“Questo è stato il più grande errore e rimpianto della mia vita” – The Hollywood Reporter

ex Smallville L’attrice Allison Mac parla nei giorni precedenti la sua condanna per il suo coinvolgimento nel culto sessuale NXIVM.

In una lettera indirizzata a “coloro che sono stati danneggiati dalle mie azioni”, che è stata accompagnata da raccomandazioni indirizzate alla sentenza del suo avvocato e ottenuta Il giornalista di Hollywood Mac ha scritto: “È della massima importanza ora che dico, dal profondo del mio cuore, mi dispiace così tanto”.

“Mi sono lanciata negli insegnamenti di Keith Raniere con tutto ciò che avevo”, ha continuato. “Credevo, con tutto il cuore, che la sua guida mi stesse portando a una versione migliore e più illuminata di me stesso. Ho dedicato a lui la mia lealtà, le mie risorse e, in definitiva, la mia vita. Questo è stato il più grande errore e rimpianto della mia vita. ,” ha aggiunto Mack.

La sua lettera si riferiva a “quelli feriti dal danno collaterale delle mie scelte distruttive”, con Mac che scriveva che si dedicava a trascorrere il resto della sua vita lavorando per inventare le cose e diventare una donna più empatica.

Un memorandum dell’avvocato di Mac non ha chiesto la pena detentiva poiché ha ammesso di aver “commesso gravi errori e di aver ricevuto la sentenza”.

La lettera affermava che Mac “ha denunciato pubblicamente Ranier (e la sua precedente associazione con Branier) nei termini più forti possibili”.

I suoi avvocati hanno continuato: “Ciò è stato reso chiaro dall’appropriazione della petizione della signora Mack, dalla sua decisione di cooperare pienamente e pienamente con il governo, e ha sottolineato nella sua lettera a questa corte così come i suoi sforzi per mostrare il suo rimorso al pubblico in generale. Più specificamente a coloro che ha offeso, è necessario imporre un’ulteriore pena detentiva alla signora Mack per ottenere una deterrenza specifica”.

READ  I KISS cancellano il concerto di Filadelfia dopo che Paul Stanley è risultato positivo al COVID-19 | intrattenimento

Mac è stato arrestato nel 2018 e accusato di traffico sessuale, cospirazione per commerciare sesso e cospirazione per il lavoro forzato. Si è dichiarata colpevole delle accuse di aver manipolato le donne in schiave sessuali per Raniere, che è stato condannato lo scorso ottobre a 120 anni di carcere dopo essere stato condannato per sette reati.

Mac ha scritto nella sua lettera: “Mi dispiace per quelli di voi che ho portato a Nxivm. Mi dispiace di avervi esposto una volta agli schemi nefasti ed emotivamente violenti di un uomo disonesto. Mi dispiace di averti incoraggiato a usare il tuo risorse per partecipare a qualcosa che alla fine è stato così brutto. Non sottovaluto la responsabilità che ne porto nella vita di coloro che amo e sento il peso della colpa perché ho abusato della tua fiducia, spingendoti su un sentiero negativo. “

L’attrice sarà condannata il 30 giugno alla Jack P. Weinstein Ballroom.

Abelie Lombardi

"Pioniere del caffè. Pensatore appassionato. Creatore. Appassionato di Internet a misura di hipster".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post L’enorme teschio di “Dragon Man” trovato in Cina potrebbe essere un nuovo ramo evolutivo umano
Next Post L’istituto finanziario Finlombarda investe 15 milioni di euro a ottobre SME IV per sostenere le piccole imprese locali