Muore Samuel E. Wright: la star della Sirenetta muore a 74 anni

Samuel E. Wright morì all’età di 74 anni (Foto: Getty / Rex)

L’attore della Sirenetta Samuel E. Wright ha 74 anni.

Il tributo è stato pagato Sebastian Crab ha recitato in Disney Voice Star, classico animato del 1989.

La notizia della sua morte è stata confermata dalla pagina Facebook ufficiale di Montgomery, la città di New York dove viveva.

“Oggi, la città di Montgomery piange la perdita di Sam Wright”, iniziò un annuncio. ‘Sam è stato un’ispirazione per tutti noi e insieme alla sua famiglia ha fondato l’Hudson Valley Conservatory.

‘Sam e la sua famiglia hanno sempre influenzato innumerevoli giovani della Hudson Valley che sono sempre stati motivati ​​a raggiungere il massimo e scavare più a fondo per diventare la versione migliore.

‘Oltre alla sua passione per le arti e al suo amore per la sua famiglia, Sam è così famoso per entrare in una stanza e dare puro piacere a coloro con cui parla.

“Voleva intrattenere, voleva che la gente ridesse e ridesse, voleva amare.”

“La grande città della comunità di Montgomery piange insieme oggi”, ha concluso la dichiarazione.

“Diamo addio a un pilastro della nostra comunità e chiediamo a tutti di condividere un ricordo che ci aiuterà a celebrare la vita di questo grande uomo.”

La causa della sua morte non è stata ancora resa pubblica.

Solo per uso editoriale.  Nessuna domanda di tessera del libro.  Credito obbligatorio: MovieStore / Shutterstock (2848888e) Foto La sirenetta La sirenetta - 1989

La parte più notevole di Samuel è arrivata nel ruolo di Sebastian in La sirenetta (Immagine: Shutterstock)

I fan in pericolo hanno inondato il post di Facebook per offrire le condoglianze alla famiglia di Samuel.

‘Oh è così triste. Possa riposare nel Giardino del Paradiso. Un abbraccio alla sua famiglia xx ‘, ha commentato uno.

‘È un grande uomo, che vive la sua eredità in tutte le vite che ha influenzato. RIP Sam ‘, ha scritto un altro.

‘So che è più di questo, ma lo ricorderò sempre come Sebastian. Le mie condoglianze alla sua famiglia e ai suoi amici. Lascialo riposare in pace ”, ha risposto un seguace.

Omaggio all’attore sui social media (Immagine: WireImage)

Come un utente di Facebook ha aggiunto: “Sam riposa bene, hai toccato la vita di molti”.

Samuel ha iniziato per la prima volta la sua impressionante carriera nel mondo dello spettacolo in teatro, recitando nella produzione di Broadway del 1971 di Jesus Christ Superstar.

Ha anche recitato nell’edizione teatrale di Pippin, Welcome to the Club e The Lion King – nominato per un Tony Award per il ruolo di Mubasa nello spettacolo.

Il personaggio più importante di Samuel è arrivato nel 1989 alla Disney’s The Little Mermaid, dove ha doppiato Sebastian Crab – e ha anche fornito le voci per Under the Sea e Kiss the Girl, che sono ancora amati dai fan oggi.

Le canzoni sono state nominate per due Oscar durante una cerimonia nel gennaio 1990 e hanno portato a casa la migliore canzone originale per il film Under the Sea.

Samuel ha rivisitato il ruolo del granchio nella serie del 2000 Little Mermaid II: Return to the Sea e nella prefazione del 2008, The Little Mermaid: Ariel’s Beginning.

Segui Metro sui nostri canali social Facebook, Twitter E Instagram.

Per favore condividi i tuoi pensieri nei commenti qui sotto.

READ  La Juventus ha raggiunto la finale di Coppa Italia 0-0 con l'Inter
Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Aggiornamento 1 – L’Italia coinvolgerà le principali società tecnologiche offshore nel piano cloud nazionale
Next Post Morirai entro due anni dopo aver ricevuto il vaccino Covid? Il centro rileva le ultime notizie false Le ultime notizie dell’India