Piotr Zielinski: il capocannoniere della Polonia ama aiutare dentro e fuori dal campo

Crescendo, Pyotr Zelensky odiava il fatto di dover condividere la sua stanza con estranei. Apporrà note di carta sui mobili: “il mio guardaroba”, “la mia scrivania”. Avrebbe persino scritto il suo nome sui giocattoli in modo che la gente sapesse che erano suoi.

Gli Zielinski sono abituati ad aiutare i bambini provenienti da contesti difficili. Per 13 anni hanno allattato i bambini nella loro casa a Zabkowice Slaskie, 40 miglia a sud di Wroclaw, nel sud-ovest della Polonia. Alla fine, il giovane Zielinski ha stretto amicizia con coloro con cui ha dovuto condividere il suo spazio personale.

Ad oggi, il 28enne centrocampista di Polonia e Napoli ha acquistato due edifici che sono stati ristrutturati e trasformati in orfanotrofi gestiti dalla Peter Pan Foundation da lui fondata (Peltro è Peter in polacco). Le due case di fondazione sono gestite e supervisionate dai genitori di Zielinski, e quando non è impegnato sul campo di calcio visita spesso la casa e trascorre del tempo con i bambini che si prendono cura della sua fondazione.

“È uscito con un’iniziativa, è un ragazzo d’oro. Se torna in Polonia va a trovare i bambini e gioca a calcio con loro. Regala anche apparecchiature elettroniche che non usa: un portatile, un dispositivo di gioco o un “Pyotr è venuto dall’Italia per compiacere il ragazzo”, ha detto al Guardian Boguslaw Zielinski, il padre di Zielinski.

Con tre gol e cinque assist, Piotr Zielinski, capocannoniere della Polonia contro l’Arabia Saudita, ha giocato un ruolo fondamentale nell’imbattibilità del Napoli in Serie A.

READ  Nick Heidfeld riferisce sullo sviluppo di Batista prima della consegna nel 2022

Tuttavia, non è sempre stato così ed è stato criticato per non aver fatto abbastanza mentre giocava per la nazionale. L’ex allenatore della nazionale polacca Jerzy Przyczyk ha dichiarato in un famoso articolo che fa domanda solo per il suo club ma mai per il suo paese.

Durante questo periodo con la squadra polacca, Przyczyk ha detto: “Se un giorno Zielinski si sveglia e gli succede qualcosa in testa, la Polonia avrà un giocatore che tutti nel mondo ci invidiano”.

Sul talento di Zielinski non ci sono mai stati dubbi da quando si è trasferito all’Udinese a soli sedici anni. Nel 2020 il Barcellona voleva ingaggiarlo.

L’allenatore del Liverpool Jurgen Klopp gli ha persino inviato un elicottero per parlare di un trasferimento al Liverpool. Ma il proprietario del Napoli, Aurelio De Laurentiis, voleva conservare ad ogni costo uno dei suoi più grandi tesori e Zielinski ha firmato un nuovo contratto con il club italiano fino al 2024.

“id=”yt-wrapper-box”>

Il centrocampista del Manchester United e del Portogallo Bruno Fernandes ha ammesso in un’intervista al canale polacco Canal + che il suo compagno di squadra dell’Udinese è tecnicamente migliore di lui e vuole riunirsi con Zielinski all’Old Trafford.

“Tecnicamente, posso dire che Zielinski è un allenatore migliore di me. Abbiamo avuto una bella sfida. Penso che, col senno di poi, Zielinski fosse un po’ timido. All’epoca era molto giovane, proprio come me allora”, ha detto Fernandez. .

“Tuttavia, veniamo da paesi diversi e mentalità diverse, ed è stato diverso per noi. Ho un buon rapporto con Piotr. È un ragazzo meraviglioso, mi piace molto. È una delle persone che incontro in Italia e con cui comunico tutto il tempo.

READ  Volti noti, nomi sconosciuti mentre la Cina scende sul ghiaccio

In 302 presenze con il Napoli in sei stagioni, il centrocampista compensatore ha segnato 46 gol e 35 assist.

L’ex portiere spagnolo Pepe Reina, che ha giocato con lui al Napoli, lo ha definito “fuori dal comune” che dovrebbe giocare per Barcellona o Real Madrid.

Ha detto a Cadena Ser (Spanish Radio One Network) nel 2020: “C’è un giocatore che mi ha sorpreso in meglio? Ce n’è uno di cui mi sono innamorato dalla prima volta che l’ho visto: il centrocampista del Napoli Zielinski.

“È un giocatore del Real Madrid o del Barcellona. È fuori dal comune”.

Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post “Considerando il comportamento del nuovo proprietario…”: un partito politico lascia Twitter
Next Post Questa immagine del telescopio spaziale Hubble mostra la fusione di galassie a 671 milioni di anni luce di distanza