Prepara la tua fotocamera: la migliore pioggia di meteoriti del 2021 il 14 dicembre

Le foto delle stelle cadenti e dei meteoriti saranno stupende, ma catturarle richiederà sia abilità che fortuna. Un’opportunità d’oro per cercare di raggiungere quel colpo magico mentre il meteorite dei Gemelli passa sopra la terra sta arrivando.

Gemini 3200 Python è formato da una cometa rocciosa. Sono più lenti di altri meteoriti, quindi sono più visibili e di solito raggiungono il picco tra il 4 e il 16 dicembre.

Secondo gli astronomi, il momento migliore per vedere la pioggia di meteoriti di quest’anno è il 14 dicembre dalle 2 del mattino all’alba, ora locale. Secondo il sito web di Astronomy, questo vale per tutte le parti del mondo earthsky.org.

Se sei davvero fortunato, puoi vedere decine di meteore all’ora. Ma per prima cosa dipende dal cielo notturno senza nuvole. Quindi cosa è importante per una fotografia di successo di qualcosa come una pioggia di meteoriti?

“Impostando la fotocamera SLR su una sensibilità inferiore otterrai risultati migliori e lasciandola esposta per mezz’ora otterrai risultati migliori”, afferma Andreas Schmidt, direttore scientifico dello Stellarium Planetarium di Erkrat, in Germania. Un’esposizione più lunga garantirà che la fotocamera riceva abbastanza luce.

Diversi corpi celesti appaiono in modo diverso nelle foto. Schmidt afferma che le stelle possono essere identificate dalle loro orbite circolari, mentre i satelliti sono linee di luce luminose, uguali e rette che si estendono per tutta l’immagine. I gemelli appaiono come strisce di luce che brillano intensamente e terminano bruscamente.

È meglio usare un treppiede per evitare immagini sfocate. Se non ne hai uno, puoi spingere la fotocamera con un libro o qualche altro oggetto solido e assicurarti che punti verso il cielo.

READ  Annullata la partita di basket maschile della CU contro il Kansas

Tuttavia, l’utilizzo di un treppiede non garantisce immagini sfocate. Schmidt mette in guardia contro i treppiedi leggeri che si muovono nell’aria, il che significa che la pellicola perderà la sua nitidezza.

Il 14 se il tempo sarà uniforme a seconda di dove ti trovi. Frank Lungenstrass, amministratore delegato del planetario Galilee Solingen in Germania, consiglia di controllare in anticipo le previsioni del tempo di due o tre giorni.

Tali siti meteoblue.com Fornisce previsioni basate sulla posizione, comprese le informazioni sulle nuvole a varie altitudini e la visibilità generale dei corpi celesti.

L’astronomo Schmidt spiega che non solo puoi vedere i Gemelli il 14, ma anche le migliori possibilità di vederli – potresti essere fortunato e vederli nei giorni prima e dopo.

Dice che questi meteoriti saranno distribuiti su un’ampia area del cielo notturno. In aree luminose come le città, non vedrai molto nelle aree scure e meno strutturate. – DPA

Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post L’Unione Europea dovrà camminare sul filo del rasoio nelle sue politiche economiche nel 2022 – BRINK – Conversazioni e approfondimenti sul business globale
Next Post OMS: Omicron riduce l’efficacia del vaccino, si diffonde più velocemente