Più di 18.000 mucche muoiono nell’esplosione di una fattoria in Texas: l’incendio più mortale negli Stati Uniti | notizie dal mondo

Più di 18.000 mucche muoiono nell’esplosione di una fattoria in Texas: l’incendio più mortale negli Stati Uniti |  notizie dal mondo

Più di 18.000 mucche sono morte in un’esplosione seguita da un incendio in un caseificio di famiglia in Texas, ha riferito l’agenzia di stampa Reuters. I funzionari hanno detto che la causa dell’incendio era sconosciuta, mentre i vigili del fuoco hanno salvato un contadino. L’incidente è avvenuto a South Fork Dairy vicino a Demet, secondo l’ufficio dello sceriffo della contea di Castro.

Texas Farm Fire: il fumo sale a Southfork Dairy Farms, dopo che un’esplosione e un incendio hanno ucciso circa 18.000 mucche vicino a Dimit, Texas (Reuters)

Reuters riferisce che la fattoria si trova in una delle più grandi contee produttrici di latte dello stato. All’indomani dell’incendio, l’Animal Welfare Institute, uno dei più antichi gruppi di protezione degli animali negli Stati Uniti, ha chiesto leggi e interventi federali per prevenire gli incendi nei fienili.

Per saperne di più: Il più grande ciclone in un decennio colpisce l’Australia con una velocità del vento record: i migliori aggiornamenti

“Questo sarà l’incendio più mortale per il bestiame dell’ultimo decennio, da quando abbiamo iniziato a monitorarlo nel 2013”, ha dichiarato la portavoce Marjorie Fishman.

Attualmente non esistono regolamenti federali che proteggano gli animali dagli incendi e alcuni stati degli Stati Uniti hanno adottato il codice di protezione individuale. Il Texas non è tra questi.

Circa 6,5 ​​milioni di animali da allevamento sono morti in tali incendi negli ultimi 10 anni, secondo Reuters.

READ  Imran Khan inizia il grande rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *