Prima dello scontro tra Atletico Madrid e Real Betis al Wanda Metropolitano

Domenica pomeriggio l’Atletico Madrid ospita il Real Betis al Wanda Metropolitano, la migliore scelta della giornata per la Liga.

L’Atletico va alla sesta partita della classifica, a due punti dal Betis quarto, a punti sia con Royo Valegano che con Osasuna.

Se il Betis vince, sarà in testa alla classifica con Real Madrid, Real Sociedad e i rivali cittadini del Siviglia, una partita che ha giocato più di tutti e tre i club.

Diego Simeone, Thomas Lemerre, Marcos Lorende e Jeffrey Gondocbia sono tutti assenti per infortunio e dovrebbero portare l’Atletico in una formazione 3-4-2-1.

John Oblock inizierà il gol alle spalle di Stephen Chavic, Jose Kimines e Mario Hermoso, mentre Yannick Karasco e Kieran Trippier agiranno come ali volanti.

Rodrigo de Paul e Coke saranno ancorati a centrocampo, mentre alle spalle di Luis Suarez giocheranno Angel Correa e Antoine Griezmann.

Manuel Pellegrini, con Yusuf Sabali e Victor Kamarasa assenti per infortuni, dovrebbe fissare il box sul 4-2-3-1.

Claudio Bravo inizierà a segnare quattro gol alle spalle di Martin Montoya, German Pessella, Edgar Gonzalez e Alex Moreno.

Andres Cardado e William Carvalho giocheranno un doppio centro dietro al tridente offensivo di Rodrigo, Sergio Canales e Juanmi. Willian Jose guiderà.

READ  Glaetzer primo obiettivo medaglia olimpica | Tempi di Canberra
Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Il G20 approva l’imposta minima globale sulle società al vertice di Roma
Next Post Cambiamento nell’ISI, in prospettiva: implicazioni per Imran Khan e Pakistan