Reclamo da 23,8 milioni di dollari per Bushfire Fighter – News Nation USA

Il governo del NSW ha chiesto un risarcimento di 400.000 dollari dopo che la compagnia di elicotteri che ha contribuito a combattere i Black Summer Bushfires è stata costretta ad agire per costruire la metropolitana di Sydney.

Questa è solo una piccola parte della richiesta di 23,8 milioni di dollari della Sydney Helicopters depositata in tribunale, che è costata il trasferimento delle sue operazioni dall’area di Parramatta a Benritt.

L’operatore di elicotteri, che ha estinto oltre 4.200 ore di incendio durante la stagione degli incendi 2019-2020, ha affermato che sostituire la propria struttura sul terreno e sul tribunale ambientale costerebbe 20,9 milioni di dollari.

Continuare a leggere

Ha anche affermato che avrebbe dovuto pagare un risarcimento per il deposito temporaneo dell’aeromobile, la perdita di profitto, le spese legali, le spese di valutazione e il valore di mercato del terreno preso.

Gli elicotteri di Sydney furono pianificati e dovettero spostare le sue operazioni per prendere la linea della metropolitana di Sydney fino a Paramatman. Immagine: presentato

Ma in una risposta depositata presso il tribunale della metropolitana di Sydney, ha affermato di aver accettato di pagare solo $ 20.000 per il valore di mercato del terreno.

Nel documento si affermava che gli elicotteri di Sydney avevano diritto a più di $ 361.000 per pagare i servizi professionali.

Ha affermato che i costi legali e di valutazione depositati presso la Sydney Metro Court sarebbero stati confermati una volta fornite ulteriori prove e, a suo avviso, tali costi potrebbero essere aggiunti al costo dei servizi professionali.

Per quanto riguarda le restanti affermazioni, ha affermato di non aver fornito informazioni sufficienti per costruire la visione della metropolitana di Sydney.

Il proprietario della Sydney Helicopters Mark Harold, che ha affittato un terreno vicino a Paramatman fino a quando non è stato acquisito lo scorso anno, ha detto a NCA NewsWire che le condizioni della metropolitana di Sydney sembravano uno schiaffo in faccia, soprattutto alla luce dei servizi forniti dalla sua marina di elicotteri durante gli incendi.

“Lo odio, sono completamente stanco”, ha detto.

“Calpestano le persone. Siamo trattati come carne da cannone ei nostri interessi sono completamente ignorati dal governo.

Gli elicotteri di Sydney hanno aiutato a combattere gli incendi di Black Summer.  Immagine: presentato
Gli elicotteri di Sydney hanno aiutato a combattere gli incendi di Black Summer. Immagine: presentato

Ma la metropolitana di Sydney ha affermato di aver fornito “supporto continuo” durante tutto il processo di acquisizione.

“Ciò include la ricerca di un sito alternativo praticabile dopo l’impegno con esperti di aviazione e parti interessate chiave”, ha affermato un portavoce.

“In ogni momento, il Sydney Metro Just Rules ha seguito il processo di acquisizione in conformità con la legge”.

Il portavoce ha detto che il sito sul Clyde fuori Paramatman era su un terreno di proprietà statale e sarebbe stato utilizzato per la stabilizzazione e le strutture di manutenzione.

Un’indagine parlamentare in corso sull’acquisizione di terreni da parte del governo statale per progetti di trasporto ha rivelato che Sydney sta facendo soldi con elicotteri, aerei charter e lavori cinematografici, ma aiuta anche a spegnere gli incendi quando necessario.

L’operatore ha affermato che la società avrebbe ricevuto $ 2,1 milioni entro il 2020 per trasferirsi all’aeroporto di Bangstown, sebbene il sito non fosse adatto per gli affari.

Secondo il signor Harold, gli elicotteri di Sydney stavano rispondendo a 75 gravi incendi da parte dei vigili del fuoco rurali.

Il proprietario della Sydney Helicopters Mark Harold e l'ex Premier del NSW Gladys Perriglion.  Immagine: presentato
Il proprietario della Sydney Helicopters Mark Harold e l’ex Premier del NSW Gladys Perriglion. Immagine: presentato

Il signor Harold si è detto preoccupato che il trasferimento a Penrith lo avrebbe portato a cessare l’attività e potrebbe influire sulla capacità di fuoco dello stato.

Tuttavia, un portavoce della metropolitana di Sydney ha affermato che il NSW Rural Fire Service potrebbe assumere più appaltatori per combattere futuri incendi.

“La comunità può assicurarti che la metropolitana di Sydney NSW si è consultata con il Rural Fire Service. Sydney è uno dei numerosi appaltatori chiamati a fornire supporto aereo all’aperto quando sono necessari elicotteri”, ha affermato.

Harold ha detto che sperava che il nuovo ministro dei trasporti dello stato, David Elliott, che era stato ministro dei servizi di emergenza durante l’estate nera, simpatizzasse per la sua situazione.

“Sa cosa abbiamo fatto per lo Stato. Sa che da decenni ci occupiamo della fornitura di servizi essenziali e di emergenza”, ha affermato Harold.

Il signor Elliott ha rifiutato di commentare poiché il caso è in tribunale.

Il portavoce del servizio di emergenza dell’opposizione Jihad Dip ha affermato che il trattamento riservato dal governo agli elicotteri di Sydney è stato “vergognoso e irrispettoso”.

“Erano lì per noi quando ne avevamo bisogno e meritavano un equo compenso”, ha detto Dip.

“Non dovrebbe finire in tribunale … il governo dovrebbe sedersi con loro e raggiungere un accordo equo”.

Il progetto Sydney Metro West collegherà Paramatman con il CPT di Sydney tramite un treno sotterraneo senza conducente di 20 minuti.

Continuare a leggere

READ  Nationals Kyle Schwartz ha combinato il record moderno con il suo dodicesimo fuoricampo in 10 partite
Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Il critico gastronomico degli 11 panini invernali preferiti di Robert Setsima
Next Post Aapke supera Sidhu hain…: il ministro dell’Unione sull’affermazione di Imran Khan “Pak è meglio dell’India” | Le ultime notizie sull’India