Odio gli spiriti oscuri, ma finora amo l’Elden Ring

Sei ore del mio lavoro anello antico Demo, ero infelice.

Semplicemente non ho mai capito l’attrazione Spiriti maligni e altri giochi FromSoftware, e all’inizio sembrava così anello antico Non cambierà questo. E per quanto fossi affascinato dal suo meraviglioso mondo aperto, parti di esso sembrano ancora una tortura. Le battaglie richiedevano una pazienza straordinaria, giocare con la spada era arduo e spesso mi sentivo come se stessi combattendo con la telecamera più del boss gigante di fronte a me. Mi stavo preparando di nuovo a sentirmi un paradossale emarginato perché mi aspettavo una raffica di anteprime che lo annunciavano la prossima volta ocarina del tempo.

Poi ho smesso di suonarlo come Dark Souls. Dopo quel momento, ero completamente in soggezione.

Fai una passeggiata nel lato selvaggio

anello antico Molte modifiche alla formula standard di Dark Souls, ma il cambiamento più ovvio è il suo centraggio sul gameplay open world. Il gioco sembra prendere spunto da The Legend of Zelda: Breath of the Wilda partire dal momento della sua apertura. Comincio in una stanza buia e umida. Mentre lo percorro, cercando una via d’uscita, suppongo che verrò travolto da alcuni mostri di basso livello. Invece, esci in sicurezza su una pianura tentacolare che evoca una sensazione sublime. È un’apertura Respiro del selvaggioBatti il ​​battito.

L’approccio del gioco al design del mondo è abbastanza diverso dagli altri giochi Souls in modi che potrebbero essere stati un po’ polarizzanti per i fan di lunga data. Invece di girare per stradine strette, viaggio in gran parte attraverso le vaste pianure di Limgrave. Mentre esploro, comincio a trovare piccole grotte nascoste. Quelle che trovo durante la demo sono aree minute abbastanza lineari. Non esploro le grandi lacune e trovo un mucchio di segreti e scorciatoie. In una zona, cammino finché non trovo la porta di un capo chiusa. Poi prendo l’unico altro sentiero disponibile finché non trovo un livello che apre quella porta, e poi torno indietro.

È un altro momento in cui Respiro del selvaggioIl DNA è più palpabile. Queste piccole aree sono in qualche modo simili ai santuari di Zelda. Sono sfide brevi e facoltative che di solito ruotano attorno a un boss. Ho la sensazione che queste aree potrebbero diventare più grandi e complesse man mano che il gioco avanza, soprattutto perché la demo taglia il cuore dell’enorme Stormveil Castle che può essere hackerato in due modi diversi. Tuttavia, l’attenzione sembra essere più sugli spazi aperti che sulle corsie piene di scorciatoie.

Questo è anche il primo momento in cui inizio ad abbracciare il gioco su alcuni dei suoi antenati spirituali. Quando ho provato i giochi Souls in passato, ho sempre sentito il bisogno di sbattere la testa contro un muro per progredire. in un sangueSento che non c’è molto da fare se padre Gascoigne mi sta creando problemi se non riprovarci subito. Ci sono alcune esplorazioni che posso fare prima, ma devo proteggere i miei denti e farlo cadere prima piuttosto che dopo. Misericordia, questo non sembra essere il caso in anello antico. Se incontro un boss duro in una caverna, ci sono dozzine di altre battaglie che posso scegliere per prime e il viaggio veloce rende facile tornare indietro quando sono pronto. Non devi solo macinare rune per salire di livello.

Probabilmente ci sono dei limiti a questo, ma ho passato ben sei ore a rimuovere i boss opzionali prima di avanzare in Stormveil Castle, dove dovevo finire per combattere il Great Enemy della demo (l’unico boss che devi effettivamente battere in progressione). Di solito, quando diventi troppo caldo durante una partita di Dark Souls, non hai altra scelta che alzarti e camminare per rinfrescarti. anello antico Ti consente invece di fare un tour all’interno del gioco.

dimenticando le anime

Ho aspettato abbastanza. Parliamo della difficoltà. Sì, anello antico è difficile. All’inizio, i capi mi masticavano regolarmente e mi sputavano fuori dopo due colpi. Una volta ho ricevuto un messaggio dal mio vicino che mi chiedeva se stavo bene perché mi aveva sentito urlare bombe F attraverso il muro.

