Notizie di viaggio in diretta: la lista verde dovrebbe essere aggiornata oggi poiché sono previste “pochissime” modifiche al semaforo

Con l’ultima revisione del governo del suo sistema di semafori per i viaggi internazionali che sarà annunciata più tardi oggi, si prevedono “pochissime” modifiche alle sue liste rossa, ambra e verde, secondo un esperto.

“Pochissime modifiche ai semafori domani pomeriggio”, ha twittato ieri sera Paul Charles, consulente di viaggio e CEO dell’agenzia informatica.

“Il governo semplicemente non ha la larghezza di banda per affrontare l’Afghanistan, il Covid e i semafori.

“I consumatori e l’industria dei viaggi preferiscono un sistema di test e semaforo più semplice, più economico e meno difficile”.

Si ipotizzava che il prossimo aggiornamento di viaggio sarebbe stato rilasciato ieri, ma ora sembra che potrebbe accadere questa sera.

Fonti del Dipartimento dei trasporti hanno confermato a indipendente L’annuncio sarebbe stato fatto “più tardi oggi”.

Segui di seguito per gli ultimi aggiornamenti di viaggio:

1629976471

Mauritius dimezza la quarantena per i viaggiatori che hanno subito doppi scioperi da settembre

Da settembre, i viaggiatori completamente vaccinati che visitano Mauritius dovranno essere messi in quarantena solo per una settimana dopo l’arrivo nel paese.

Le autorità dell’isola hanno ridotto il periodo di quarantena da due settimane, che deve essere trascorso in uno dei 14 hotel designati per le “bolle dei resort” in tutta l’isola.

La modifica alle regole per i visitatori vaccinati due volte inizia il 1 settembre – dal momento in cui i viaggiatori single e non vaccinati devono mettere in quarantena per due settimane intere.

Lucy Takeray26 agosto 2021 12:14

1629975083

I viaggi aerei sono diminuiti dell’87% rispetto ai livelli pre-pandemia

I nuovi dati mostrano che i viaggi aerei nel Regno Unito continuano a essere gravemente colpiti dalla pandemia di coronavirus.

Solo 1,4 milioni di passeggeri delle compagnie aeree sono arrivati ​​nel paese il mese scorso, secondo i dati del Ministero degli Interni.

Questo è in aumento del 14% rispetto alla cifra di 1,3 milioni di luglio 2020, ma è inferiore dell’87% rispetto agli 11,2 milioni di arrivi nello stesso mese del 2019.

Circa il 54% degli arrivi il mese scorso erano cittadini britannici.

Il numero totale di arrivi tra aprile 2020 e luglio 2021 è stato del 90% inferiore ai livelli pre-pandemia.

Il settore dei viaggi è stato duramente colpito dal calo della domanda, con migliaia di posti di lavoro persi.

“I night club hanno riaperto. Non c’è motivo per cui i viaggiatori che sono stati completamente vaccinati o che arrivano nel Regno Unito da paesi a basso rischio debbano ancora affrontare il livello di costi e restrizioni che devono affrontare.

Circa il 58% dei posti di lavoro nel trasporto aereo rimane non disponibile – la percentuale più alta di qualsiasi settore – anche se quell’importante sostegno finirà il mese prossimo.

“A meno che e fino a quando le cose non cambieranno, le compagnie aeree avranno bisogno di un sostegno economico continuo durante l’inverno per proteggere migliaia di posti di lavoro qualificati e di qualità in tutto il paese”.

1629973614

Air Canada introduce una politica di vaccinazione Covid obbligatoria per tutti i dipendenti

Oggi, Air Canada ha dichiarato di aver introdotto una nuova politica che stabilisce che tutti i dipendenti delle compagnie aeree devono essere completamente vaccinati contro il Covid-19 a partire dal 30 ottobre.

La compagnia aerea sta anche rendendo la vaccinazione completa un requisito di occupazione per chiunque assuma in futuro la compagnia aerea.

