Meloni alla Camera: Il Pd si riferisce a Draghi? Politica estera non è farsi foto con Macron e Scholz. Il Mes? Conte si impegnò con il favore delle tenebre – Notizie – Buzznews

Titolo: Meloni critica il PD per attacchi a Mario Draghi e sostiene l’importanza di coinvolgere tutti i paesi dell’UE nella politica estera

Nella giornata di ieri, la leader del partito di opposizione Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, ha espresso le sue critiche nei confronti del PD riguardo all’immagine dell’ex premier italiano Mario Draghi sul treno per Kiev insieme ai leader tedesco Olaf Scholz e francese Emmanuel Macron. Secondo Meloni, la politica estera non può limitarsi alla mera triangolazione tra Roma, Berlino e Parigi, ma deve coinvolgere tutti e 27 i paesi dell’Unione Europea, compresa l’Ungheria.

Durante il suo intervento, Meloni ha preferito essere accusata di essere isolata piuttosto che svendere l’Italia. La bozza del Patto di stabilità, secondo la politica, soddisfa le sue aspettative, ma l’intesa non è ancora stata ufficialmente chiusa. La posizione italiana, sostiene Meloni, è sostenuta da una politica di bilancio seria.

Durante il suo discorso in Aula, la leader dell’opposizione non ha menzionato il Mes (Meccanismo europeo di stabilità), ma il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha risposto alle accuse riguardanti la modifica del trattato del Mes, sottolineando che la decisione finale seguirà la volontà del Parlamento.

La partita sul Patto di stabilità, quindi, è ancora aperta e saranno necessari ulteriori incontri per trovare una soluzione comune. Meloni ha affermato che l’Italia eredita un “macigno” in termini di superbonus, ma ha chiesto flessibilità nel Quadro finanziario pluriennale dell’UE per affrontare questa situazione.

La leader di Fratelli d’Italia ha anche difeso le misure prese dal governo per contrastare i traffici illegali di esseri umani e ha criticato le voci negative provenienti dall’Italia riguardo all’accordo con l’Albania. Secondo Meloni, l’accordo con Tirana è destinato a combattere i trafficanti e garantire la protezione internazionale. Nonostante le critiche, l’accordo con l’Albania sta suscitando interesse da parte degli altri paesi dell’Unione Europea.

Queste sono state le principali dichiarazioni di Giorgia Meloni riguardo alla politica estera italiana e alle questioni finanziarie ed economiche dell’UE. Continueremo a seguire da vicino gli sviluppi in queste tematiche così importanti per il nostro paese.

READ  Blitz antidroga a San Giovanni Galermo, i nomi degli arrestati nelloperazione Malerba - Buzznews

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *