Regno Unito: 3 arrestati per esplosione di un’auto fuori dall’ospedale di Liverpool

La polizia britannica antiterrorismo ha arrestato tre uomini in relazione a un’esplosione in un ospedale di Londra domenica Liverpool Una persona è stata uccisa e un’altra ferita.
Il Associazione della stampa Ha riferito che la polizia antiterrorismo ha affermato che i tre uomini, di età compresa tra 21 e 29 anni, sono stati arrestati nella zona di Kensington della città.
La polizia è stata chiamata domenica mattina per segnalare un’esplosione in un taxi al Liverpool Women’s Hospital. La polizia ha detto che l’esplosione non è stata dichiarata un attacco terroristico, ma la polizia antiterrorismo stava conducendo le indagini e gli uomini sono stati arrestati sotto Legge sul Terrore.
“Finora sappiamo che il veicolo in questione era un taxi che è stato fermato all’ospedale poco prima dell’esplosione”, ha dichiarato la polizia del Merseyside in una nota. “Si sta ancora lavorando per determinare cosa è successo e potrebbe volerci del tempo prima che siamo in grado di confermare qualcosa”.
Il passeggero di sesso maschile a bordo dell’auto è deceduto e il conducente è stato ricoverato per ferite non gravi. La polizia ha detto di essere “di mentalità aperta” sulla causa dell’esplosione.
Il Liverpool Women’s Hospital ha dichiarato di aver immediatamente limitato le visite fino a nuovo avviso e di aver indirizzato i pazienti ad altri ospedali “ove possibile”.
I vigili del fuoco hanno detto di aver spento rapidamente l’incendio dell’auto e che qualcuno ha lasciato l’auto prima che l’incendio “si sviluppasse al punto che lo ha fatto”.

READ  20 palestinesi uccisi nei combattimenti, inclusi 9 bambini
Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post No. Il 23° Rally di San Bonaventura ha sconfitto il compianto Canicius 69-60
Next Post Queste voci sul multiplayer Halo Infinite Surprise non sono andate lontano