Possa il mostro essere elettrico! Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden potrebbe esaminare una limousine elettrica

il mostro È forse l’auto presidenziale più iconica al mondo ed è responsabile per anni e anni della sicurezza dei presidenti degli Stati Uniti. Questa fortezza a ruote è la limousine definitiva che ha caratteristiche di sicurezza di prima classe ed è attrezzata per affrontare le minacce in modo sgarbato e gestire le emergenze come un professionista. Tuttavia, mentre il mondo si avvia verso la mobilità elettrica per un futuro più pulito, The Beast è totalmente efficiente in termini di consumo di carburante. Ciò potrebbe cambiare presto poiché i rapporti indicano che il presidente degli Stati Uniti Joe Biden si è assunto la responsabilità di garantire che la sua auto funzionerà a batterie in futuro.

Biden è un fanatico delle auto e il 78enne è stato recentemente avvistato mentre portava in tour la più recente auto elettrica di Ford, l’F-150 Lightning. Si è anche espresso sulla necessità di aumentare l’attenzione sui veicoli alimentati a batteria e in precedenza ha affermato che i veicoli utilizzati dal governo degli Stati Uniti dovrebbero passare all’alimentazione a batteria. In effetti, la sua vittoria alla Casa Bianca l’anno scorso lo ha portato a questo Le scorte dei produttori di veicoli elettrici sono aumentate in modo significativo.

I media statunitensi hanno ora citato la segretaria stampa della Casa Bianca Jane Psaki, in risposta a una domanda, confermando che Biden è a favore di una limousine presidenziale elettrica. Secondo quanto riferito, ha detto: “Questo è sicuramente qualcosa di cui ha parlato il presidente ed è un obiettivo per lui”.

READ  Afghanistan ora senza servizi di traffico aereo civile: IATA

Sebbene non sia noto se l’attuale limousine verrà eventualmente modificata in un veicolo elettrico o se si tratta di una limousine completamente nuova – funzionante a batteria – dovrà assumersi la responsabilità di trasportare un uomo spesso indicato come il più potente in il mondo. Se fosse il primo, potrebbe essere una missione enorme poiché il mostro attuale pesa oltre 9.000 chilogrammi! Chiamata anche Cadillac One, l’auto funziona a diesel e ha un esiguo chilometraggio di soli 3 chilometri per litro di carburante. Qualche pacco batteria sarebbe in grado di dotarlo delle capacità prestazionali per cacciare il capo in caso di emergenza? Quale sarà l’estensione di una macchina del genere? Che ne dici di imporre commissioni sulle complicazioni se Biden si recasse in un paese straniero con risorse elettriche limitate?

Anche così, trasformare The Beast in un veicolo elettrico potrebbe non essere così complicato come risolvere la crisi climatica o mediare la pace nel mondo e sembra totalmente inevitabile.

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Nets vs. Celtics Punteggio di gara 1, da asporto: il trio di Brooklyn ha eliminato Boston nella seconda metà
Next Post La NASA sta conducendo un test del motore RS-25 per le future missioni lunari Artemis