Nomination ai Critics’ Choice Awards per “Belfast” e “West Side Story”

“Belfast” di Kenneth Branagh e “West Side Story” di Steven Spielberg hanno dominato la 27esima edizione dei Critics’ Choice Awards, ottenendo 11 nomination ai migliori.

“Belfast”, il film più personale di Branagh fino ad oggi, ha ottenuto il punteggio nelle categorie di miglior film, miglior regista e sceneggiatura originale. Il cast ha anche ottenuto nomination tra cui miglior attore non protagonista per Jamie Dornan e Ciaran Hinds, miglior attrice non protagonista per Caitríona Balfe, miglior giovane attore/attrice per Jude Hill e miglior cast. Il film ha anche ottenuto nomination per la fotografia, la scenografia e il montaggio.

Nonostante sia stato uno degli ultimi film realizzati per la critica, “West Side Story” di Spielberg ha ottenuto la nomination per il miglior film e per la sua regia. Ariana Debus e Rita Moreno sono state nominate per la migliore attrice non protagonista, mentre la nuova arrivata Rachel Ziegler è stata nominata per la migliore giovane attrice/attrice. “West Side Story” gli è valso anche nomination per la sua band, oltre a cenni per sceneggiatura, costumi, scenografie, montaggio e fotografia.

“Dune” e “The Power of the Dog” hanno ricevuto dieci nomination ciascuno. “Licorice Pizza” e “Nightmare Alley”, che sono stati anche uno dei film mostrati di recente alla critica, hanno otto nomination ciascuno, mentre “King Richard” e “Don’t Look Up” ne hanno sei.

C’era un notevole disprezzo. L’acclamato dramma di Rebecca Hall “Passing” non è riuscito a raccogliere un solo cenno, mentre Judi Dench, che ha vinto rave per il suo lavoro in “Belfast”, e Penelope Cruz, altra critica preferita per il suo ruolo in “Parallel Mothers”, sono state escluse. Nicolas Cage è stato un candidato a sorpresa per il suo lavoro nel piccolo indie “Pig”.

READ  Dave Chappelle risponde alla polemica Netflix nel Post Instagram

“Siamo molto orgogliosi di onorare questo incredibile elenco di film e le persone incredibilmente talentuose che li hanno realizzati durante questo periodo molto difficile”, ha affermato Joey Berlin, CEO della Critics’ Choice Association. Tutti gli occhi saranno puntati sul tappeto rosso e sulla sala da ballo del Fairmont Century Plaza il 9 gennaio, dove le più grandi star del cinema e della televisione si riuniranno per celebrare i migliori spettacoli di intrattenimento dell’anno passato. Negli ambienti più sicuri, segnerebbe il ritorno del tipo di brillantezza e magia che non siamo stati in grado di godere da troppo tempo”.

I vincitori saranno rivelati ai Critics Choice Awards, costellati di stelle, ospitati da Taye Diggs e Nicole Byer, che andranno in onda in diretta su CW e TBS domenica 9 gennaio dalle 19:00 alle 22:00 ET.

La migliore foto

“Belfast”
“coda”
“non cercare”
“Dune di sabbia”
“Re Riccardo”
“Pizza alla liquirizia”
“Vicolo dell’incubo”
“potere del cane”
“Etichetta… boom!”
“Storia del lato ovest”

miglior attore

Nicholas Cage – “Maiale”
Benedict Cumberbatch – “Il potere del cane”
Peter Dinklage – “Cyrano”
Andrew Garfield – “Tagga, tag…Boom!”
Will Smith – “Re Riccardo”
Denzel Washington – “La tragedia di Macbeth”

Migliore attrice

Jessica Chastain – Gli occhi di Tammy Faye
Olivia Colman – La figlia perduta
Lady Gaga – “La casa di Gucci”
Alana Haim – “Pizza alla liquirizia”
Nicole Kidman – Essere i Ricardos
Kristen Stewart – “Spencer”

Miglior attore non protagonista

Jamie Dornan – “Belfast”
Ciaran Hinds – “Belfast”
Troy Kotsur – “CODA”
Jared Leto – “La casa di Gucci”
JK Simmons – “Essere i Ricardo”
Kodi Smit-McPhee – “Il potere del cane”

READ  L'attore di "General Hospital" Ingo Rademacher è stato criticato per il tweet transfobico - Scadenza

