Oltre la pandemia: le prospettive per le piccole imprese europee

Dopo 18 mesi tumultuosi, il più grande evento europeo per le piccole imprese, Associazione Piccole e Medie Imprese, a Portorose, Slovenia.

L’incontro di tre giorni riunisce imprenditori, economisti e responsabili politici. La ripresa post-coronavirus ha dominato le discussioni, così come il cambiamento climatico e la recente conferenza COP26.

transizione verde

Hubert GambsIl vicedirettore generale della direzione generale per il mercato interno, l’industria, l’imprenditoria e le piccole e medie imprese (DG GROW) della Commissione europea ha insistito sul fatto che le piccole imprese europee avranno un ruolo fondamentale nella transizione verso un’economia a basse emissioni di carbonio.

Secondo lui, tutti devono contribuire, “grandi aziende, piccole imprese, vari settori dell’economia”, se vogliamo raggiungere i nostri obiettivi a basse emissioni di carbonio. Anche i consumatori hanno un ruolo da svolgere perché molto è determinato dalla scelta del consumatore. Ha sottolineato che le PMI “sono la maggior parte delle aziende” e ha affermato che la Commissione europea sarà lì per sostenerle.

Le piccole e medie imprese fanno la differenza

Pepistril È un’azienda innovativa italo-slovena che produce piccoli velivoli. L’azienda è in missione per cambiare il futuro dell’aviazione e del pianeta dopo aver prodotto il primo aereo elettrico certificato al mondo.

Velis Electro viene utilizzato per addestrare potenziali piloti e il volo dura un’ora. La domanda di aerei è in crescita, ma questo è solo l’inizio delle ambizioni dell’azienda. Secondo Evo Boscarol, fondatore e amministratore delegato di Pipistrel, in cinque anni l’azienda avrà un aereo in grado di volare a 600 chilometri e una velocità di 300 chilometri orari. Questo aereo sarà disponibile da due a quattro posti.

Pipistrel sta anche sviluppando un camion drone completamente elettrico che sarà in grado di trasportare circa 400 kg. Boscarol afferma che l’aereo ridurrà le emissioni e l’inquinamento acustico.

READ  Prendiamo un Caffé !: in Italia paghi il lavoro a distanza | Faegre Drinker Biddle & Reath LLP

Tutto il piccolo aiuto

Ma non tutte le piccole e medie imprese possono produrre la tecnologia rivoluzionaria necessaria per salvare il pianeta.

Uno dei temi caldi di quest’anno è stato come persuadere un’azienda normale a ridurre le proprie emissioni, sperando di far uscire l’Europa dalla pandemia. Il professor Luca Cajvi Bogatag, scienziato del clima e premio Nobel per la pace, sostiene che per farlo in modo efficace le piccole imprese devono porsi degli obiettivi. Per lei, questo significa ridurre le emissioni di circa il 10% ogni anno.

“Ogni imprenditore ha bisogno di energia, ha bisogno di acqua, [and this] Ha un impatto sul pianeta. Tutti dovrebbero “ottenere migliori informazioni sulle conseguenze del cambiamento climatico” perché le aziende dovranno adattarsi perché ci sono dei rischi se non lo fanno. Il suo consiglio alle PMI è di imparare e cercare di decarbonizzare il più rapidamente e possibile.

Gambs insiste sul fatto che la Commissione europea è completamente concentrata sull’aiutare le piccole e medie imprese ad adattarsi e cogliere le opportunità associate a questa rivoluzione verde. Ha spiegato che la Commissione continuerà a fornire consulenza e sostegno finanziario alle aziende in modo che possano ridurre le loro emissioni e raggiungere la prosperità post-COVID.

Ricompensa per l’imprenditorialità

Oltre ad affrontare alcune delle grandi sfide che le aziende devono affrontare in questo momento, il raduno premia anche le iniziative e mette in mostra i migliori talenti dell’imprenditoria in Europa.

Quest’anno il Gran Premio della Giuria per Premi europei per la promozione delle imprese Andò a un’organizzazione tedesca chiamata Centro di competenza per i lavoratori autonomi. Fornisce consulenza, formazione e opportunità di networking per le donne immigrate per diventare lavoratrici autonome o avviare una propria piccola impresa.

READ  Il cancelliere insiste sul fatto che il sostegno dei contribuenti per milioni finirà come previsto e che l'economia sta "migliorando"
Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Natalie Morales saluta oggi
Next Post Chris Duarte gioca venerdì dopo aver saltato 2 partite