendo per la partita nel terzo set, quando ha subito un traballamento e ha perso il set 5-7 contro il suo avversario 34enne.

READ  Nuova data per il MotoGP Grand Prix of the Americas

Il 39enne svizzero, che ora ha 104 vittorie e 13 sconfitte a Wimbledon, incontra Lorenzo Sonego, testa di serie numero 23 italiana, nella sua ricerca del 21° titolo del Grande Slam. Federer è alla pari con il suo arcinemico Rafael Nadal con 20 titoli.

In precedenza, il settimo seme italiano Matteo Berrettini Sunega si è qualificato per il quarto turno del singolare maschile in una giornata piovosa di sabato. Berrettini ha segnato una vittoria 6-4, 6-4, 6-4 sullo sloveno Jazz Biden in un’ora e 41 minuti per ottenere la sua centesima vittoria a livello di tour. La partita è stata interrotta per un’ora e 31 minuti e il punteggio è stato pareggiato 3-3 nel primo set.

Sabato ci sono state altre buone notizie per l’Italia, dato che anche Sonego ha raggiunto il quarto turno – solo la terza volta che due italiani hanno raggiunto questa fase nella storia del torneo.

Sonego ha battuto l’australiano James Duckworth 6-3, 6-4, 6-4 in un’ora e 47 minuti. La settima testa di serie Berrettini, 27 anni, è arrivata a Wimbledon sulla scia di tre titoli negli ultimi tre mesi – il London Cinch a giugno, il Madrid Open a maggio e il Serbia Open ad aprile – raggiungendo gli ottavi di finale del torneo. Per la seconda volta, dopo che l’ho fatto nel 2019.

Quando il gioco è ripreso 3-3 dopo l’interruzione della pioggia, Berrettini ha rotto Bedini e ha vinto il primo set. Nel secondo, ha salvato due palle break nel secondo tempo prima di correre a prendere il set. Dopo aver vinto le sue prime due partite nel terzo set, le cose sono andate secondo le previsioni per il numero 9 del mondo Berrettini, che ha segnato 20 ace e 38 vittorie.

READ  Pronostici, scelte tra Belgio e Italia: Esperto di calcio svela le migliori scommesse in UEFA Nations League 2021 per lo spareggio per il terzo posto

Dietro di lui c’è la Bretagna del bielorusso Ilya Ivashka, che ha battuto l’australiano Jordan Thompson 6-4, 6-4, 6-4 in poco più di due ore sul campo 14.

Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post OPPO sfoggia OnePlus, cerca la serie X come il suo fiore all’occhiello, dice la perdita – OS Oxygen, Color OS Merge
Next Post Il radiotelescopio affronta una minaccia “molto preoccupante” dalle costellazioni satellitari