Nextalia in Italia raccoglie 635 milioni di dollari nella prima chiusura del nuovo fondo di private equity

LONDRA (Reuters) – Il gestore patrimoniale italiano Nextalia ha raccolto oltre 500 milioni di euro (564,5 milioni di dollari) nella prima chiusura del suo fondo di private equity lanciato di recente incentrato su operazioni di mercato medio nella terza economia della zona euro.

Nextalia, guidata dall’ex banchiere di Mediobanca Francesco Canzoneri, ha dichiarato venerdì di aver raccolto un totale di 563 milioni di euro e punta a raggiungere un massimo rigoroso di 800 milioni di euro in impegni di capitale nella prima metà del 2022.

La raccolta fondi si classifica come la più grande prima chiusura di una società di private equity di nuova costituzione in Italia poiché l’economia si riprende rapidamente dall’impatto della pandemia di COVID-19 grazie a 191,5 miliardi di euro di sovvenzioni e prestiti del Fondo europeo per la ripresa. Per saperne di più

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato gratuito a reuters.com

Canzonieri ha affermato che la sua attività beneficia di una rete di “relazioni forti in tutta la comunità imprenditoriale” e di un “approccio industriale alla creazione di valore sostenibile a lungo termine”. Ha aggiunto che il settore del private equity è un importante fattore abilitante per la crescita e il successo delle aziende italiane.

La società di investimento milanese ha accumulato liquidità da un’ampia gamma di investitori privati ​​con oltre 15 banche e compagnie assicurative che offrono quasi il 45% degli impegni totali per la sua prima chiusura e più di 10 fondi pensione e istituti bancari che raccolgono un altro 20% degli impegni .

Canzonieri, un esperto commerciante che ha iniziato la sua carriera in Goldman Sachs nel 2000, ha creato Nextalia all’inizio di quest’anno e ha ottenuto l’approvazione normativa dalla Banca d’Italia a luglio.

READ  Analisi e tendenze del mercato globale degli adesivi a solvente

La sua piattaforma di investimento mira ad acquisire partecipazioni di maggioranza in società italiane ad alto potenziale di crescita ed è stata lanciata con l’aiuto della più grande banca italiana, Intesa Sanpaolo, della compagnia assicurativa UnipolSai Ascicurazioni, dell’Associazione Agricola Coldiretti e della società di venture capital Micheli Associati.

Nextalia ha affermato di aver rafforzato il suo team di investimento di nove persone – che include l’ex CEO di DC Advisory Italy Alberto Vigo e l’ex direttore generale di Clessidra Matteo Ricatti – con un nuovo direttore che si è unito alla società a gennaio. Ha anche aggiunto al panel di consulenti industriali il professore di informatica Vincenzo Morabito.

(1 dollaro = 0,8858 euro)

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato gratuito a reuters.com

(riferisce Pamela Barbaglia). Montaggio di Louise Heavens e Mark Porter

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Il levriero scozzese Claire è diventato il primo cane a vincere un premio National Dog Show per due anni di seguito
Next Post La 28esima tripletta di Alex Oweschkin vince il primo GWG della stagione