Ora, Waseem Jaafar sta usando il video del ciclista italiano per vagare per l’Inghilterra a causa dello ‘spirito del cricket’

L’incidente di Deepti Sharma che ha esaurito la sua fine sembra aver creato una tempesta nel mondo del cricket poiché molti membri della confraternita hanno espresso le loro opinioni sullo stesso. Sebbene l’esaurimento del tempo fosse perfettamente legale secondo le regole del gioco, alcuni ex giocatori di cricket inglesi e i loro media hanno sollevato preoccupazioni su come avrebbero potuto distruggere lo “spirito del cricket”.

L’ultima persona a commentare l’incidente è stato l’ex battitore indiano Waseem Jafar. Il 44enne ha condiviso un post divertente sui social per mostrare come avrebbe reagito un ciclista in Inghilterra dopo che un ciclista italiano ha battuto i suoi rivali in modo bizzarro.

Jafar vaga per l’Inghilterra usando il video del ciclista

Passando al suo account Twitter ufficiale il 30 settembre, Wassim Jaafar ha condiviso un video di un ciclista italiano, Michael Guerra, che ha usato la sua conoscenza dell’aerodinamica e ha usato le pose della plancia per superare i suoi rivali. Jaffer ha usato questo video per fare un confronto esilarante tra la reazione dell’Inghilterra in quel momento e l’incidente in fuga che ha coinvolto Deepti Sharma.

Le reazioni sono così simili che in entrambe le occasioni sono state sollevate domande sullo “spirito” di questo sport. Poco dopo che gli ex giocatori dell’Inghilterra e i loro stessi media hanno sollevato preoccupazioni sullo “spirito del cricket” dopo che Depty si è esaurito, Jafar ha raccontato come un ciclista inglese avrebbe risposto al modo in cui Guerra ha superato i suoi rivali. La citazione diceva: “Potrebbe rientrare nelle regole, ma è contro lo spirito del ciclismo. Non lo farei mai”.

READ  Il ciclista italiano Alberto Dainisi vince la prima tappa del Giro d'Italia

Supporta il capitano della squadra indiana Harmanpreet Dipty

Mentre diversi membri della confraternita del cricket dall’Inghilterra hanno sollevato domande sul modo in cui Deepti Sharma ha esaurito Charlotte Dean, il capitano dell’India Harmanpreet Kaur ha insistito sul fatto che non c’era niente di sbagliato e che ciò che ha fatto il giocatore a tutto tondo rientrava nelle regole. “Fa parte del gioco, non credo che abbiamo fatto nulla di nuovo”, ha detto Harmanpreet. “Mostra la tua consapevolezza, di quello che fanno i battitori. Sosterrò i miei giocatori, lei non ha fatto nulla al di fuori delle regole”.

Nel frattempo, Deepti ha aggiunto: “Era il nostro piano. Lo stava facendo più e più volte. L’abbiamo avvertita anche noi. Abbiamo fatto tutto secondo le regole e le linee guida. Sì, abbiamo riportato il verdetto. Tuttavia, ha continuato a farlo e quindi non l’abbiamo fatto. Non ho scelta.” “.

Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post West avverte di ulteriori sanzioni e isolamento se Putin metterà in atto minacce
Next Post NASA e SpaceX per studiare la fattibilità di spingere il telescopio spaziale Hubble intrappolato in un’orbita più alta