Il primo nemico che incontro è un gigantesco cavaliere su un cavallo corazzato che attraversa velocemente il campo. Mi sta uccidendo così in fretta, suppongo che non dovrei ancora colpirlo e continuare a superarlo. È come se fosse il primo nemico che hai incontrato Respiro del selvaggio era linel.

I mostri giganti si muovono per attaccare nell'Elden Ring.

Invece, la prima grande mischia si è verificata nella grotta a nord di quel mostro. Entrai in una stanza quadrata e una statua dalla faccia di cane iniziò a balzare verso di me con una spada gigante tra le mani. La mia prima reazione è stata di ammirare il design molto creativo, qualcosa in cui FromSoftware eccelle ancora. Il mio secondo pensiero è “fanculo” perché mi sta schiacciando a morte. È un incontro frustrante, e non sempre per le giuste ragioni. Mentre imparo lentamente a schivare le oscillazioni della sua spada e a rotolare attorno al suo attacco di respiro infuocato, mi sforzo mentre inizia a saltare in aria e teletrasportarsi sul fondo. Se lo indirizzo mentre sta salendo, la telecamera scende a un’angolazione innaturale e rimango a rimescolarmi. Posso evitare di attaccare in modo coerente solo se de-bersaglio completamente e liberamente.

Questo manager mi ci vuole circa un’ora per provare, ma non è niente in confronto a un ciclista itinerante. Dopo essere salito al livello 15, aver ottenuto una nuova spada a doppio taglio e averla aggiornata due volte, penso che avrò maggiori possibilità contro l’enorme boss. Mi sbaglio. Due colpi e sono morto. Passa un’ora senza alcun progresso. Passano due ore e mi sembra di non aver imparato nulla. Per le tre sono pronto a spegnerlo. La telecamera continua ad essere il mio principale avversario nella lotta. Se rimango vicino al corpo del cavallo e provo a rotolare sotto di esso mentre avanza, la telecamera si chiude troppo strettamente e il mio nemico diventa trasparente per assorbirlo. Ero fuori vista e di conseguenza sono rimasto ferito. Altre volte si blocca in una posizione scomoda prima di fare un 180 che rovina il mio orientamento. Se speri che gli spazi aperti risolvano i problemi della fotocamera di FromSoftware, continua a sognare.

Naturalmente, non posso incolpare il mio fallimento nel gioco. Sono semplicemente diventato impaziente con questa lotta, come faccio sempre in questi giochi. Dopo ore di lotta, voglio solo finirlo e diventare sempre avido di una serie di canzoni di successo. Oppure mi convincerò di avere abbastanza tempo per prendere un drink dalla mia borraccia e trasformare il pulsante di guarigione in un pulsante suicida. Il mio punto di rottura finalmente arriva quando decido di fare di più per schivare con uno scudo. Affronto di nuovo il cavaliere e alzo uno scudo… solo per le sue superfici.

Battaglia gigante a Elden Arena.

Questo è il momento che anello antico girati per me. Con grande frustrazione, grido: “Che senso ha usare anche questo!?” Completamente non elaborato. Invece, lancio un pugnale nell’altra mano. Questo trasforma il mio pulsante di parata in un attacco rotante che consuma MP che causa molti danni. Nei miei successivi 3 tentativi (da quello che mi sento come 100), ho ucciso il mio nemico con poco sforzo.

