Mick Schumacher: il capo della Mercedes Toto Wolff conferma l’interesse per l’accordo con il pilota di riserva per il 2023

Mick Schumacher ha perso un posto nella griglia di F1 del 2023 dopo essere stato sostituito da Nico Hulkenberg alla Haas. Schumacher fa parte della Ferrari Driver Academy dal 2019, ma ora può lasciare il team italiano per diventare pilota di riserva della Mercedes.

Ultimo aggiornamento: 24/11/22 08:26

Mick Schumacher ha perso il posto in F1 per il 2023

Toto Wolff ha confermato l’interesse della Mercedes a ingaggiare Mick Schumacher come pilota di riserva perché il tedesco “si adatta perfettamente” alla squadra.

Schumacher, figlio del sette volte campione del mondo Michael, che ha trascorso le ultime tre stagioni della sua carriera in F1 con la Mercedes, diventerà un free agent dopo aver perso il suo posto alla Haas a favore di Nico Hulkenberg per la stagione 2023.

Con Nic de Vries che lascia il suo ruolo di pilota di riserva per la Mercedes per prendere posto all’AlphaTauri, le Silver Arrows hanno spazio per nuovi rinforzi per Lewis Hamilton e George Russell.

Daniel Ricciardo era precedentemente legato, ma si è unito alla Red Bull e Schumacher, il cui padre, il sette volte campione del mondo Michael, ha guidato per la Mercedes dal 2010 al 2012, e ora dovrebbe ottenere il ruolo.

“Mick è qualcuno che è sempre stato vicino ai nostri cuori a causa di Michael o dell’intera famiglia Schumacher”, ha detto Wolff al finale di stagione al Gran Premio di Abu Dhabi ad Abu Dhabi.

“Lui (Mick) è un giovane intelligente e ben educato. Ha avuto molto successo nelle formule junior.

Il capo del team Mercedes Toto Wolff è alla ricerca di un pilota di riserva per il 2023

Il capo del team Mercedes Toto Wolff è alla ricerca di un pilota di riserva per il 2023

“Pensiamo di poterci prendere cura di lui se la situazione si verifica e con qualcuno che si inserisce nella squadra”.

“Penso che meriti un posto e ora dobbiamo vedere se possiamo fare qualcosa”, ha detto Wolff a Sky Sports in Germania.

Schumacher è membro della Ferrari Driver Academy dal 2019, ma dovrebbe far scadere tale partnership per perseguire altre opzioni nello sport.

Wolff ha indicato che spettava a Schumacher e alla sua manager Sabine Kehm decidere se concludere un accordo con la squadra.

Mick Schumacher sente di aver sfruttato al massimo ogni situazione ed è deluso di aver perso il suo posto alla Haas.

Si prega di utilizzare il browser Chrome per un lettore video facilmente accessibile

Mick Schumacher sente di aver sfruttato al massimo ogni situazione ed è deluso di aver perso il suo posto alla Haas.

Mick Schumacher sente di aver sfruttato al massimo ogni situazione ed è deluso di aver perso il suo posto alla Haas.

Wolf ha aggiunto: “Non abbiamo davvero messo nero su bianco e non ci siamo davvero avvicinati a nessun termine”.

“Lo vedo pubblicamente perché penso che sia perfetto e ora dobbiamo realizzarlo, se lo vuole, Sabin lo vuole, e poi vediamo dove va”.

Binotto: La Ferrari pensa che Schumacher sia un grande pilota

L’ingresso di Schumacher nell’accademia della Ferrari nel 2019 ha alimentato le speranze che seguirà le orme del padre guidando per la squadra italiana, ma il 23enne ora sembra pronto a porre fine alla relazione.

I rapporti sono emersi a metà della stagione, quando il futuro di Schumacher con Haas è diventato più dubbioso, che potrebbe perdere i suoi legami con la Ferrari, il team che lo ha aiutato a progredire attraverso le classi junior e al posto in F1.

Il team principal della Ferrari, Mattia Binotto, afferma che Schumacher è

Il team principal della Ferrari, Mattia Binotto, afferma che Schumacher è “un grande pilota”

Il team principal della Ferrari, Mattia Binotto, ha dichiarato ad Abu Dhabi che mentre il team ha un’alta opinione di Schumacher, il giovane pilota dovrebbe fare tutto ciò che è nel suo migliore interesse.

“Mick, prima di tutto, è un grande pilota”, ha detto Binotto. “Penso che sia sempre progredito durante la sua carriera e penso che sia progredito molto bene in questa stagione.

“Se guardi indietro a come ha iniziato, dove finisce, penso che abbia dimostrato di poter progredire.

“Noi della Ferrari e della Ferrari Driver Academy pensiamo che ora sia un grande pilota. Dopo che Haas ha in qualche modo deciso una scelta diversa per la prossima stagione, dovremo davvero sederci con Mick, cercando di decidere cosa è meglio per il futuro”.

Nico Hulkenberg afferma di essere fresco e affamato mentre si prepara a tornare a tempo pieno in Formula 1 per la prima volta dal 2019 dopo aver sostituito Mick Schumacher alla Haas per la stagione 2023.

Si prega di utilizzare il browser Chrome per un lettore video facilmente accessibile

Nico Hulkenberg afferma di essere fresco e affamato mentre si prepara a tornare a tempo pieno in Formula 1 per la prima volta dal 2019 dopo aver sostituito Mick Schumacher alla Haas per la stagione 2023.

Nico Hulkenberg afferma di essere fresco e affamato mentre si prepara a tornare a tempo pieno in Formula 1 per la prima volta dal 2019 dopo aver sostituito Mick Schumacher alla Haas per la stagione 2023.

Dopo non essere riuscito a segnare un punto su una macchina Haas estremamente lenta nella sua campagna d’esordio, Schumacher ha mostrato segni di miglioramento nel 2022, finendo ottavo e sesto nelle gare consecutive in Gran Bretagna e Austria.

Tuttavia, non è stato in grado di aumentare quel conteggio e alla fine è stato battuto dal compagno di squadra Kevin Magnussen di 13 punti.

Binotto ha continuato: “Penso che la decisione sia davvero la migliore per lui.

“Non abbiamo nessun posto da offrirgli al momento e penso che la cosa più importante quando sei così giovane nella tua carriera sia assicurarti di avere la migliore opportunità per te stesso.

“Quindi saremmo totalmente aperti a scelte diverse, ma ovviamente ora dobbiamo sederci con lui e concludere”.

READ  Quote Milan vs Torino, scelte degli esperti, come guardare, live streaming: pronostici Serie A 26 ottobre
Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Il nuovo comandante dell’esercito pakistano è il tenente generale Asim Munir
Next Post Dal mercato al bicchiere: come sbucciare una melagrana e farne il succo