Riot World completa il sorteggio a squadre per il 2021

Mancano solo due settimane all’inizio del 2021 League of Legends Mondiali, siamo giunti al sorteggio per la fase a gironi del torneo.

Ventidue delegati da tutto il mondo arriveranno in Islanda, gareggiando per lasciare il segno sul più grande palcoscenico dell’anno.

La Summoner’s Cup è il trofeo più prezioso di tutti Lega. Solo le squadre dei colossi possono contare su di esso per alzare la testa oltre la fine del mese. E quest’anno, la competizione sembra più dura che mai. Ci sono così tanti concorrenti, alcuni candidati per il cavallo oscuro e un sacco di possibilità per alcuni concorsi emozionanti, scelte sorprendenti e tristi vittorie.

Ecco come è stato progettato il Team Draw per i Mondiali 2021.

Gruppo A

  • DWG KIA . di LCK
  • FunPlus Phoenix di LPL
  • La maleducazione del LEC
  • Rappresentante Play-in # 1

Girone B

  • EDward Gaming di LPL
  • LCS ‘100 ladri
  • T1 di LCK
  • Rappresentante play-in # 2

Gruppo c

  • PCS PSG Talon
  • L’isteria della LEC
  • Royal of LPL non si arrenderà mai
  • Rappresentante play-in n. 3

Gruppo d

  • MAD Lions di LEC
  • Generale G. di LCK
  • Fluido per pannelli LCS
  • Rappresentante Play-in # 4

Tuttavia, prima che inizi la fase a squadre, i tifosi devono esultare per la fase di spareggio della partita per iniziare la cerimonia. Il Mondiale 2021 inizia martedì 5 ottobre.


Assicurati di seguirci Luce web Per ulteriori notizie e analisi sportive.

READ  L'aereo della CNN Cumo è ancora in contatto con il fratello Andrew Cumo durante le vacanze: rapporto
Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Le azioni europee si dirigono verso un’apertura più alta mentre i mercati si preparano per l’aggiornamento della Fed
Next Post Il presidente turco Erdogan ha ancora una volta fatto riferimento al Kashmir nel discorso dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite