Questa immagine del telescopio spaziale Hubble mostra la fusione di galassie a 671 milioni di anni luce di distanza

Gli scienziati della NASA e dell’Agenzia spaziale europea (ESA) hanno pubblicato venerdì un’immagine che mostra una coppia di galassie unite.

fusione di galassie, Conosciuto come Arp-Madore 417-391Si trova a 671 milioni di anni luce di distanza nella costellazione di Eridano.

Catturato dal telescopio spaziale Hubble, è il risultato di due galassie che sono state distorte dalla gravità e attorcigliate insieme in un anello.

I loro nuclei sono stati lasciati fianco a fianco.

Dopo una “perdita inaspettata”, la NASA afferma che le comunicazioni del veicolo spaziale sono state ripristinate

La fusione della galassia Arp-Madore 417-391 ruba i riflettori in questa immagine dal telescopio spaziale Hubble della NASA/ESA. Il catalogo Arp-Madore è una raccolta di galassie esotiche sparse nel cielo australe e include una miriade di galassie che interagiscono brillantemente, nonché le più emozionanti galassie in collisione.
(ESA/Hubble e NASA, Dark Energy Survey/DOE/FNAL/DECam/CTIO/NOIRLab/NSF/AURA, J. Dalcanton)

Il telescopio ha utilizzato la sua Advanced Camera for Surveys per catturare questa scena e l’Agenzia spaziale europea ha affermato che lo strumento è ottimizzato per Trova galassie e ammassi di galassie nell’universo antico.

Il catalogo Arp-Madore è una raccolta di strane galassie sparse nel cielo australe.

Arp Madur 417-391 primo piano

Arp Madur 417-391 primo piano
(Credito immagine: ESA/Hubble e NASA, Dark Energy Survey/DOE/FNAL/DECam/CTIO/NOIRLab/NSF/AURA, J. Dalcanton)

NASA Space CAPSULE in orbita attorno alla Luna

L’immagine proviene da una selezione di osservazioni di Hubble progettate per creare un elenco di obiettivi interessanti con cui seguire le osservazioni Telescopio spaziale internazionale James Webb e altri telescopi terrestri.

Clicca qui per l’app FOX NEWS

Gli astronomi hanno selezionato un elenco di galassie precedentemente non osservate da esaminare per Hubble.

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Piotr Zielinski: il capocannoniere della Polonia ama aiutare dentro e fuori dal campo
Next Post Apertura della settimana della cucina italiana nella città di HCM | Comunità