Nuove tute spaziali, test familiare: la NASA è tornata nel monossido di carbonio per prepararsi all’esplorazione di Marte, di nuovo sulla luna

I “moon suit” originali sono stati testati qui negli anni ’60

(Aggiornamento: aggiunti video e commenti dall’amministratore della NASA)

BEND, Ore. (KTVZ) — La NASA ha recentemente testato nuove tute spaziali progettate per tornare sulla Luna ed esplorare Marte in futuro in una serie di siti naturali in aree speciali intorno e vicino all’Oregon centrale.

Il dottor Pascal Lee, responsabile del progetto Haughton-Mars della NASA, ha guidato lo sforzo di test in Oregon alla fine del mese scorso.

“Pensavamo che fosse davvero conveniente, perché abbiamo una tuta spaziale da testare e torneremo sulla luna, quindi siamo venuti in Oregon”, mi ha detto lunedì.

Sono tornato, cioè.

Gli astronauti dell’Apollo hanno addestrato e testato le loro tute spaziali in Oregon negli anni ’60 perché il paesaggio vulcanico è molto simile alla luna.

Ha detto che non sono ancora tornati in Oregon per vedere quanto sia utile.

“Siamo rimasti stupiti dalla qualità di tutti loro”, mi ha detto.

Un equipaggio di circa 10 persone è venuto in Oregon per testare le nuove tute in alcune di quelle stesse località, tra cui Lava Butte, Big Obsidian Lava Flow, Fort Rock, Hole in the Ground e Yapoah Lava Flow a McKenzie Pass.

Hanno anche visitato una serie di nuovi siti per prepararsi alla prossima missione della NASA negli altopiani polari meridionali della Luna e, infine, su Marte.

Nuovi siti includevano la Pumice Slope nel Crater Lake National Park, le Painted Hills al John Day Fossil Peads National Monument, la Skylight Cave e il Little Nash Crater.

“Nel caso non lo sapessi”, mi ha detto, “l’Oregon ha delle posizioni analogiche davvero belle per la Luna e anche per Marte”.

READ  Il CDC afferma che i giovani americani hanno meno probabilità di ricevere il vaccino COVID-19

Il motivo per cui stanno testando nuove località come Starlight Cave è perché per la prima volta in assoluto stanno testando tute spaziali progettate specificamente per le caverne.

Mi ha detto che stanno definendo i requisiti per le future tute spaziali di cui potrebbero aver bisogno per esplorare le caverne.

“Vogliamo–ci sono alcune altre cose di cui non posso davvero parlare, ma andava bene”, mi ha detto con un grande sorriso.

Un altro cambiamento in fase di test nelle nuove tute è l’aggiunta dell’elettronica.

Le tute sono progettate per visualizzare mappe GPS, mostrare la frequenza cardiaca, rispondere ai comandi vocali e assistere con il campionamento dettagliato delle immagini. Proprio quello che ti aspetteresti da una tuta spaziale del 21° secolo.

Mi ha detto: “Le cose che renderanno le passeggiate spaziali sulla Luna e su Marte più sicure sulla strada. Questo tipo di tecnologia deve essere testato in un ambiente reale, motivo per cui siamo venuti in Oregon”.

Lee spera che le tute vengano utilizzate sulla superficie lunare entro il prossimo decennio e ha affermato che questo è stato un primo passo promettente.

“I dettagli saranno scritti in documenti tecnici e riviste, ma il risultato è che funziona davvero bene e funziona magnificamente”. Lui mi disse.

Lee ha detto che potrebbe vedere gli astronauti esplorare Marte entro la metà degli anni 2030 e spera di eseguire più test in Oregon prima di allora.

“Se solo potessi portare gli astronauti ad allenarsi in cinque posti sulla Terra, l’Oregon, a mio avviso, sarebbe tra i primi cinque”, mi ha detto.

READ  5 misure di dieta e stile di vita per scongiurare il bruciore di stomaco

Oregon centrale/Ambiente/Politica del governo/Notizie locali/Tecnologia/Notizie principali/Video

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Il Milan chiede alla Federazione italiana di indagare su presunti cori razzisti dei tifosi della Lazio – News Sport, Primo Post
Next Post Dua Lipa annuncia le date future per il Winter 2022 Nostalgia Tour con Megan Thee Stallion