La mia strategia inizia a sgretolarsi ancora di più quando aggiungo un incantesimo al mio giro d’attacco. All’inizio di ogni battaglia con un boss, evoco tre spiriti lupo che iniziano ad attaccare e distrarre il mio nemico. Questo mi permette di sfrecciare dal suo lato cieco e usare il resto dei miei MP per eseguire attacchi rotanti. Il fantino è l’ultimo capo che mi crea problemi. Da quel momento in poi, i Chiefs mi hanno portato a termine solo pochi tentativi, incluso il Great Climatic Sprint per la demo a Stormveil Castle. L’ultima battaglia con il boss opzionale che trovo sulla mappa richiede solo un tentativo. Non credo nemmeno di aver usato la fiala curativa una volta. Oserei dire che le mie ultime ore con la demo sono state facili?

Nel corso di un decennio, ho imparato a credere che il successo nei giochi Souls sia associato a battaglie lente e caute. Dovrò bloccare e schivare se voglio vincere. Per lo meno, avrei bisogno di tirare per evitare e fermarmi solo per mettere a segno un colpo o due. Dimenticalo. Una volta che ho rinunciato completamente a quella mentalità, mi sono sentito come se potessi finalmente godermi il gioco. L’enorme danno che ho subito ha fatto sì che potessi finalmente giocare duro e veloce durante le battaglie. Mi sentivo come se avessi cambiato posto con i capi; Immagino che probabilmente penserebbero a quanto dolore mi sta combattendo.

Possono vincere tutti?

L’ironia è che probabilmente ci saranno fan sfegatati dei Souls che leggeranno questo e resteranno delusi. L’idea di sconfiggere gli haters anello anticoIl suo primo grande capo in pochi tentativi può sembrare sacrilego. Coloro che scalciano e urlano ogni volta che qualcuno suggerisce che questi giochi dovrebbero avere un’ambientazione semplice, potrebbero lamentarsi del fatto che la serie ha deviato le lamentele ed è finita.

L'eroe dell'Elden Ring cavalca un cavallo e attacca un enorme nemico.

Non credo che tutti possano vincere Quando si tratta di Soulslikes. Se mi sto divertendo invece di sentirmi infelice, è probabile che qualcun altro sarà annoiato e incontrastato. Inoltre, nulla impedisce ai fanatici di evitare la mia corporatura apparentemente forte e di attenersi alle basi. Ci sono un numero enorme di opzioni quando si tratta di combattere, anche in questo piccolo frammento demo. Ho passato solo nove ore a provare una classe di personaggi e alcuni strumenti. Sono sicuro che avrei potuto impiegare altre 20 ore e ottenere risultati completamente diversi.

Dopo aver giocato un po’ di anello anticoNon mi sento più un estraneo; Farò il tifo al fianco dei giocatori quando si aprirà il test a rete chiusa. Spero che quanti più odiatori di Souls possibile avranno la mia stessa esperienza. Voglio conoscere tutte le costruzioni selvagge che hanno permesso ai giocatori meno esperti di farsi strada attraverso il Castello di Stormveil. Voglio che la conversazione intorno a questo gioco riguardi meno la sfida che deve affrontare e più il suo meraviglioso mondo, i progetti creativi dei nemici e la storia mistica.

anello antico Non mi ha spinto a “migliorare”, come hanno fatto molti giochi simili nel corso degli anni. Mi ha chiesto di “sentirmi bene” e questo è un consiglio molto migliore.

Test di rete chiusa per anello antico Inizia venerdì 12 novembre. L’uscita del gioco completo è prevista per il 25 febbraio 2022 per PlayStation 4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S e PC.

Raccomandazioni della redazione




READ  Segnalata la cancellazione esclusiva per PS4
Agapeto Vecoli

"Imprenditore. Freelance introverso. Creatore. Lettore appassionato. Ninja della birra certificato. Nerd del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Il primo ministro Modi parla ai capi della sicurezza di sette paesi dopo il dialogo sulla sicurezza di Delhi sull’Afghanistan
Next Post Stile sportivo autunnale: gioielli, cura della pelle e altro ancora