Robert Whitaker sbatte Paulo Costa per non essere riuscito ad aumentare di peso, lotta contro Marvin Vittori, punteggio, intervista della settimana di combattimento, rivincita contro Israel Adesanya, data, quando

Robert Whitaker ha criticato Paulo Costa per non essere riuscito a guadagnare peso nel main event dell’UFC Fight Night di domenica.

La lotta di Costa contro la superstar italiana Marvin Vittori era originariamente fissata a 185 punti prima che Costa dichiarasse di non essere in grado di tagliare il traguardo.

E così i due ex campioni dei pesi medi hanno deciso invece di un incontro dei pesi massimi leggeri. Purtroppo, Vittori ha comunque battuto Costa per decisione unanime in cinque turni (48-46, 48-46, 48-46).

Guarda UFC 267: Blachowicz vs Teixeira LIVE al Main Event disponibile su Kayo e Foxtel, domenica 31 ottobre dalle 5:00 AEST. Ordina ora>

Alla domanda sui suoi pensieri su Costa dopo il combattimento, un esasperato Vittore ha detto francamente: “È marcio”.

Parla su Fox Sports settimana di combattimentoE Whitaker ha espresso opinioni simili al brasiliano.

“Onestamente”, ha detto, “sono solo tori interi ***… che era spazzatura.”

“Perché hai i contratti, le regole e le firme tratteggiate per qualsiasi cosa se hai intenzione di salire e fare quello che vuoi?”

“Conosco combattenti dilettanti che combattono nelle scene locali con 100 persone che guardano e sono più professionali di quello che ho mostrato durante il fine settimana.

“Puoi vedere che non avrebbe funzionato, hanno guadagnato peso giorni fa perché sapevano che non avrebbe funzionato. Non ha fatto il peso della pesca, quindi hanno dovuto sollevarlo di nuovo.

“Un salutone a Vittori per aver combattuto quella battaglia come un tacchetto, e aver tenuto in vita la carta. E Costa, sei un compagno anarchico e macchiato di sangue.”

Anche Alex Volkanovsky non è stato impressionato dalla perdita di peso di Costa.

“Avevi un peso, come hai potuto non farlo?” Raccontare settimana di combattimento. “Semplicemente non aiuta il suo caso.”
Guardando al futuro, Whitaker ha rivelato che ci sono piani per lui per rivincita contro il neozelandese Israel Adesanya nel suo tentativo di riconquistare il campionato mondiale dei pesi medi.

Adesanya ha vinto il titolo da Whittaker tramite TKO a UFC 243 e da allora i fan hanno chiesto a gran voce di vederli andare di nuovo testa a testa.

“Sembra che ci siamo in qualche modo stabiliti per una data a febbraio”, ha detto Whitaker.

“È un po’ lontano, altri quattro mesi, ma questo è il mondo in questo momento… con la Nuova Zelanda che fa entrare e uscire la gente.

“Era piuttosto fastidioso, ma stavo solo aspettando sul bordo del mio sedile. Mi preparavo, poi mi spingevo indietro.

“Ecco cos’è, non vedo l’ora di avere un appuntamento almeno ora e poi prepararmi per quello e cercare di riprendermi ciò che è mio.”

Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post La missione Crew-3 guidata dall’astronauta Raja Chari partirà il 31 ottobre
Next Post L’intelligenza artificiale ha trovato un antenato fantasma sconosciuto nel genoma umano