“NO NOOOOOOOOO!!!!” Questo ristorante italiano della contea di Johnson chiude dopo 62 anni

“NO NOOOOOOOOO!!!!”  Questo ristorante italiano della contea di Johnson chiude dopo 62 anni

Steve Villa Capriun pilastro della contea di Johnson da decenni, ha chiuso.

Il ristorante di Overland Park è stato fondato nel 1961 e recentemente operato in Mastin Street 10412. Non è stato possibile contattare i proprietari per un commento.

In un post su Facebook di giovedì, hanno detto: “Cari amici, lo staff ci ha colpito di nuovo. Abbiamo deciso di chiudere il ristorante a partire dal pranzo di oggi 25 maggio. Non possiamo ringraziarvi abbastanza!”

I fan hanno pubblicato commenti come:

“Goditi la tua pensione. Ho fatto la pasta e il ragù migliori. Abbi cura di te amico mio”.

“Mi dispiace tanto sentirlo; questa pizza non ha eguali! Sono d’accordo con gli altri: goditi la pensione! VC e SVC hanno sicuramente un ottimo andamento”.

“È triste. Mangiamo Villa Capri dagli anni ’60 dalla location 47 Trost ai tempi. Ci mancherai.”

“Grazie per ogni ricordo di compleanno, anniversario, data e pasto in famiglia! Il tuo ristorante era il mio preferito. Buon pensionamento!”

“La fine di un’era. La migliore pizza!!”

“Grazie per l’ottimo cibo e i ricordi!”

“NOOOOOOOOOOOOOOOOO!!! No nooooooo!!!! Siete il mio ristorante italiano preferito al mondo!!! Guidiamo da Topeka per cenare lì!!!! Ci vengo dagli anni ’60!!!! “

Anthony “Tony” Scodiero ha aperto il ristorante nel centro di Overland Park nel 1961 con suo fratello, ma ne è diventato l’unico proprietario un anno dopo. Un tempo c’erano una mezza dozzina di posti in tutta la metropolitana e la loro pizza al tonno era una cosa comune, insieme a due code di aragosta da 8 once.

READ  Tuifuaka firma per Zebre - FBC News

Suo figlio, Steve, ha iniziato a lavare piatti e tavoli quando aveva 12 anni. Poi è passato di livello: pizzaiolo, fattorino, pastaio e dirigente.

È partito per lavorare nei casinò qui e in Colorado per dozzine di anni, mentre occasionalmente lavorava nel ristorante. Sua madre è morta e suo padre ha subito un ictus nel 2012, e lui ne è diventato il proprietario.

Due anni dopo, Scudero e sua moglie Diana trasferirono il ristorante nella sede attuale, in quello che un tempo era il Subway and Goodcents Training Center. La loro chiesa si è incontrata lì per un po’ – l’hanno chiamata la chiesa della tovaglia a scacchi. Ritratti della famiglia Scudiero, una bandiera italiana e una mappa dell’Italia fiancheggiano il salotto sul retro.

È diventato famoso per la sua pizza speciale Villa Capri con salsiccia italiana, peperoni, hamburger, peperoni verdi, funghi e cipolle, condita con salsa fatta in casa e mix di provolone e mozzarella. (Le acciughe o le polpette costavano $ 2,25 in più).

Ma come molti ristoranti emersi dalla pandemia, hanno faticato a trovare abbastanza personale. Così la coppia lo gestiva insieme a un lavapiatti e un cameriere, lavorando quattro ore a cena dal giovedì al sabato.

Nella storia di Star dell’anno scorso sui ristoranti vintage di Kansas City, Scudiero ha affermato che il segreto del successo è “la coerenza, la cordialità e un’atmosfera familiare. Un sacco di servizio clienti, questo è importante. Trattiamo tutti come una famiglia”.

Una guida a 19 dei ristoranti più antichi di Kansas City: il loro cibo, la loro famiglia e la loro capacità di resistenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *