Morto a 25 anni lattore di Euphoria Angus Cloud: addio a Fezco, una settimana fa aveva perso il papà – Buzznews

Angus Cloud, giovane attore noto per il suo ruolo nella serie tv “Euphoria”, è stato trovato morto nella sua casa di Oakland, in California. La notizia della sua morte ha causato dolore e shock nel mondo dello spettacolo. La famiglia di Cloud ha annunciato la sua morte e ha espresso il loro dolore nella perdita di un essere umano incredibile. Inoltre, la famiglia ha sottolineato che Angus aveva affrontato recentemente la perdita del padre, considerato il suo migliore amico. La produzione della serie “Euphoria” ha espresso il proprio dolore per la morte dell’attore, definendolo un talento immenso e parte della famiglia.

Angus Cloud, nato il 10 luglio 1998, era una stella nascente di Hollywood e aveva ottenuto il suo primo ruolo nella serie televisiva “Euphoria” in modo quasi casuale. La sua interpretazione in “Euphoria” gli aveva regalato notorietà e altre opportunità di recitare in film come “The Line” e “Scream 6”.

La morte improvvisa di Angus Cloud ha lasciato i fan sconvolti e in lutto per la perdita di un grande talento. L’attore, che aveva solo 23 anni, era apprezzato per la sua interpretazione del personaggio di Fezco nella serie “Euphoria”, che gli aveva fatto guadagnare una base di fan fedele e appassionata.

La notizia della sua morte è stata confermata dalla sua famiglia, che ha emesso una dichiarazione in cui esprime il loro dolore e la loro tristezza per la perdita di Angus. Hanno anche sottolineato che l’attore aveva affrontato recentemente la morte del padre, che era considerato il suo migliore amico.

La produzione di “Euphoria”, della quale Angus faceva parte integrante, ha espresso il proprio dolore per la sua morte. L’attore era considerato una persona gentile, umile e talentuosa, che aveva lasciato il segno nella serie televisiva. La produzione ha descritto Angus come un membro della famiglia e ha sottolineato la sua importanza nel successo dello show.

Angus Cloud, nonostante la sua giovane età, era riuscito a conquistare i cuori di molti spettatori grazie alla sua capacità di interpretare personaggi complessi e carismatici. Dopo il successo di “Euphoria”, aveva ottenuto altre opportunità nel mondo del cinema, tra cui i film “The Line” e “Scream 6”.

La scomparsa prematura di Angus Cloud lascia un vuoto nel mondo dello spettacolo e nei cuori dei fan. La sua morte rappresenta una perdita tragica per l’industria cinematografica, dove aveva un promettente futuro. La sua eredità sarà ricordata attraverso il suo talento e il suo impatto duraturo sulla televisione e sul cinema.

READ  Jovanotti, incubo quasi finito: torna in Italia. E appena atterrato... - Buzznews

Abelie Lombardi

"Pioniere del caffè. Pensatore appassionato. Creatore. Appassionato di Internet a misura di hipster".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *