Quali sono stati i videogiochi di maggior successo del 2021?

Quali sono stati i videogiochi di maggior successo del 2021?

Il 2021 è stato un anno importante per il settore dei videogiochi: solo in Italia, si calcola che si siano dedicate a questa attività ben 15,5 milioni di persone. Di queste, 2,7 l’hanno fatto su dispositivi mobile e console, 3,6 milioni su mobile e PC e 9 milioni su tablet e smartphone.

Se si prendono in considerazione le statistiche globali, non si può che rimanere impressionati. Nello stesso arco di tempo, infatti, questo numero ha superato quota 3,2 miliardi, con una fetta preponderante di persone – 1,48 miliardi e 715,8 milioni – residenti rispettivamente in Asia e Europa.

Quali sono, però, i videogiochi di maggior successo dell’anno scorso? Per cercare di rispondere a questa domanda, si realizzerà una classificazione basata sui dati disponibili per le principali console in circolazione e si farà riferimento anche agli smartphone, trattandosi di strumenti capaci di offrire un’esperienza di gioco ottimale anche ai gamers più esigenti.

Il ranking dei videogiochi di maggior successo

PlayStation

Dopo aver pubblicato la Top 20 dei suoi titoli più venduti alla fine di ogni mese, Sony ha deciso di rendere noti sul suo Store anche i dati ufficiali relativi a quelli più scaricati nell’arco del 2021. In particolare, è stata realizzata una suddivisione relativa alle console PS5 e PS4 distinguendo le aree geografiche comprendenti USA/Canada e gli Stati facenti parte dell’Unione Europea.

Nella zona nord americana, i giochi di maggior successo per PS5 sono stati NBA 2K22, Call of Duty: Vanguard e Marvel’s Spider-Man: Miles Morales, mentre su PS4 si è trattato di Grand Theft Auto V, Call of Duty: Black Ops Cold War e Minecraft. Nel Vecchio Continente, invece, la versione più recente della console ha ottenuto i migliori risultati con FIFA 22, Call of Duty: Vanguard e FIFA 21, mentre quella precedente ha visto sempre al primo posto FIFA 22, seguito però da Grand Theft Auto V e Minecraft.

Come si può notare, le classifiche si assomigliano molto, con le produzioni di carattere sportivo a farla da padrona – in particolare, l’ultima edizione di FIFA gode di una popolarità incontrastata in Europa per i possessori di qualunque versione di PlayStation. Occorre sottolineare che, su 303,2 milioni di giochi, il 66% sono stati venduti tramite canali digitali.

READ  Vettore

Switch

Nel corso del 2021, questa console è riuscita a vendere in tutto 766,4 milioni di giochi. Questo vuol dire che, in media, ogni suo possessore ne ha acquistati in media 7,4 nell’arco di 12 mesi – i più fruttiferi dei quali coincidono con l’ultimo trimestre dell’anno.

Il podio è occupato da Mario Kart Deluxe, Animal Crossing New Horizons e Super Smash Bros. Ultimate, rispettivamente con 43,35, 37,62 e 27,40 milioni di copie totali. Anche se il loro successo è stato inferiore, nella Top 10 risaltano anche i videogame dedicati ai Pokémon, creature immaginarie nate dal genio di Satoshi Tajiri nel 1996.

Nello specifico, si tratta di Pokémon Spada e Pokémon Scudo (23,9 milioni), Pokémon Let’s Go, Pikachu! e Let’s Go, Eevee! (14,33 milioni) e Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente (13,97 milioni). Quest’ultimo è l’esordiente in assoluto capace di collezionare il maggior successo al momento del lancio sul mercato.

Xbox

Diversamente dalle console presentate in precedenza, risulta più complicato reperire dati relativi agli incassi derivanti dalla vendita di videogame per Xbox a livello globale. Ciò che si sa, però, è che negli Stati Uniti quelli che hanno apportato più introiti alla piattaforma marcata Microsoft sono stati Call of Duty: Vanguard, Call of Duty: Black Ops: Cold War e Madden NFL 22.

Il ranking – che include tanto i titoli per la Series X/S che per Xbox One – procede con Battlefield 2042 di Electronic Arts, Far Cry 6 di Ubisoft e Forza Horizon 5 della stessa Microsoft. Come per la PS5, anche in questo caso FIFA non ha raggiunto nemmeno il gradino più basso del podio, andando a occupare per la precisione la nona posizione della classifica.

READ  Kyle O'Reilly vince il goal di Adam in "The Undefeated Final" a NXT Takeover 36

Smartphone

Nella sua Best Play 2021, Google ha inserito i migliori giochi dell’anno basandosi anche sulle opinioni degli utenti. In generale, il più amato in assoluto è risultato essere Pokémon Unite, mentre League of Legends: Wild Rift, 7 Billion Humans, Cats in Time e Inked hanno prevalso nelle categorie giochi competitivi, indie, pick up & play e innovativi, rispettivamente.

Eppure, per gli smartphones occorre menzionare quei giochi che permettono di fare l’accesso senza scaricare alcuna applicazione. Per accedere a queste queste piattaforme, infatti, è semplicemente necessario entrare nei loro portali, messi a disposizione online. Assenti d’eccezione da questa lista, quindi, sono i giochi da casinò mobile, che si trovano a vivere una fase di successo inarrestabile anche grazie allo sviluppo tecnologico che caratterizza il XXI secolo. Mai come ora, infatti, fare una partita a black jack, poker, roulette o slot machine, è stato così facile.

I migliori videogiochi del 2021 con uno sguardo al futuro

Siamo consapevoli del fatto che i dati presentati in precedenza non sono i più aggiornati disponibili in rete. La scelta di ricorrere a questi anziché a altri più recenti, però, è tutt’altro che casuale.

Sebbene i produttori di alcune delle principali console in commercio pubblichino statistiche relative alle vendite dei loro prodotti a cadenza mensile, si è preferito prendere in considerazione quelle relative al 2021 per riuscire a fornire al lettore uno sguardo d’insieme più ampio. Inoltre, si sottolinea che i titoli qui presentati – tutti accomunati dal fatto di essere giocabili online – sono quanto di meglio il mercato sia attualmente in grado di offrire.

A questo punto, non resta che scegliere il gioco che più si preferisce e iniziare subito una partita che si preannuncia indimenticabile. Ci vorrà ancora qualche mese di pazienza, invece, per conoscere i dati relativi all’anno in corso.

READ  Gli Steelers James Washington chiedono il commercio per mancanza di tempo di gioco

 

Agapeto Vecoli

"Imprenditore. Freelance introverso. Creatore. Lettore appassionato. Ninja della birra certificato. Nerd del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Esperto italiano di politica sanitaria e miglioramento economico conduce formazione in Azerbaigian [PHOTO]
Previous Post Esperto italiano di politica sanitaria e miglioramento economico conduce formazione in Azerbaigian [PHOTO]
Next Post La Russia è in cima alla lista per un video turistico che prende in giro l’Occidente