Recensione: Sporting Kansas City 3, Vancouver Whitecaps FC1

Girry Sheldon e Nicholas Ismet-Mirin hanno segnato ciascuno nel primo tempo, con Graham Juicy che ha completato spudoratamente il punteggio per i padroni di casa per un’ora. Christian Dajom ha pareggiato brevemente per i Whitecaps con un calcio di rigore nel primo tempo, ma era l’unico gol che gli spettatori potevano raccogliere.

Sporting K.C. Il titolare è stato premiato al 17′ per essere stato in vantaggio in anticipo. Juicy ha assistito con un feedback per la prima volta durante l’obiettivo che ha concluso Sheldon a distanza ravvicinata.

I Whitecaps pareggiano al 39′ su rigore. L’arbitro Alan Kelly ha ricevuto un calcio dal dischetto dopo una recensione video per la pallamano del difensore SKC Louise Martins, e Dajom, che ha inviato Tim Melia nel modo sbagliato, ha convertito, pareggiato e è andato a casa.

Ma Vancouver non è stata in grado di mantenere il vantaggio per 1-1 all’intervallo e ha rinunciato a un gol per il via libera nell’ultima partita del primo tempo. Dopo che il calcio d’angolo di Johnny Russell non è riuscito a liberare i Whitecaps, Izimot-Mirin ha rimbalzato in area una palla vagante, permettendo al difensore francese di finire a Colmouth.

Juicy ha trovato la boxe con un colosso formale al 58′. Il difensore senior ha sparato un brutto tiro all’incrocio dei pali dal profondo dell’area di rigore, fatta eccezione per le braccia tese del portiere in tuffo di Vancouver Maxim Crepe.

READ  NWS conferma un debole uragano sul campo di battaglia
Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Stati Uniti e Taiwan terranno il secondo round di dialogo economico la prossima settimana, Auto News, ET Auto
Next Post Provincia del Canada colpita da forti piogge, sono stati trovati 3 corpi