Miglior attrice non protagonista

Caitríona Balfe – “Belfast”
Ariana Deboss – West Side Story
Ann Dodd – “Requiem”
Kirsten Dunst – “Il potere del cane”
Anjano Ellis – “Re Riccardo”
Rita Moreno – West Side Story

Miglior giovane attore/attrice

Good Hill – “Belfast”
Cooper Hoffman – “Pizza alla liquirizia”
Emilia Jones – “CODA”
Woody Norman – “Andiamo, andiamo”
Sania Sydney – “Re Riccardo”
Rachel Ziegler – Storia del West Side

miglior recitazione

“Belfast”
“non cercare”
“Più cadono, più duramente cadono.”
“Pizza alla liquirizia”
“potere del cane”
“Storia del lato ovest”

miglior regista

Paul Thomas Anderson – “Pizza alla liquirizia”
Kenneth Branagh – “Belfast”
Jane Campion – Il potere del cane
Guillermo del Toro – “Vicolo dell’incubo”
Steven Spielberg – Storia del West Side
Denis Villeneuve – “Duna”

La migliore offerta originale

Paul Thomas Anderson – “Pizza alla liquirizia”
Zack Palin – “Re Riccardo”
Kenneth Branagh – “Belfast”
Adam McKay e David Sirota – “Non cercare”
Aaron Sorkin – Essere i Ricardos

Miglior schermo modificato

Jane Campion – Il potere del cane
Maggie Gyllenhaal – “La figlia perduta”
Siân Heder – “CODA”
Tony Kushner – Storia del lato ovest
Jon Spaihts, Denis Villeneuve, Eric Roth – “Dune”

Miglior Fotografia

Bruno Delponnell – “La tragedia di Macbeth”
Greig Fraser – “Duna”
Janusz Kaminski – “West Side Story”
Dan Laustson – “Vicolo dell’incubo”
Ari Wegner – Il potere del cane
Portiere dello Zambarlucos – “Belfast”

Miglior scenografia

Jim Clay e Claire Nia Richards – “Belfast”
Tamara Deverell e Shane Vue per Nightmare Alley
Adam Stockhausen e Rina de Angelo – “The French Dispatch”
Adam Stockhausen e Rina D’Angelo – “West Side Story”
Patrice Vermet e Zsuzana Sibus – “Duna”

READ  Chi è Michael Myers e perché viene ucciso?

miglior montaggio

Sarah Bruchar e Michael Kahn – “West Side Story”
Úna Ní Dhonghaíle – “Belfast”
Andy Jorgensen – “Pizza alla liquirizia”
Peter Skippers – “Il potere del cane”
Joe Walker – “Duna”

miglior costume design

Jenny Bevan – Crudelia
Luis Squeira – Nightmare Alley
Paul Tazewell – Storia del West Side
Jacqueline West e Robert Morgan – “Duna”
Janty Yates – “La casa di Gucci”

Il miglior trucco e acconciatura

“Crudela”
“Dune di sabbia”
“Gli occhi di Tami Fay”
“Casa di Gucci”
“Vicolo dell’incubo”

I migliori effetti visivi

“Dune di sabbia”
“Matrice della Resurrezione”
“Vicolo dell’incubo”
‘Non c’è tempo per morire’
“Shang Zhi e la leggenda dei dieci anelli”

Miglior film commedia

“Barb & Star Vai a Vista Del Mar”
“non cercare”
“uomo libero”
“Dispaccio francese”
“Pizza alla liquirizia”

Miglior film d’animazione

“Fascino”
“fuga”
“Luca”
“Mitchell contro le macchine”
“Rhea e l’ultimo drago”

Miglior film in lingua straniera

“eroe”
“guido la mia macchina”
“fuga”
“Mano di Dio”
“La persona peggiore del mondo”

La miglior canzone

Sii vivo – “Re Riccardo”
Due piccoli bruchi – “Encanto”
Guns Explode – “Più cadono, più forte cadono”
Basta cercare – “non cercare”
Non c’è tempo per morire – “Non c’è tempo per morire”

miglior risultato

Nicholas Brittle – “Non guardare in alto”
Johnny Greenwood – “Il potere del cane”
Johnny Greenwood – Spencer”
Nathan Johnson – Nightmare Alley
Hans Zimmer – “Dion”

Abelie Lombardi

"Pioniere del caffè. Pensatore appassionato. Creatore. Appassionato di Internet a misura di hipster".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Gli scienziati hanno finalmente una spiegazione per la luce incredibilmente brillante che proveniva dalle profondità dello spazio
Next Post Nexi, una risposta al lancio dell’European Innovation Hub