Peggiorano le condizioni di Bruce Willis: Non riconosce più Demi Moore – Buzznews

Bruce Willis, l’icona di Hollywood, è attualmente affrontando una battaglia significativa con la sua salute mentale. Secondo fonti dirette, l’attore è stato recentemente diagnosticato con demenza frontotemporale, una forma degenerativa di demenza che colpisce la parte anteriore del cervello. Questa malattia ha lasciato Willis senza la capacità di parlare per oltre un anno.

Ma la situazione si è aggravata ulteriormente: l’attore ha cominciato a non riconoscere nemmeno i suoi familiari, incluso l’ex moglie Demi Moore. Nonostante il loro divorzio, i due hanno mantenuto un forte rapporto di amicizia, partecipando insieme a diverse occasioni familiari. Demi è stata profondamente colpita dalla situazione attuale e ha continuato a essere presente nella vita di Bruce, visitandolo spesso insieme alla sua attuale moglie, Emma Heming.

Tuttavia, un recente lungo viaggio in Italia ha impedito a Demi di stare vicino a Bruce per diverse settimane. Ed è stato al suo ritorno che la notizia devastante l’ha colpita: Bruce era peggiorato molto rapidamente e non la riconosceva più. Il ricordo del loro amore e di tutti i momenti spesi insieme sembra essere completamente svanito per l’attore, che ormai non parla più.

Questa situazione ha profondamente colpito l’attrice, che ha mostrato un’immensa dedizione nel sostenere Bruce durante questa difficile fase della sua vita. È innegabile che la malattia mentale, in particolare la demenza, abbia un impatto enorme non solo sulla persona malata, ma anche su coloro che gli sono vicini.

Fonti vicine alla famiglia hanno rivelato che Demi è determinata a trovare modi per aiutare Bruce e vuole che il mondo sia consapevole delle sfide che le persone affette da demenza affrontano ogni giorno. La malattia è spesso sottovalutata o mal compresa, il che rende ancora più importante fare luce su di essa e promuovere una maggiore consapevolezza sociale.

La demenza frontotemporale è una malattia incurabile che ha effetti devastanti sulle funzioni cognitive e comportamentali. È importante che coloro che ne sono affetti ricevano il sostegno e l’amore che meritano, proprio come Bruce Willis sta ricevendo da parte della sua famiglia, incluso l’affetto di Demi Moore.

La storia di Bruce e Demi mette in evidenza l’importanza di tenere presente che l’amore e il supporto possono fare una differenza significativa nella vita di chiunque stia affrontando una malattia mentale. Speriamo che l’amore e l’affetto che Bruce continua a ricevere dalla sua famiglia possano portare un po’ di comfort in questi momenti difficili.

READ  Gli ascolti di sabato 23 dicembre: chi ha vinto tra Ballando Con Le Stelle e Grande Fratello

Agapeto Vecoli

"Imprenditore. Freelance introverso. Creatore. Lettore appassionato. Ninja della birra certificato. Nerd del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *