Nonostante il record di .500, i St. Louis Cardinals credono di essere rivali

Alcuni individui sono più strettamente associati ai St. Louis Cardinals o sono sostenitori più seri dei proprietari di Mike Shannon.

Shannon ha finito i suoi 50 annins E l’ultima stagione alla stazione radio dei Cardinals. Ha giocato per la squadra per nove stagioni ed è stato tre volte stella dello sport alla St. Louis Christian Brothers College High School.

Quindi è stato uno shock sentire quello che Shannon aveva da dire sui Cardinals quando hanno perso 6-5 contro i Kansas City Royals al Bush Stadium domenica scorsa.

“Questa squadra non è molto buona”, ha detto Shannon.

No, non così buono come molti si aspettavano quando i Cardinals sono entrati in stagione.

I cardinali non sono terribili. Poiché hanno abbastanza talento nella lista e uno staff di lancio è abbastanza sano, questo consente loro di credere di poter far fronte a un’enorme carenza.

Ma con 112 partite nella stagione di 162 partite, ciò che i Cardinals intendono veramente è nella media. Il loro record è 56-56.

Erano le 22 quando i Cardinals hanno battuto i Pirates 4-1 martedì sera al BNC Park di Pittsburgh.ns Il loro record in questa stagione è stato di .500.

Tanta prestazione ha lasciato i Cardinals sull’orlo di una polemica per i playoff con 50 partite rimanenti. Sono terzi nella NL Central, 10 partite davanti ai Milwaukee Brewers, leader della divisione, e quattro dietro ai Cincinnati Reds, secondi in classifica. 8 ½ Games dalla seconda wild card di St. Louis.

Tuttavia, il manager dei Cardinals Mike Shield si rifiuta di perdere la fiducia nella sua squadra. In effetti, crede di essere pronto a mostrare il calcio finito in ritardo.

Ciò che dà speranza a Shield è che l’asso lanciatore Jack Flaherty tornerà venerdì sera per affrontare i Royals a Kansas City. Flaherty è nella lista degli infortunati dal 1 giugno con un sinistro in tilt.

Un altro destrimano, Miles Mycolus, dovrebbe iniziare la sua quinta e ultima riabilitazione della Minor League questo fine settimana. Mycolas ha vinto 18 partite nel 2019, ma è stato limitato a una sola serie in questa stagione a causa della rigidità del suo avambraccio destro.

“Penso che abbiamo sicuramente il potenziale per finire questa stagione alla grande”, ha detto Shield martedì sera. “È stato un anno di incompatibilità e stabilità che è riuscito a legare (vincere) insieme”.

La serie di vittorie più lunga per i Cardinals della stagione è stata di sei partite, dal 29 aprile al 5 maggio. La loro serie più lunga da allora è stata di quattro partite, che hanno fatto due volte.

“Sì, vogliamo tirare insieme sei valide di fila, ma per farlo, devi continuare a farti sentire in colpa e continuare a produrre dal tuo lanciatore iniziale. .

I Cardinals hanno fatto due piccoli scambi l’ultimo giorno del 30 luglio per i giocatori mancini senior JA Hopp e John Lester. John Moseliak, capo delle operazioni di baseball, ha ammesso di non voler andare ovunque e scambiare le migliori opportunità perché i Cardinals erano in posizione.

Lester era 3-5 a 5.02 ERA in 16 inizia per i Washington Nationals in questa stagione. È stato cattivo con i Cardinals, andando 0-1 nelle sue prime due partenze, consentendo 11 punti in 10 1/3 inning.

Tuttavia, Hope ha guidato bene in entrambe le partenze poiché aveva un vantaggio di 1-0 quando ha rinunciato a tre punti in due inning. Martedì sera ha limitato i Pirates a una corsa e una vittoria in sei inning.

“Con i ragazzi che erano in questo campionato, i ragazzi che hanno avuto esperienze e successi, abbiamo dovuto farli accomodare presto e dire: ‘Ehi, dove sei, cosa sta succedendo? Dicci, non ti conosciamo . E cosa vuoi da noi?'” Ha detto Shild. C’era una presenza costante di compagni di controllo che erano lì, chi lo ha fatto. Inizia davvero sul tappeto. “

La divisione di grazia salvifica dei Cardinals o le posizioni di wild card potrebbero avere 28 partite nelle ultime 50 partite contro squadre davanti a loro. Dà un raggio di speranza.

“Abbiamo l’opportunità di mettere insieme le cose, prendere il controllo e tornare in gara”, ha detto Shield. Sai, se torni a quattro o cinque partite, dopo poche settimane, sarà un po’ complicato per le squadre davanti a te. Quindi, ci piace la posizione in cui ci troviamo. Questa è una buona opportunità per noi. “

READ  Michigan Football WR Ronnie Bell subisce un evidente infortunio alla gamba e WMU
Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Squilibri globali ed epidemia
Next Post Amnistia: i sopravvissuti allo stupro descrivono la schiavitù e le mutilazioni nel Tigray | Notizie di conflitto