Primo caso della variante omicron COVID rilevato in un residente in Georgia

La dottoressa Kathleen E.

La variante altamente mutata del COVID-19 è stata nominata dalle autorità sanitarie pubbliche che affermano che l’omicron è stato probabilmente in circolazione per un po’ di tempo prima che fosse identificato in Sudafrica il 25 novembre. Vaccini. I giornalisti dell’AJC seguono l’alternativa, concentrandosi su cosa significa in Georgia.

Ultimi aggiornamenti

Cruscotto AJC COVID-19 Georgia

Le autorità sanitarie affermano che è probabile che l’alternativa sia già in circolazione da tempo prima che fosse identificata in Sudafrica il 25 novembre. L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha detto come di Mercoledì, almeno 23 paesi hanno segnalato casi di omicron e “si aspettano che il numero aumenti”.

“Di certo non è sorprendente trovare un omicron ad Atlanta, una delle città più dinamiche e cosmopolite del mondo. Ora che l’omicron è qui, insieme a Delta, è più importante che mai fare ciò che sappiamo rallenterà ulteriormente la trasmissione. .” “In particolare, ottenere un vaccino completo e, se si qualifica, ottenere un richiamo. È anche importante sottoporsi a test frequenti in modo che, se si risulta positivo, è possibile isolare e aiutare a fermare la diffusione”.

EsplorareI funzionari sanitari della Georgia affermano che lo stato è meglio preparato per l’omicron e altre variabili

Gli scienziati si stanno affannando per saperne di più sulla trasmissibilità, la gravità e la capacità di eludere i vaccini dell’omicron. Anche se i vaccini esistenti si rivelassero meno efficaci contro l’alternativa, gli esperti di salute pubblica affermano che la vaccinazione e i richiami possono fornire una difesa anticorpale sufficiente per evitare malattie gravi e morte.

Nei giorni precedenti il ​​primo caso dello stato, DPH in Georgia e società di test private hanno cercato la variante utilizzando il sequenziamento genetico, un processo per trovare piccoli cambiamenti nel codice genetico del virus. Questo processo viene utilizzato in tutto il mondo per identificare le variabili emergenti, ma gli Stati Uniti sono rimasti indietro rispetto ad altri paesi nell’usarlo.

READ  Dopo una rapida virata dall'atterraggio del Crew Dragon, è previsto il volo di un altro aereo

Fondato nel 2008 per promuovere la condivisione internazionale dei dati sull’infezione influenzale, il database GISAID sta ora monitorando l’evoluzione del coronavirus.

GISAID, un’organizzazione senza scopo di lucro lanciata nel 2008 con il sostegno del governo degli Stati Uniti E in collaborazione con il CDC, fornisce un database globale di sequenze genetiche per campioni di coronavirus. Da quando la prima sequenza completa del genoma è stata resa disponibile tramite GISAID il 10 gennaio 2020, quasi 6 milioni di genomi di coronavirus pandemici da 204 paesi e territori sono stati resi pubblicamente disponibili tramite GISAID.

In tutto il paese, inclusa la Georgia, il numero di sequenziamenti eseguiti è aumentato drasticamente da gennaio, secondo GISAID, un’iniziativa di monitoraggio che fornisce un database globale di sequenziamento genetico di campioni di coronavirus.

Secondo GISAID, un’iniziativa di monitoraggio che fornisce un database globale di sequenze genetiche per i campioni di coronavirus, in Georgia, il numero di sequenziamenti eseguiti è aumentato drasticamente nel corso dell’anno, passando da poche centinaia a gennaio a oltre 7.500 a ottobre e 4.741 a novembre.

Il sequenziamento genetico è un processo complesso che avviene su una piccola percentuale di campioni positivi al coronavirus. Il processo inizia con l’estrazione di materiale genetico da un campione positivo prelevato da un paziente COVID-19. Successivamente, le macchine di sequenziamento mappano l’intero codice genetico di SARS-CoV-2. La macchina può impiegare fino a tre giorni per completare questo passaggio, dopodiché gli scienziati devono rivedere manualmente i risultati.

Tuttavia, la maggior parte dei campioni di test di coronavirus confermati non vengono sequenziati.

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post 2021 SOVREN Finale autunnale
Next Post L’uomo Tempe dà vita all’eroe della guida della slitta in Rudolph la renna dal naso rosso