Mentre Jason Tat si alza, così fanno i Celtics

“Ero alle scuole medie e superiori quando erano in campionato”, ha detto. “Entrambi hanno il massimo rispetto, tutto quello che hanno raggiunto, soprattutto quello che ha fatto Dame negli ultimi anni. Melo è uno dei miei idoli. Kobe [Bryant], È uno dei miei giocatori preferiti. Volevo essere come lui.

“Ogni volta che parlo con loro o li guardo o gioco contro di loro, quando ero al liceo e alle medie non sapevo che fosse consuetudine guardarlo filmare e studiare le sue mosse. Molto.”

La rinascita del Tottenham non è andata persa ai compagni.

“Ne abbiamo bisogno da lui, lo sa”, ha detto la guardia Marcus Smart Disse. “Viene costantemente là fuori e lo fa per noi. Lo vediamo tutti. Vediamo tutti la sua crescita continuare a crescere. Ecco perché impara costantemente il gioco e cerca modi per migliorare se stesso.

Todd ha detto che i Celtics, come molti nella sua squadra, hanno molto talento e sono migliori di quanto abbiano giocato in questa stagione. Con 17 partite in entrata giovedì sera, il club ha ancora una possibilità di vantaggio sul campo in casa nel primo turno dei playoff.

“Non credo che il nostro record dimostri che tipo di squadra siamo”, ha detto Todd. “Penso che la gente lo sappia. È un anno diverso. Abbiamo gestito alcune cose; molti ragazzi, risultati positivi, alcuni ragazzi feriti. Probabilmente, la maggior parte dei ragazzi è in buona salute. Stiamo decisamente andando nella giusta direzione”.

I Celtics hanno enfatizzato la sicurezza in quest’ultima estensione, cercando di diventare più assertivi nell’ottenere fermate e fornendo più resistenza nella linea dei 3 punti.

“Come ci definiamo è alla fine difensiva”, ha detto Todd. “Riportalo alla difesa dei Celtics che sappiamo. Faremo tiri e cose del genere, ma se vuoi continuare a competere dobbiamo difendere al massimo livello”.

Essere intelligenti intelligenti

Le ultime partite sono state brillanti per Smart, ha fatto grandi giocate difensive e ha ottenuto due secchi chiave durante la vittoria. La difesa intelligente contro Lillard è fondamentale per il successo dei Celtics.

“Dobbiamo essere tutti responsabili l’uno dell’altro. Tutti, su entrambi i lati del campo. Cerco di giocare a basket nel modo giusto”, ha detto. “Si tratta di sicurezza. Non sempre colpiamo bene la palla ogni notte. Possiamo andare ad alcune crisi e fermarci. Dobbiamo rendere conto gli uni agli altri, inizia con me, essendo il leader difensivo di questa squadra. Se voi ragazzi mi trovate responsabile, nessun altro dovrebbe avere una ragione. “

READ  Kovacic, centrocampista del Chelsea: mi ha fatto rompere una gamba con la Dinamo Zagabria

Smart ha avuto una stagione casuale, un riflesso della casualità, degli infortuni e di molti giocatori interessati dal protocollo COVID. Smart ha saltato un mese con una difficoltà al polpaccio ed è tornato con un’estensione irregolare, che includeva due giochi di blooper in perdita contro i Pellicani.

Ha detto di aver sentito gli avversari dire che non era sano al 100% o che aveva fatto un passo indietro sulla difensiva dopo la difesa totale della prima squadra nel 2019-20.

“Sto iniziando a tornare dove ero e far sapere alla gente chi sono alla fine della difesa e non dimenticare quello che sto facendo”, ha detto Smart. “L’ho sentito. Ho sentito parlare che non potevo [play as well], L’infortunio mi ha colpito. Ho perso un passaggio. So cosa posso fare. La Lega sa cosa posso fare. Questa è la motivazione in più per me per andare là fuori e dimostrarlo.

“So di essere un grande giocatore, quindi esci e sii quel grande giocatore. Non per me, non per questa squadra. Devo essere quel difensore difensivo che conosco”.

Intelligente e i suoi sforzi sono apprezzati dai suoi compagni di squadra.

“Lo rispettiamo. Apprezziamo tutto ciò che ha ottenuto e lo porta in tavola “, ha detto Todd. “Quando qualcuno ha il tuo rispetto, ti ascolterà. Bel momento o brutto. Sappiamo che sta bene, quindi come molte persone quando parliamo in modo intelligente, ascolteremo. Sappiamo che è fantastico e tutti lo rispettano. “

Robert Williams fuori

I Celtics erano senza centro Robert Williams, வர் Gli armadietti graffiati a causa del dolore al ginocchio erano ancora alti. Tranne LeBron James (Caviglia) e Anthony Davis (Vitello), rinfrescati Andre Drummond (Piede) e Marquef Morris (Caviglia) Elencato come Out. Protezione punti Dennis Schroeder (Call) La fine di un tempo di gioco. Allenatore di armadietti Frank Vogel Davis è stato ammesso agli allenamenti e potrebbe tornare tra pochi giorni … la prima partita allo Staples Center giovedì dopo lo scoppio che ha permesso ai tifosi. 2.000 persone sono state ammesse all’interno dello stadio, tutte dovevano indossare maschere.


È possibile accedere a Gary Washburn all’indirizzo gary.washburn@globe.com. Seguitelo su Twitter Globo di Quashburn.

READ  Il Cile ottiene l'accesso di Euroclear al mercato delle obbligazioni societarie

Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Il presidente Biden annuncia la sua intenzione di nominare i leader dell’amministrazione senior per il Dipartimento di Stato
Next Post Gli studiosi del Pakistan hanno contribuito al successo dei talebani