Il vettore afferma che la sua decisione di richiedere a tutti i dipendenti delle principali Air Canada, Air Canada Rouge e Air Canada Holidays di essere completamente vaccinati è “garantire la sicurezza e il benessere di tutti i dipendenti e clienti”.

Per i lavoratori che rifiutano di essere impugnati, le conseguenze saranno “fino a includere il congedo non retribuito o il licenziamento, ad eccezione degli aventi diritto alla residenza”.

La politica si accorda con il recente annuncio del governo canadese che tutti i dipendenti nei settori aereo, ferroviario e marittimo regolamentati a livello federale devono essere vaccinati entro la fine di ottobre 2021.

Helen Covey26 agosto 2021 11:26

1629972253

Il Lake District è quattro volte più costoso dell’Italia con i costi delle vacanze nel Regno Unito in aumento

Una settimana nel Lake District costa quattro volte tanto quanto una settimana nel Lago di Garda in Italia, secondo una nuova ricerca di Quale?.

La ricerca di Independent Consumer Champion ha esaminato il costo medio degli affitti privati ​​per le vacanze, degli hotel e dei vacanzieri in varie località del Regno Unito e ha scoperto che in quasi tutti i casi l’alloggio era più costoso del viaggio all’estero.

Un esempio è una vacanza di sette notti in un hotel molto apprezzato sul Lago di Garda, in Italia.

A £ 631, il costo dell’alloggio era quasi un quarto del prezzo di una vacanza simile nel Lake District, dove sette notti per due vicino al lago Windermere costano £ 2.381.

Lucy Takeray26 agosto 2021 11:04

1629970841

Quando riapriranno i viaggi tra Regno Unito e Stati Uniti?

I viaggi dal Regno Unito agli Stati Uniti sono stati congelati per i non residenti da marzo 2020, grazie a una serie di annunci presidenziali.

Dopo che il presidente Biden è arrivato nel Regno Unito per la riunione del G7 a St Ives, il segretario ai trasporti Grant Shapps, cinguettare: “Siamo lieti di annunciare una task force congiunta Regno Unito e Stati Uniti per aiutare a facilitare la riapertura dei viaggi transatlantici”.

ma, indipendenteSimon Calder ha recentemente scritto: “Nelle ultime 48 ore, ho chiesto a un certo numero di amministratori delegati del settore dei viaggi quando verrà revocato l’attuale proclama presidenziale che vieta gli arrivi nel Regno Unito. Le loro risposte e aspettative vanno da ‘settembre’ a ‘Nessuna idea'”.

Alcune compagnie aeree hanno posticipato l’inizio dei voli transatlantici a causa della continua incertezza; Ad esempio, la compagnia aerea irlandese Aer Lingus ha riprogrammato i suoi nuovi voli Manchester-New York e Manchester-Orlando rispettivamente dalla fine di settembre al 1° e all’11 dicembre.

Helen Covey26 agosto 2021 10:40

1629969372

Solo quattro viaggiatori vaccinati su 1.000 sono risultati positivi al Covid al ritorno nel Regno Unito

Una nuova ricerca mostra che solo quattro turisti su 1.000 in doppia vacanza che tornano nel Regno Unito risultano positivi al COVID-19.

I dati della società di test e diagnostica Cignpost mostrano che solo lo 0,4 per cento dei passeggeri completamente vaccinati che sono tornati negli aeroporti del Regno Unito alla fine di luglio è risultato affetto da coronavirus.

I passeggeri che hanno ricevuto un colpo avevano il doppio delle probabilità di risultare positivi, con lo 0,8 percento che risultava essere infetto; Mentre tra l’1 e l’1,2 per cento delle persone non vaccinate è stato registrato.

Lucy Takeray26 agosto 2021 10:16

1629968409

Il governo è “ignaro dello stress, del dolore e delle spese che provoca” durante i viaggi

Il governo è stato accusato di essere “ignaro dello stress, del dolore e delle spese che provoca” dopo aver posticipato l’ultimo annuncio pubblicitario al semaforo.

