“Migliori piogge di meteoriti dell’anno”: le perseidi raggiungono il loro picco questa settimana

TORONTO – Gli Skywatcher dovrebbero stare in guardia questa settimana poiché si prevede che le piogge meteoriche di Pershaw abbagliano il cielo con il loro picco mercoledì sera.

La NASA afferma che il fiume Perseidi è considerato la “migliore pioggia di meteoriti dell’anno”. Al suo apice, si possono vedere fino a 100 meteore all’ora, rendendolo uno dei più abbondanti.

Queste meteore sono costituite da detriti provenienti dalla cometa 109P/Swift-Tuttle, che completa un’orbita attorno al Sole ogni 133 anni. Accelera a 59 chilometri al secondo, spesso causando palle di fuoco colorate mentre brucia nell’atmosfera terrestre.

La pioggia di meteoriti prende il nome dalla costellazione di Perseo, poiché sembra emergere dalla costellazione. Nella mitologia greca, Perseo è l’eroe che ha decapitato il mostro Medusa.

Il momento migliore per vedere le Perseidi nell’emisfero settentrionale è tra il tramonto e l’alba, secondo l’Agenzia spaziale canadese (CSA).

Per la migliore esperienza visiva, il CSA . consiglia Dirigiti verso la campagna, dove le luci della città possono rendere difficile vedere alcune deboli meteore.

Se devi portare con te una torcia, il CSA suggerisce anche di posizionare un filtro rosso sulla luce, come un palloncino rosso, poiché la luce bianca può danneggiare la visione notturna.

Il tempo può essere un’altra sfida in alcune parti del paese. Environment Canada prevede nuvole e possibilità di pioggia mercoledì notte nella maggior parte del Canada atlantico, nel sud del Quebec, nel sud dell’Ontario, in parti dell’Alberta, in gran parte dello Yukon, nei Territori del Nord-Ovest e nel Nunavut. Tuttavia, i cieli sereni sono riforniti in gran parte della Columbia Britannica, del Saskatchewan e del Manitoba.

READ  Il Web Telescope della NASA confeziona il suo parasole per un milione di miglia

Se non riesci a catturare le Perseidi nella tua posizione, la NASA trasmetterà anche un live streaming della pioggia di meteoriti dalle 23:00 alle 6:00 EST. sulle sue piattaforme di social media.

Le Perseidi rimarranno visibili fino al 24 agosto circa. I Draconidi, che appariranno in ottobre, saranno le prossime piogge di meteoriti da tenere d’occhio.

var addthis_config = {services_exclude: "facebook,facebook_like,twitter,google_plusone"}; jQuery(document).ready( function(){ window.fbAsyncInit = function() { FB.init({ appId : '404047912964744', // App ID channelUrl : 'https://static.ctvnews.ca/bellmedia/common/channel.html', // Channel File status : true, // check login status cookie : true, // enable cookies to allow the server to access the session xfbml : true // parse XFBML }); FB.Event.subscribe("edge.create", function (response) { Tracking.trackSocial('facebook_like_btn_click'); });

// BEGIN: Facebook clicks on unlike button FB.Event.subscribe("edge.remove", function (response) { Tracking.trackSocial('facebook_unlike_btn_click'); }); }; requiresDependency('https://s7.addthis.com/js/250/addthis_widget.js#async=1', function(){ addthis.init(); }); var plusoneOmnitureTrack = function () { $(function () { Tracking.trackSocial('google_plus_one_btn'); }) } var facebookCallback = null; requiresDependency('https://connect.facebook.net/en_US/all.js#xfbml=1&appId=404047912964744', facebookCallback, 'facebook-jssdk'); });

Agapeto Vecoli

"Imprenditore. Freelance introverso. Creatore. Lettore appassionato. Ninja della birra certificato. Nerd del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Aerei dei vigili del fuoco precipitati in Grecia, nessun ferito
Next Post La Roma completa il contratto con il terzino uruguaiano Fina