Rick Rose si è congratulato con Meek Mill per il loro successo nonostante la loro carne bovina

Instagram

Le voci di una faida tra i due rapper sono emerse per la prima volta dopo che DJ Academics aveva raccontato al suo capo la storia di un artista senza nome che lo aveva bandito alla sua festa di compleanno.

Aceshopis
Rick Rose Si è assicurato che non ci fossero cattivi sentimenti su di lui mite mulino. Quando ha parlato delle voci secondo cui avrebbe litigato con il rapper “Going Bad”, il record manager si è congratulato con il 34enne MC per la sua vittoria.

Alla domanda sullo stato della loro relazione, l’insegnante di hip-hop di 45 anni ha detto a Carl Lamarian mercoledì 8 dicembre: “Mi sento come se fossimo entrambi eccitati”. Ha condiviso: “Una cosa della vita è che si cresce insieme o si va a pezzi”.

“Come capo, prendi questa decisione perché Ricky Rose vuole vederti fare quello che vuoi fare”, ha continuato Rick. “Ci sono molte persone che non durano a lungo con me o sono ancora indietro con me, quindi voglio vedere Homi brillare a prescindere.”

Voci di animosità tra Rick e Meek sono emerse per la prima volta a maggio. Al tempo, Accademie DJ Ha raccontato la storia di aver bandito il suo capo dalla festa di compleanno di un artista senza nome. “C’è un artista che ha firmato con un altro artista”, ha condiviso per la prima volta DJ Academics durante il live streaming.

“L’artista, che ha firmato con un altro artista, ha una festa. Si dice che abbiano cercato di entrare nella festa dell’artista contrattata e andare in alcuni posti, e ho sentito che c’era un grosso problema”, ha aggiunto. “Uno dei tuoi artisti preferiti dice che ‘luce’, ‘capo’, ‘fare qualsiasi cosa’ – hanno un contratto con un altro negro”.

READ  La Repubblica di Sacramento ha sconfitto i Galaxy nei quarti di finale della US Open Cup

“E hanno problemi con gli altri perché stanno cercando di uscire dall’etichetta”, ha aggiunto la personalità di Internet. “Ho sentito che devono rimuovere l’etichetta. È una serie di conversazioni. Mostrano il negro firmato alla loro festa, [and] Non sono felici. Quando quella persona è arrivata, ci sono stati problemi”.

Due anni dopo la fondazione dell’etichetta discografica, Meek ha firmato con la Rick’s Maybach Band (MMG) nel 2011. Il rapper di Philadelphia, vero nome Robert Rihmeek Williams, pubblicò in seguito i suoi cinque progetti con il marchio.

Articolo successivo