Picco di influenza durante le festività, stress negli ospedali – Agenzia ANSA

Sempre più italiani si trovano alle prese con l’influenza, con numeri già elevati per questo periodo. Ciò sta avendo ricadute sia negli ambulatori dei medici di famiglia che nei pronto soccorso. L’anticipo del picco dei contagi sta causando un maggior afflusso nei reparti d’urgenza. Inoltre, la parziale chiusura degli studi medici di famiglia per le festività natalizie ha contribuito a questo aumento.

Secondo l’Istituto Superiore di Sanità, l’influenza ha registrato un aumento settimanale del 29,4%, il livello più alto rispetto alle stagioni precedenti. Le infezioni da COVID-19 registrate nell’ultima settimana sono state quasi 40.000. Di conseguenza, le visite negli studi medici di medicina generale sono raddoppiate, con i pazienti che si presentano a causa di vari virus che circolano in questa fase dell’anno, come COVID-19, influenza e sintomi intestinali.

Si prevede un ulteriore aumento dei casi a inizio gennaio con la riapertura delle scuole. I pronto soccorso stanno sperimentando un sovraccarico, con un aumento del 30% dell’attività. Il sistema ospedaliero sta subendo rallentamenti a causa dell’aumento di casi di influenza e COVID-19. Durante il periodo natalizio, l’attività nei pronto soccorso è stata superiore del 30% rispetto ai tempi pre-COVID.

In Lombardia si è verificato un aumento dei contagi da influenza, con più di 150.000 persone ammalate nell’ultima settimana. Gli ospedali di Milano stanno registrando un aumento dei pazienti in trattamento per influenza e COVID-19. A causa di questa situazione, il lavoro delle ambulanze è particolarmente intenso e a volte devono attendere a lungo per poter prendere in carico i pazienti.

Questa epidemia di influenza sta mettendo a dura prova il sistema sanitario italiano, specialmente in alcune regioni più colpite. Le autorità stanno prendendo nuove misure per affrontare questa situazione, come la riorganizzazione dei servizi di emergenza e l’aumento delle campagne di vaccinazione. Si raccomanda a tutti i cittadini di seguire le precauzioni necessarie per proteggersi dall’influenza e dal COVID-19, come lavarsi spesso le mani e indossare la mascherina.

READ  La dieta ideale per dimagrire dopo le feste (senza rischi per la salute) - Buzznews

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *