Niente più resistenza? Il Panjshir cade nelle mani dei talebani con l’uccisione di alti comandanti e Amrullah Saleh in una località sconosciuta dopo l’attentato

La fine infausta di AfghanistanLa resistenza talebana è riuscita a catturare poche aree della valle del Panjshir – l’ultima roccaforte della nazione devastata dalla guerra non toccata dai militanti – e ha inflitto gravi danni e perdite di vite umane alla forza di resistenza guidata dal presidente ad interim. Il comando di Dio è buono Chi è al sicuro dopo il bombardamento della casa in cui alloggiava ma è stato trasferito in un luogo sconosciuto.

Diversi alti dirigenti della forza di resistenza sono stati uccisi, incluso il suo portavoce Fahim Dashti e altri come Gul Haider Khan, Munib Amiri e Wadud, nipote di Ahmed Shah Massoud.

Dashti era un portavoce del Fronte della Resistenza, un membro di spicco del partito Jamiat-e-Islami e membro dell’Unione dei giornalisti afghani.

(Da sinistra) Fahim Dashti e il maggiore generale Wadud e Munib Amiri della Forza di Resistenza sono stati uccisi durante una battaglia con i talebani. (Notizie 18)

Fonti della milizia islamica hanno affermato che il gruppo aveva catturato la valle a nord di Kabul dopo pesanti combattimenti. Fonti hanno riferito che la casa dove abitava Saleh è stata bombardata da elicotteri talebani. Tuttavia, è al sicuro in un luogo segreto.

Leggi anche | Sparato alla testa due volte: cosa ha detto Amrullah Saleh alle sue guardie nel timore di una presa di potere da parte dei talebani

Un’assordante sparatoria cerimoniale è risuonata in tutta Kabul e gli account Facebook sono stati pieni di riferimenti alla caduta del Panjshir.

Ci sono state segnalazioni di pesanti combattimenti e vittime nella valle, che è circondata da montagne tranne che per uno stretto ingresso e ha resistito all’occupazione sovietica e al precedente governo talebano che è stato rovesciato nel 2001. I talebani hanno conquistato Kabul in agosto. 15 dopo una rapida avanzata attraverso l’Afghanistan.

CNN-News18 ha precedentemente riferito che le forze pakistane stanno aiutando i talebani nella loro lotta contro l’ultimo punto d’appoggio rimasto nella valle del Panjshir dell’opposizione.

Leggi anche | Esclusivo | Il Pakistan “aiuta” i talebani a combattere la resistenza del Panjshir e il “lancio aereo delle forze speciali”

Le fonti hanno affermato che il Pakistan sta fornendo supporto aereo ai combattenti talebani nel Panjshir, aggiungendo che alcune forze speciali sono state paracadutate per combattere la resistenza.

Le fonti hanno detto che il gruppo militante aveva chiuso tutti i rifornimenti e le strade principali. Hanno aggiunto che le due parti – i talebani e la resistenza del Panjshir – hanno subito pesanti perdite nelle operazioni in corso. Il capo dell’intelligence pakistana Hamid Fayez aveva offerto ieri il suo sostegno ai talebani durante la sua visita a Kabul.

Saleh aveva Scritto alle Nazioni UniteEsigere che le agenzie umanitarie nazionali e internazionali mobilitino immediatamente le loro risorse per porre fine ai “crimini di guerra” commessi dai militanti.

Leggi tutti i file ultime notiziee Ultime notizie e Notizie sul coronavirus Qui

READ  Quartet Summit: i leader di 4 paesi probabilmente annunceranno la sicurezza della catena di fornitura dei semiconduttori | notizie dal mondo
Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post SF Giants ha battuto Walker Buhler, Dodgers per prendere il comando della NL West
Next Post Gli aggressori ransomware Conti sfruttano gli errori di scambio ProxyShell – Sicurezza