Questi farmaci dimagranti possono influire sul viso

È comune che la perdita di peso svuoti aree chiave del viso, risultando in un aspetto più invecchiato, ha affermato il dottor Oren Tepper, un chirurgo plastico con sede a New York. “Quando si tratta di invecchiamento del viso, il grasso di solito è più amico che nemico”, ha detto. “Perdere peso può riportare indietro la tua età biologica, ma tende a far avanzare il tuo quadrante”.

Infatti, come avrebbe detto Catherine Deneuve, “A una certa età, devi scegliere tra la tua faccia e il tuo culo”. Ma in questi giorni, in alcuni ambienti benestanti, quell’adagio sembra non reggere più, con l’ormai comune combinazione di farmaci dimagranti e riempitivi per il ripristino del volume.

“Lo vedo ogni giorno nel mio ufficio”, ha detto il dottor Frank, che ha detto di aver coniato il termine “faccia di Ozempic” per descrivere la condizione. “Arriverà una paziente di 50 anni, e all’improvviso è così magra e ha bisogno di un riempitivo, non ne aveva mai avuto bisogno prima. La guardo e dico: ‘Da quanto tempo prendi Ozempic?’ E Ho ragione il 100 percento delle volte, è la droga preferita di questi tempi.” per l’1 percento.

Il dottor Dhaval Bhanusali, un dermatologo di New York i cui famosi pazienti includono Martha Stewart, ha notato la stessa tendenza nel suo studio. “Stiamo vedendo sempre più pazienti assumere farmaci”, ha detto. “In generale, sono le persone tra i 40 ei 50 anni che perdono grandi quantità di peso e temono di conseguenza l’invecchiamento del viso e il rilassamento”.

Mentre le procedure non invasive come Fraxel possono migliorare la struttura della pelle e le rughe, il dottor Frank ha affermato che i filler sono l’unico modo non invasivo per ripristinare il volume (costo: da $ 5.000 a $ 10.000). Per ripristinare il viso della signora Berger, il dottor Frank ha iniettato filler Radiesse e acido ialuronico in punti strategici su tutto il viso: intorno alle tempie, sotto gli occhi e in Cavità buccali E intorno alla mascella, alla bocca e alle labbra.

READ  Il lancio del James Webb Space Telescope è stato posticipato al 22 dicembre

Per ripristinare il volume, il Dr. Bhanusali utilizza Radiesse in combinazione con Sculptra, un’iniezione che stimola la produzione di collagene e può durare fino a 24 mesi. (Il dottor Bhanusali era un consulente di Galderma, creatore di Sculptra.) “L’idea è di bilanciare il viso per compensare le protuberanze vuote e verso il basso sulle guance, le mascelle e altre aree”, ha detto.

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Harry Kane: l’attaccante del Tottenham pronto a firmare un nuovo contratto con il Bayern Monaco ancora interessato a lui | notizie di calcio
Next Post I banchieri centrali dovrebbero dare priorità alla crescita rispetto al loro orgoglio