La revisione precedente è stata fatta dal DOT tre settimane fa mercoledì e molti commentatori si aspettavano che il prossimo aggiornamento avesse luogo ieri.

Ma l’industria dei viaggi è stata lasciata in attesa poiché gli elenchi rivisti in rosso, ambra e verde dovrebbero essere rivelati entro la giornata di oggi.

“La scusa di Whitehall è che il governo è un po’ impegnato con Kabul, ma dai, nessuna comunicazione? Un comitato ha già formulato raccomandazioni!”, ha twittato Tim White, esperto di dati e Covid.

“Forse Grant Shapps e i suoi consiglieri pensano oggi a centinaia, forse migliaia, che oggi viaggiano in Giamaica, St. Lucia e Marocco che non sanno se atterreranno solo per tornare dritti. L’annuncio di ieri avrebbe consentito la cancellazione”.

Helen Covey26 agosto 2021 10:00

1629966355

Quando è il prossimo aggiornamento di viaggio per le liste verde, ambra e rossa?

I precedenti aggiornamenti al sistema dei semafori del governo per i viaggi internazionali si sono verificati il ​​3, 24 giugno, 14 luglio e 4 agosto.

Le liste verde, ambra e rossa vengono aggiornate “ogni tre settimane”.

La data e l’ora esatte di questo ultimo aggiornamento sono in qualche modo avvolte nel mistero; Tuttavia, ha detto una fonte del Ministero dei Trasporti indipendente Questa mattina È previsto “dopo oggi” giovedì 26 agosto.

In questo caso, molto probabilmente le modifiche entreranno in vigore alle 4 del mattino del lunedì successivo (30 agosto).

Helen Covey26 agosto 2021 09:25

1629965633

Alitalia sospende le operazioni

Dopo decenni di pesanti perdite e miliardi di euro di sostegno ai contribuenti, i giorni di Alitalia sono contati. Cesserà l’attività il 14 ottobre.

Ma l’Italia ha già un vettore nazionale alternativo, che dal 15 ottobre utilizzerà gli stessi aerei, personale e rete stradale di Alitalia.

Italia Trasporto Aereo (Ita) afferma di essere “una società interamente controllata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze italiano per fare affari nel settore del trasporto aereo”.

La “nuova” compagnia aerea ha lanciato oggi il suo nuovo sito web, itaspa.com. Afferma: “ITA mira a creare una compagnia aerea efficiente e innovativa che diventi un punto di riferimento nel fornire all’Italia connettività di alta qualità sia con destinazioni internazionali, promuovendo così il turismo e il commercio estero, sia all’interno del Paese, beneficiando anche di treni integrati mobilità aerea”.

“ITA metterà il miglior servizio clienti al centro della sua strategia.”

La nuova entità utilizza le competizioni di Alitalia a Londra Heathrow per servire Milano Linate e Roma Fiumicino.

Sean Moulton, Analista degli orari delle compagnie aeree indipendente: “La nuova ITA potrebbe sembrare un rebrand dell’attuale marchio italiano Alitalia.

Tuttavia, la compagnia aerea ha fornito alcune opportunità di espansione nei prossimi anni, incluso il ritorno alla City di Londra nel 2022 e l’aggiunta di Manchester nel 2023.

“Tuttavia, con le restrizioni di viaggio rimaste e la fiducia nel volo ancora bassa, non è chiaro se questo nuovo progetto sarà fattibile o semplicemente rielaborare vecchie idee”.

Simon Calder26 agosto 2021 09:13

1629964271

Buongiorno e benvenuto indipendenteViaggio dal vivo. Condivideremo gli ultimi aggiornamenti durante la giornata.

Helen Covey26 agosto 2021 08:51

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Joni Mitchell è onorata di essere nominata Personalità dell’anno 2022 di MusiCares
Next Post Jurgen Globe presenta il sorteggio del Gruppo B con Liverpool, Atletico Madrid, Milan e Porto