Milano Bergamo riceve il 737-8200 ‘rivoluzionario’ con Ryanair

Celebrando l’arrivo del nuovo rivoluzionario B737-8200 di Ryanair e annunciando altre sette nuove rotte estive, questi sono: Eddie Wilson, CEO di Ryanair DAC; Giovanni Sanga, Presidente SACBO; Emilio Bellingardi, Direttore Generale, SACBO; Chiara Ravara, Direttore Vendite e Marketing Ryanair; Giacomo Cattaneo, Direttore Aviazione Commerciale, SACBO; e Neil McMahon, direttore delle operazioni, Ryanair.

L’aeroporto di Milano Bergamo riceverà il nuovo rivoluzionario Boeing 737-8200 alla fine di questo mese, con la compagnia aerea partner Ryanair. La compagnia ultra low cost irlandese, che è stata designata un “game-changer” per gli aerei, introdurrà la prima della sua nuova flotta presso l’aeroporto italiano il 20 luglio 2021. La nuova variante, il 737 MAX, ha una maggiore capienza con 197 posti a sedere (contro i 189 del 737).Max). Lo standard 737-800), 40% in meno di rumore e 16% in meno di emissioni di anidride carbonica, giocherà un ruolo fondamentale nella ricrescita del traffico passeggeri in Lombardia.

In una conferenza con l’AD di Ryanair, Eddie Wilson, Giacomo Cattaneo, Direttore Commercial Aviation di SACBO ha commentato: “Siamo consapevoli dell’importanza dell’arrivo del nuovo aereo Ryanair, il primo di questo genere non solo a Milano-Bergamo ma in L’Italia nel suo complesso Prima della fine della stagione estiva, prevediamo di avere fino a cinque 737-8200 basati sul nostro aeroporto e altri cinque entro la metà del 2022, per sostituire gradualmente l’attuale B737-800. tariffe e voli più ecologici saranno la chiave per rilanciare l’economia locale, rilanciare il turismo nella nostra regione e fornire una maggiore connettività ai viaggiatori italiani”.

Dopo aver annunciato sette nuove destinazioni – Banja Luka, Belfast City, Kos, Minorca, Preveza, Suceava e Zagabria – Ryanair opererà quest’estate 105 rotte Milano-Bergamo, fornendo più di 600 opzioni a settimana per coloro che si trovano nei grandi bacini dell’aeroporto.

READ  Hainan Haikou non vede l'ora di lanciare un volo cargo per Milano, Italia - affari ed economia

Nuovi partner, nuovi modi e un ritorno

Dopo la storica occasione di accogliere il 28 maggio 2021 il primo volo di EasyJet su Milano-Bergamo, la nuova compagnia aerea partner dell’aeroporto ha confermato l’ulteriore crescita del proprio network nazionale e internazionale dalla Lombardia. Unendosi ai collegamenti precedentemente lanciati per Olbia e Malaga, la compagnia aerea low cost ha annunciato collegamenti degni di nota con Amsterdam Schiphol e Parigi CDG a partire dal 6 settembre 2021. Operando tre volte a settimana verso i Paesi Bassi e quattro volte a settimana verso la Francia, i passeggeri beneficeranno di easyJet è su un totale di 70 collegamenti nei principali hub di entrambi i paesi.

La prossima stagione invernale vedrà il continuo sviluppo di Milano Bergamo con l’arrivo del suo nuovo partner confermato, Eurowings, mentre la filiale Lufthansa presenta il suo collegamento inaugurale con Düsseldorf. Inizialmente, a partire dal 31 ottobre 2021, verrà lanciato un servizio quattro volte alla settimana e il vettore tedesco aumenterà la frequenza a sei volte a settimana entro febbraio 2022. “L’ingresso di Eurowings nell’appello delle nostre compagnie aeree sarà un importante spinta al nostro collegamento con le zone economiche degne di nota di Dusseldorf e della Belt Industrial Ruhr”, ha affermato Cattaneo.

La continua ripresa dei servizi Gateway Lombardia ha portato Blue Panorama a tornare di recente sulla propria rete. Dall’inizio di luglio, la compagnia aerea italiana ha ripreso le operazioni due volte a settimana per Lampedusa, aumentando le opzioni di volo verso l’isola del Mediterraneo per i clienti Milano-Bergamo.

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Corona Virus: i club londinesi cantano per porre fine alle restrizioni Covid-19
Next Post Perché GameStop sale quando il mercato si chiude?